Serravalle outlet: il Job Day dell’8 settembre vale 550 assunzioni

Il prossimo 8 settembre a Serravalle outlet il Job Day per 550 assunzioni. In autunno apriranno 50 nuovi negozi.

Dal 5 agosto scorso è attiva sul sito mcarthurglen.it la procedura per attivare la preiscrizione al Job Day dell’8 settembre presso Serravalle outlet. Si tratta della seconda fase, aperta a tutti, che segue la prima (in cui erano letteralmente “piovuti” più di 2600 curriculum via web), riservata ai residenti entro i 15 km di distanza dal luogo di lavoro, appunto l’outlet di Serravalle. Presenti saranno circa 50 brand interessati a trovare profili adatti alle loro esigenze. Di questi profili verrà fatta una prima selezione, scegliendo quelli più corrispondenti. L’obiettivo finale è quello di completare un numero di assunzioni pari a 550, grazie all’ampliamento del sito commerciale che dal prossimo autunno ospiterà 50 negozi in più.


serravalle outletFondamentale sarà conoscere le lingue straniere in quanto molti degli utenti dell’outlet provengono da fuori Italia, dai paesi più disparati. Serravalle outlet è infatti piuttosto conosciuto anche all’estero ed al suo interno si parlano ben 27 lingue, tra cui il russo, il finlandese, il coreano, l’indonesiano e l’albanese.  Secondo gli organizzatori, l’esperienza nel settore non è richiesta ma ovviamente è meglio che ci sia. Tra i dipedenti, a livello di età vi è una quasi sostanziale parità in percentuale tra i 18-29 enni (45%) ed i 30-45enni (40%). Molto più ridotta la percentuale degli over 45 (15%).

Come accennato il Job Day dell’8 settembre è di fatto la seconda fase di una procedura di recruitment iniziata nel 2015 e passata attravero il web. Gestita dall’agenzia Kelly Service, che ha selezionato circa 300 profili adatti alle richieste delle aziende, una buona mano l’ha data anche Iocap, società attiva dal 1980 (anche) nel settore della formazione. La partecipazione al Job Day a Serravalle outlet come è ovvio non è garanzia di assunzione, ma è sicuramente un’ottima esperienza da vivere ed un’opportunità di parlare direttamente con le aziende in cerca di profili, presentandosi curriculum alla mano. Un contatto diretto insomma, quindi una possibilità da non trascurare assolutamente.  Una “skill” fondamentale? La passione!



CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS