Rai lavora con noi, selezione tecnici di produzione a Bolzano

La Rai seleziona giovani tecnici di produzione per la sede di Bolzano: profilo, requisiti, prove d’esame e come partecipare.

Nuove assunzioni in Rai per giovani tecnici della produzione da inserire nella sede regionale di Bolzano. In riferimento alla convenzione per la valorizzazione delle istituzioni e delle culture locali, la Rai ha infatti promosso un’iniziativa di selezione finalizzata ad individuare risorse appartenenti al gruppo linguistico italiano o tedesco o ladino da inserire in qualità di Specializzati della Produzione nella sede di Bolzano con contratto di apprendistato professionalizzante. Ecco le informazioni utili per partecipare alle selezioni Rai.

Rai lavora con noi

Rai, profilo aziendale

La RAI – Radiotelevisione Italiana, è la società concessionaria in esclusiva del Servizio Pubblico radiotelevisivo. Realizza canali televisivi, radiofonici, satellitari, su piattaforma digitale terrestre ed è oggi strutturata in 6 aree:

  • editoriale TV
  • editoriale nuovi media
  • editoriale radiofonia
  • commerciale
  • trasmissiva
  • di staff

La Rai opera anche a livello territoriale con sedi regionali, come appunto quella di Bolzano, che produce 16 ore al giorno di trasmissioni radiofoniche e quasi 3 di televisione. Oltre alle trasmissioni in italiano di carattere giornalistico, sostanzialmente analoghe a quelle delle altre regioni, la sede altoatesina continua con la programmazione di contenuto culturale, che negli anni ’80 aveva caratterizzato il decentramento ideativo e produttivo della RAI su base regionale e che dal 1988 è rimasta soltanto nelle regioni Valle d’Aosta, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia.

Ma l’impegno produttivo prevalente riguarda le trasmissioni in lingua tedesca e ladina previste dalla convenzione in atto fra la Presidenza del Consiglio dei Ministri e la RAI. I relativi palinsesti di tipo generalista si caratterizzano per un forte contenuto informativo, con 2 telegiornali e 11 notiziari radiofonici in tedesco, 1 telegiornale e due notiziari radiofonici in ladino, cui si aggiungono le rubriche quotidiane e settimanali per approfondimenti giornalistici, rassegne della stampa, notizie meteo e aggiornamenti sulla viabilità. Accanto all’informazione vi è poi una ricca offerta di trasmissioni in tedesco, italiano e ladino di contenuto ricreativo, culturale ed educativo, che spaziano dai documentari di carattere storico alle rubriche di attualità, dai programmi di musica alla prosa, dalla cultura popolare all’intrattenimento leggero, dai programmi per giovani a quelli di servizio e di utilità sociale.

Profilo professionale e requisiti

Lo specializzato della produzione è la figura che effettua l’installazione, l’esercizio e la manutenzione dei corpi illuminanti e dei relativi apparati tecnici, anche tecnologicamente avanzati ed innovativi, per la generazione e diffusione dell’illuminazione nonché degli impianti ed apparecchiature, comprese quelle portatili, di ripresa e diffusione sonora. Installa, inoltre, opere fisse e/o mobili durante le prove e le riprese. Nell’espletamento dei propri compiti opera su tutti gli impianti e le apparecchiature in possesso dell’Azienda; svolge anche tutte le attività strumentali all’esercizio della propria mansione che si rendano necessarie sia in interno che in esterno e conduce gli automezzi aziendali adibiti alla produzione.

Requisiti di ammissione alla selezione:

  • Età compresa tra i 18 e i 29 anni e 364 giorni
  • Appartenenza al gruppo linguistico italiano o tedesco o ladino (da certificare con attestato di appartenenza o aggregazione al gruppo linguistico rilasciato dal Tribunale di Bolzano)
  • Diploma di Scuola Media Inferiore
  • Patente di guida automobilistica categoria B
  • Conoscenza della seconda lingua adeguata alla mansione da svolgere (al livello “D” dell’attestato di bilinguismo della Provincia Autonoma di Bolzano corrispondente al livello A2 del QCER)

Prove e materie d’esame

La selezione dei candidati si svolge in tre fasi, ciascuna delle quali prevede la valutazione di una specifica conoscenza/competenza dei candidati:

  1. colloquio finalizzato a valutare il livello della conoscenza della seconda lingua
  2. test scritto a risposta multipla diretto a verificare il livello di cultura generale, le conoscenze specifiche richieste dal ruolo, le abilità generali e le attitudini specifiche
  3. colloquio/prova tecnica per l’accertamento delle conoscenze e delle competenze tecnico professionali, con valutazione del curriculum vitae presentato nel formato standard europeo, che verterà sulle seguenti tematiche: conoscenze impianti elettrici (principi di elettricità, realizzazione di cablaggi, nozioni di corpi illuminanti ed accessori); nozioni di apparecchiature di diffusione sonora; nozioni di ripresa televisiva; conoscenze di norme di antinfortunistica, e un colloquio conoscitivo/motivazionale

Modalità di partecipazione

Per partecipare alle selezioni è necessario collegarsi alla pagina Rai lavora con noi della sede di Bolzano e compilare il modulo online dedicato alla selezione per tecnici di produzione. La domanda deve essere inoltrata entro le ore 12 del giorno 31 agosto 2017. Per maggiori informazioni invitiamo gli interessati a consultare l’avviso di selezione per tecnici di produzione per la sede Rai di Bolzano.



CATEGORIES
TAGS