Unioncamere: 162mila assunzioni nei prossimi tre mesi per donne , giovani e stranieri

Dalle dichiarazioni di assunzione delle imprese per il prossimo trimestre, rilevate dal sistema informativo Excelsior di UnionCamere e Ministero del Lavoro si prevede che le imprese italiane rafforzeranno la struttura operativa, assumendo circa 33.500 operai specializzati e 62.000 addetti qualificati nelle attività commerciali e nei servizi.


Elevata è anche la richiesta di tecnici e di professionisti specializzati, anche in questo caso in aumento rispetto ad un anno fa.

Inoltre, almeno un assunzione su cinque sarà espressamente dedicata alle donne, mentre fino a 25mila posti di lavoro saranno destinati agli stranieri. Per i lavori non stagionali, saranno privilegiati i diplomati o chi ha una qualifica professionale, piuttosto che i laureati.

In totale sono 162.600 le assunzioni che le imprese italiane hanno programmato di effettuare tra luglio e settembre 2011.

Di queste, 107mila saranno a carattere non stagionale e, tra queste, 46mila saranno con un contratto di lavoro a tempo indeterminato. Infine, il 40% delle assunzioni saranno dirette verso giovani al di sotto dei 30 anni.



CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS