Ferrovie dello Stato ricerca diplomati per posizioni: macchinista, capo stazione, capo tecnico, capo treno, operatori specializzati e tecnici

Ferrovie dello Stato, il noto gruppo ferroviario italiano, offre numerose opportunità di lavoro a tutti i giovani neodiplomati che desiderano mettersi in gioco alle dipendenze del leader del proprio comparto di riferimento. Ecco allora una breve guida con tutto ciò che c'è da sapere per arrivare preparati al colloquio con l'ufficio delle risorse umane.


Profili di inserimento
Le posizioni che i neodiplomati possono ricoprire all'interno delle strutture Ferrovie dello Stato sono numerose e sufficientemente diversificate da poter soddisfare le ambizioni e le competenze di tutti i giovani più brillanti.

In particolare i ruoli fruibili e per i quali è possibile inviare candidatura spontanea, sono:

Macchinista: svolge attività di condotta di mezzi di trazione con relativo materiale rimorchiato, su treni che circolano sull’intera infrastruttura ferroviaria nazionale, o su tratti di linea della stessa specificatamente autorizzati, avendo la piena responsabilità sul convoglio.

Operatore Specializzato della Circolazione: svolge attività pratico-operative relative a manovra degli scambi e dei segnali di istradamento mediante l’uso di appositi dispositivi ed apparati di sicurezza, manovra di composizione e scomposizione dei convogli ferroviari.

Capo Tecnico: svolge attività tecnico-operative, organizzative, amministrative, gestionali e contabili finalizzate alla realizzazione ed al controllo dei processi produttivi nelle officine, nei laboratori, in linea, negli impianti e nei cantieri.

Capo Treno/Capo Servizi Treno: svolge attività relative alla dirigenza, sorveglianza e responsabilità del convoglio relativamente alla circolazione, anche con interventi sul materiale.

Capo Stazione: svolge attività di dirigenza del movimento, di sorveglianza e di coordinamento tecnico/pratico/amministrativo/gestionale nell'ambito della stazione e nei settori relativi all'andamento dei treni, di applicazione delle norme regolamentari dell'esercizio e dell'attività di ripartizione dei veicoli.

Operatore Specializzato della Manutenzione (per il materiale rotabile): svolge attività pratico-operative di istallazione, manutenzione, verifica sugli impianti e sulle strutture, sulle apparecchiature, sul materiale rotabile.

Operatore Specializzato della Manutenzione (per le infrastrutture ferroviarie): svolge attività pratico-operative di istallazione, manutenzione, verifica sugli impianti e sulle strutture, sulle apparecchiature, sulla sede e sull'armamento.

Specialista Tecnico Commerciale: svolge attività relative alla promozione, alla vendita nonché alla realizzazione del contratto di trasporto, di sorveglianza e coordinamento tecnico, pratico, amministrativo e contabile, di collaudo e verifica dei materiali e di assistenza alla clientela.

Requisiti richiesti
Sancito quale possa essere il sintetico elenco dei ruoli ricopribili, cerchiamo altresì di comprendere quali siano i requisiti richiesti al candidato. Pur con le dovute semplificazioni (il dettaglio dei requisiti minimi dipende fondamentalmente dalla posizione che si intende coprire), possiamo ricordare che al candidato è richiesto:

Statura minima compresa tra 1,50 e 1,60 metri
Acutezza visiva complessiva di 10/10, con normale campo visivo, senso cromatico e senso steroscopico
Voce afona a non meno di m.8 da ciascun orecchio

Come avviene la selezione
L'iter selettivo passa per la raccolta dei curriculum vitae (a margine del presente articolo troverete il collegamento alla procedura online di inserimento dei vostri dati), per la selezione degli stessi sulla base dei titoli e degli elementi di interesse, e mediante un iter che si struttura in:

Test attitudinali
Colloquio motivazionale
Colloquio tecnico – professionale
Test di personalità
Prove di abilità manuale
Prova di lingua

Formazione

Una volta superati i test di selezione, il candidato verrà assunto alle dipendenze di Ferrovie dello Stato e indirizzato all'interno di un percorso formativo specifico per le posizioni che intende ricoprire. Il percorso formativo ha una durata di circa 150 ore annue retribuite, e consiste in un approfondimento di base sulle nozioni di igiene, sicurezza, prevenzione degli infortuni, conoscenze sul rapporto di lavoro, e in un approfondimento specifico per il singolo ruolo, che comprende formazione teorica e addestramento tecnico – professionale.

Per poter ottenere maggiori informazioni sulle possibilità di lavoro, non vi resta che candidarvi:

Lavora con noi Ferrovie

Per altre offerte interessanti nel settore: Logisica e Trasporti

Inoltre ti consiglio:

#1 – Se cerchi un nuovo lavoro, ecco per te il Kit Lavorare Sempre, garantito da Bianco Lavoro per qualità ed efficacia!

#2 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze, registrati sulla nostra job board Euspert Bianco Lavoro selezionando la tua zona e categoria di interesse (il servizio è completamente gratuito)




CATEGORIES
Share This

COMMENTS