Roaming: al via i tagli delle tariffe voluti dall’UE

Buone notizie per chi viaggia in Europa: da domani 1 luglio 2014 scattano infatti i nuovi tagli voluti dalla Commissione Europea alle tariffe di  roaming  che prevedono una netta riduzione dei costi, tagliati della metà per la precisione, sia per la navigazione internet che per l’invio e la ricezione di chiamate e messaggi. Risulterà dunque più semplice rimanere connessi con il proprio smartphone o tablet durante gli spostamenti all’interno dei Paesi dell’Unione Europea. Se volete controllare mail e fare telefonate non solo private ma anche di lavoro o se invece un lavoro lo state cercando vi è ora possibile continuare la ricerca anche all’estero a dei prezzi davvero convenienti. Si parla infatti di risparmi significativi per gli utenti, vediamoli allora più nel dettaglio.Ragazza che chiama in roaming

Grazie alle nuove tariffe roaming volute dall’Ue, che prevedono una riduzione del 55,5%, per navigare su internet in un altro paese europeo si passa da 45 a 20 centesimi per megabyte scaricato; per chiamate ed sms, invece, la riduzione decisa è di oltre il 20%: il costo massimo per effettuare una chiamata è di 19 centesimi al minuto iva esclusa (contro i 24 attuali), per riceverla 5 cent/min (contro gli attuali 7) e per inviare un sms 6 cent (invece che 8). Oltre a queste notevoli riduzione nelle tariffe, gli operatori di telefonia mobile in Europa potranno offrire condizioni speciali per i servizi di roaming permettendo agli utenti, in alcuni casi, di scegliere un operatore locale per usufruire dei servizi dati.

I viaggiatori potranno quindi confrontare le offerte di roaming e indirizzarsi verso l’offerta e la tariffa ritenuta più adatta. Il roaming da oggi diventa dunque molto conveniente e costituisce un passo avanti nella lunga battaglia cominciata dall’Unione Europea già dal 2007 e che potrebbe portare all’abolizione completa delle tariffe dal 2016, così come proposto dalla Commissione Europea, e addirittura anticipata al 2015 dall’ Europarlamento.

CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)