Una baby sitter professionale? Una baby sitter che ispira fiducia

Le baby sitter più richieste non sono solo le più referenziate, ma quelle che ispirano più fiducia ai genitori del piccolo.


Cercare una baby sitter non è un’impresa semplice, e non perché non vi sia molta offerta nel mercato, anzi: forse ve n’è troppa, con il rischio di trovate persone che, come professionalità, non sono idonee ad un compito così delicato. Per questo motivo non è assolutamente semplice scegliere la persona adatta a cui affidare il proprio cucciolo, soprattutto quando è molto piccolo.

In Italia, si sa, le leggi non agevolano più di tanto la neo-mamma che lavora, e così spesso il nuovo arrivato si trova subito a fare i conti con una tata.

Oltre alle normali referenze, la professionalità di una baby sitter dipende dal grado di fiducia che riesce a trasmettere ai genitori del bambino a lei affidato. Parola di Paola Diana, ideatrice di un’agenzia di ricerca del personale specializzata nell’assistenza dei bambini, la Nanny Butler (www.nannybutler.com).

Il concetto che Diana esprime a Labitalia è semplice e diretto: una baby sitter affidabile è una baby sitter che ispira affidabilità e fiducia. Sembra un gioco di parole, ma la logica è elementare: una donna sicura di sé e delle proprie capacità saprà gestire la cura di un bambino molto piccolo molto di più di una baby sitter alle prime armi, più adatta forse a occuparsi di bambini più grandi e meno delicati. Questo si traduce in una maggiore sicurezza del bambino e in una maggiore serenità dei genitori.

Paola Diana, non a caso, prende come esempio un neonato di un certo livello di popolarità, come il figlio di William e Kate, e afferma: “Non c'è da sorprendersi se William e Kate, usciti per la prima volta senza il loro piccolo George, pur non distogliendo lo sguardo dal cellulare, lo hanno lasciato alle cure della fedelissima tata Webb”.

Inoltre, nel curriculum di una baby sitter di un certo calibro, non possono mancare la comprensione del linguaggio neonatale e la certificazione di primo soccorso. “Tutte le tate del mio staff ne devono possedere uno – afferma Paola Diana – anzi nei prossimi giorni organizzeremo un corso ad hoc tenuto dalla Croce Rossa”.

Inoltre ti consiglio:

#1 – Se cerchi un nuovo lavoro, ecco per te il Kit Lavorare Sempre, garantito da Bianco Lavoro per qualità ed efficacia!

#2 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze, registrati sulla nostra job board Euspert Bianco Lavoro selezionando la tua zona e categoria di interesse (il servizio è completamente gratuito)




CATEGORIES
Share This

COMMENTS