Revisore di bilancio: come diventarlo e cosa fa

Se hai attitudine per i calcoli, sei attento, preciso e scrupoloso e magari sei laureato in economia, puoi diventare revisore di bilancio, un’attività molo richiesta dalle aziende e molto ben remunerata. Il revisore di bilancio è chiamato anche Auditor esterno o certificatore di bilancio e in genere ha una laurea in economia e commercio, economia bancaria e assicurativa o economia aziendale.


Deve avere una buona conoscenza della lingua inglese e delle tecnologie informatiche, per poter accedere al Servizio Telemaco di certificazione digitale, che serve a depositare telematicamente al Registro Imprese della Camera di Commercio la documentazione dovuta per legge. In più, dovrà essere pronto a trovare tutte le possibili soluzioni in materia contabile nel minor tempo possibile, dovrà essere svelto, preciso e preparato.

Ma cosa fa, in sintesi, un revisore di bilancio?

Egli si occupa soprattutto di:

Controllo dei conti e di documenti contabili dell’azienda esaminata, fornendo una consulenza tecnica, giudiziaria, civile e penale;

Preparazione dei documenti di sintesi di situazioni contabili e i bilanci periodici e di esercizio;

Analisi dei conti e risultati finanziari aziendali;

Revisione delle procedure e dei sistemi contabili;

Fornitura di una consulenza fiscale e giuridica;

Assistenza dell’azienda in materia di consulenza finanziaria per la messa a punto di piani di investimento e di finanziamento;

Gestione del portafoglio titoli e delle gestioni fiduciarie.

Cosa deve conoscere e sapere un revisore di bilancio?

Poiché il suo lavoro verte soprattutto sul bilancio, del bilancio deve sapere un po’ tutto, conoscerne la struttura e la legislazione, lo stato patrimoniale e il conto finanziario. Se il revisore lavora per un azienda o si offre come consulente esterno, deve conoscere la legislazione nazionale, europea e internazionale per quanto riguarda la gestione aziendale. Deve avere, inoltre, una buona capacità di scrittura per la corretta redazione dei documenti di certificazione.

Come si accede alla professione del revisore contabile e quali sono gli sbocchi occupazionali?

In genere, si accede alla professione facendo tre anni di tirocinio al servizio di un revisore contabile iscritto all’Albo. In questo caso, l’ Assirevi, l’Associazione delle società di Revisione ha proposto di estendere il tirocinio a tre anni per i laureati triennali e a due per quelli biennali. Il Registro dei revisori contabili e il Registro del tirocinio sono istituiti presso il ministero della giustizia e sono tenuti dal Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili. Per accedere alla professione occorre superare un esame. I requisiti fondamentali per accedere all’esame sono:

1) aver conseguito in materie economiche, aziendali o giuridiche un diploma di laurea ovvero un diploma universitario o un diploma di una scuola diretta ai fini speciali, rilasciati al compimento di un ciclo di studi della durata minima di tre anni (art. 3 comma 2 lett. a) del decreto legislativo n. 88/1992).

2) aver svolto, presso un revisore contabile, un tirocinio triennale, avente ad oggetto il controllo di bilanci di esercizio e consolidati (art. 3 comma 2 lett. b) del decreto legislativo n. 88/1992); i dipendenti dello Stato e degli enti pubblici devono aver svolto il tirocinio presso un funzionario pubblico iscritto nel registro dei revisori contabili (art. 3 comma 3 del decreto legislativo n. 88/1992)

Le materie dell’esame sono le seguenti: contabilità generale, contabilità analitica e di gestione, disciplina dei bilanci di esercizio e consolidati, controllo della contabilità e dei bilanci, diritto civile e commerciale, diritto fallimentare, diritto tributario, diritto del lavoro e della previdenza sociale, sistemi di informazione e di informatica, economia politica e aziendale e principi fondamentali di gestione finanziaria, matematica e statistica.

Con il superamento dell’esame, scritto e orale, può avvenire la registrazione all’Albo ufficiale dei revisori contabili.

Per quanto concerne, invece , gli sbocchi lavorativi, egli può mettersi in proprio fornendo consulenze ad aziende e ad enti pubblici, oppure fare carriera in azienda. La carriera aziendale è molto interessante è si snoda in questo modo:

il revisore può entrare in azienda con un anno di esperienza, come junior, fornendo soprattutto un servizio di analisi di documenti contabili e studio di scritti contabili. In seguito, dopo 4 anni di esperienza, può arrivare a livello Senior fino a diventare partner o socio amministratore dell’azienda. Non dimentichiamo che il revisore di un’azienda deve essere una persona di grande fiducia, perché ha nelle sue mani tutti i conti dell’azienda. Quando un revisore arriva a questi livelli raggiunge il vertice in una società di revisione e può culminare nelle posizioni di Senior controller, direttore amministrativo e finanziario o Assistente dei direttori generali. Il lavoro di un revisore contabile è richiesto, quindi, oltre che nelle Società di revisione, presso i CAF( Centri di Assistenza Fiscale, presso i Comuni , le Regioni ed altri Enti come revisore ufficiale, in aziende di vario tipo, tra cui agenzie assicurative e bancarie.


http://www.anrev.it/, ANREV Associazione Nazionale Revisori Contabili

http://www.revisori.it/, INRC Istituto Nazionale Revisori Contabili

http://www.assirevi.it/, Assirevi Associazione Italiana Revisori Contabili, http://www.clubdeirevisori.it/, ANCREL Associazione Nazionale Certificatori e Revisori Enti Locali,

. Sito dell Accounting Standards Board, lorganizzazione che studia e diffonde i Financial Reporting Standards, elementi e procedure per omogeneizzare i bilanci a livello internazionale.

http://www.ea2000.it/. Sito dedicato all’Economia Aziendale

Inoltre ti consiglio:

#1 – Se cerchi un nuovo lavoro, ecco per te il Kit Lavorare Sempre, garantito da Bianco Lavoro per qualità ed efficacia!

#2 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze, registrati sulla nostra job board Euspert Bianco Lavoro selezionando la tua zona e categoria di interesse (il servizio è completamente gratuito)

 




CATEGORIES
Share This

COMMENTS