Poste Italiane: si cercano in tutta Italia 1.386 postini

E’ iniziata la fase di reclutamento da parte di Poste Italiane che porterà all’assunzione a tempo determinato di 1.386 persone in tutta Italia.


Le candidature possono essere inviate fino il mese di giugno 2011.

REQUISITI
Possono presentare la domanda di assunzione tutti gli interessati che abbiano i seguenti requisiti:

– un’età inferiore ai 35 anni,

– essere in possesso di un diploma d’istruzione secondaria;

– saper guidare un motorino.

La residenza non è considerata un requisito vincolante e quindi ci si può candidare per tutta Italia, anche in province diverse da quelle di appartenenza.

Gli interessati, in possesso dei requisiti, possono collegarsi sul sito delle Poste Italiane www.poste.it, nella sezione “lavora con noi” compilando il curriculum online.

Tutti i curriculum saranno esaminati dall’azienda, che contatterà soltanto le persone il cui profilo corrisponde a quello ricercato.

MANSIONI E CONTRATTI PREVISTI

Ai prescelti sarà offerto un contratto a tempo determinato della durata di due o tre mesi, con possibilità di rinnovo. Le assunzioni saranno graduali. Le principali mansioni previste per l’attività di postino saranno lo smistamento e il recapito della posta.

Periodi e zone:


dal 01/04/11 al 31/05/11

Nord Ovest    
Lombardia    
Nord Est    32
Centro Nord    
Centro 1    
Centro    
Sud    53
Sud 1    
Sud 2    
TOTALE COMPLESSIVO    85

dal 01/04/11 al 30/06/11

Nord Ovest    215
Lombardia    148
Nord Est    181
Centro Nord    174
Centro 1    125
Centro    135
Sud    191
Sud 1    22
Sud 2    40
TOTALE COMPLESSIVO    1.231


SMISTAMENTO
dal 01/04/11 al 30/06/11

Riepilogo per ALT    CTD (Fte)
Nord Ovest    
Lombardia    40
Nord Est    
Centro Nord    
Centro 1    30
Centro    
Sud    
Sud 1    
Sud 2    
TOTALE COMPLESSIVO    70

—————————————————————————————————————

Nota della Redazione di Bianco Lavoro: chissà se qualcuno ha spiegato alle Poste Italiane che inserire un limite di età a 35 anni in Italia può essere un reato!!! Questo ai sensi dell’art. 10 del Decreto Legislativo 10 settembre 2003 n. 276. Ovviamente poniamo il beneficio del dubbio, nel caso la richiesta di età massima sia oggettivamente motivata infatti non si può parlare di “discriminazione”. Le Poste tuttavia non motivano oggettivamente questa scelta… proveremo a mandare una email di richiesta spiegazioni. Sinceramente è difficile trovare una motivazione oggettiva per il quale un postino non possa avere 36, 38 o 48 anni… ma certamente le poste avranno una spiegazione!

Inoltre ti consiglio:

#1 – Se cerchi un nuovo lavoro, ecco per te il Kit Lavorare Sempre, garantito da Bianco Lavoro per qualità ed efficacia!

#2 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze, registrati sulla nostra job board Euspert Bianco Lavoro selezionando la tua zona e categoria di interesse (il servizio è completamente gratuito)




CATEGORIES
Share This

COMMENTS