Trovare lavoro, le 5 abilità che vi faranno assumere

trovare lavoro sviluppando le soft skills. Ecco quali sono le 5 più importanti.

In inglese si chiamano “soft skills”. In Italiano potrebbero essere tradotte – ma non letteralmente – come “doti personali”, o “abilità”. E, al di là della loro definizione, si tratta certamente di qualcosa con la quale val la pena raffrontarsi, visto e considerato che secondo alcune recenti osservazioni, potrebbero garantire a giovani e meno giovani un vero e proprio lasciapassare per trovare lavoro. Ma quali sono le abilità più ricercate dai datori di lavoro? E quali, pertanto, le capacità che dovreste sviluppare con maggiore enfasi?


trovare-lavoro

Trovare lavoro, 5 abilità sulle quali impegnarsi

A svelare  le 5 abilità sulle quali occorre lavorare maggiormente per cercare di conseguire una migliore opportunità di carriera è Adecco. La nota società di recruiting ha estratto 5 soft skillsindispensabili“. Vediamo nel dettaglio quali sono.

Leadership. Non è detto che dobbiate diventare necessariamente l’amministratore delegato della vostra azienda, ma avere una propensione alla leadership è sicuramente un’abilità molto gradita. Meglio dunque cercare di sviluppare la propria propensione a decidere: vi tornerà molto utile nell’ipotesi in cui dobbiate candidarvi per un posto di lavoro nel settore della gestione del personale o nel settore vendite / commerciale.

Organizzazione. La capacità organizzativa è un vero e proprio valore aggiunto, fin troppo sottovalutato da chi cerca lavoro. Cercate di migliorare la vostra capacità di essere puntuali, ordinati, precisi. Non è necessario essere dei maniaci della perfezione, ma è comunque indispensabile lavorarci un pò su, al fine di rispettare le scadenze e individuare un proprio metodo di organizzazione che possa farci spiccare rispetto agli altri.

Resistenza allo stress. Il mondo del lavoro richiede una crescente tolleranza allo stress. Pertanto, cercate di “amare” le competizioni e i ritmi di lavoro particolarmente sfidanti. In ogni posto di lavoro vi capiterà di dover far fronte a scadenze e urgenze particolarmente impellenti, e saper gestire lo stress è sicuramente un benefit che il vostro datore di lavoro avrà modo di apprezzare.

Rapporti interpersonali. Spesso nel CV la si sbandiera come il proprio valore aggiunto principale. Cercate tuttavia che sia corrispondente alla verità: lavorate sulla vostra simpatia ed empatia, sul fascino, sulla capacità di capire gli altri e intercettare le esigenze.

Adattabilità. Le persone che possono adattarsi facilmente al contesto si troveranno al loro agio in un mercato di lavoro che – come quello attuale – è sempre più movimentato. Ascoltare ed essere ricettivi, diventare flessibili e modellarsi sulla base delle nuove condizioni, vi garantirà un discreto successo.



CATEGORIES
Share This

COMMENTS