Servizio Civile: più di 5.000 posti con Garanzia Giovani

Firmati i bandi per la selezione di volontari di Servizio Civile nazionale, disponibili 5.463 posti con Garanzia Giovani.

Sono 5.463 i giovani volontari che troveranno spazio in uno dei 1.057 progetti di Servizio Civile Nazionale resi disponibili grazie a Garanzia Giovani.


garanzia-giovani

Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale ha reso noto infatti che sono stati firmati proprio ieri i 10 bandi delle varie Regioni per l’attuazione della misura Servizio civile nazionale del programma Garanzia Giovani. Soddisfatto il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Giuliano Poletti  che ha ribadito l’importanza dello sviluppo della misura Servizio civile nazionale, che rappresenta la realizzazione concreta del principio di solidarietà che è alla base di ogni comunità.

Posti disponibili, progetti e settori di intervento

Gli oltre 1.000 progetti che verranno attivati sono distribuiti nelle 10 regioni che partecipano all’iniziativa. La regione più “ricca” di progetti è la Campania che ne attuerà 298 coinvolgendo 2.008 giovani. Seguono, in ordine, la Sicilia con 215 progetti e 1.185 volontari, la Puglia (122 progetti e 554 volontari), il Lazio (120 progetti e 504 volontari), il Piemonte (90 progetti e 129 volontari), l’Umbria (76 progetti e 303 volontari), la Basilicata (50 progetti e 236 volontari), l’Abruzzo (49 progetti e 181 volontari), la Sardegna (23 progetti e 109 volontari) e, in ultimo, il Friuli Venezia Giulia con 14 progetti e 57 volontari. A questi 5.463 posti si aggiungeranno a breve quelli della Regione Molise, che metterà a disposizione oltre 300 posti di volontario in Servizio civile nazionale, raggiungendo un totale di 5.790 posti.

Vari sono poi i settori in cui i giovani potranno essere coinvolti: la maggior parte dei progetti riguardano l’ambito dell’Assistenza  (48,72  %) e dell’Educazione e Promozione Culturale (31,96 %). C’è spazio di inserimento anche nel campo del Patrimonio artistico e culturale (10 % dei progetti presentati), dell’Ambiente (5 %) e della Protezione Civili (4%).

Chi può partecipare e come fare

Ad uno dei progetti di Servizio Civile Nazionale possono partecipare i giovani (anche i cittadini stranieri regolarmente residenti in Italia) che si sono registrati al programma Iniziativa Occupazione Giovani (Garanzia Giovani).  La domanda per partecipare potrà invece essere presentata entro 30 giorni dalla data di pubblicazione dei bandi, disponibili a breve sul sito internet del Servizio Civile Nazionale.



CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS