Orienta cerca 200 Infermieri e OSS per gli ospedali in UK, ma non li trova

Il paradosso presentato da Orienta: cerca 200 Infermieri e OSS per gli ospedali in UK e non li trova, mentre ai concorsi in Italia si presentano in 3 mila per 5 posti

Si registra ormai da qualche anno un boom di richieste di giovani infermieri italiani all’estero, soprattutto in Inghilterra, che però si fatica a soddisfare. In Italia, molti sono gli infermieri in cerca di lavoro – per 5 posti da si presenteranno in 3.000 candidati al concorso che si terrà all’Humanitas Gradenigo di Torino il 22 maggio – però si ha difficoltà a coprire le richieste che provengono dall’estero. Un paradosso che fa fatica a comprendere Giuseppe Biazzo, Amministratore Delegato di Orienta SpA, Agenzie per il Lavoro che dal 2017 ricerca personale sanitario da inserire nelle strutture pubbliche inglesi.

infermieri

image by ClaudioValdes

La ricerca di infermieri in UK

Gli ospedali pubblici inglesi cercano centinaia di infermieri italiani e offrono solo contratti a tempo indeterminato. La Divisione Sanità di Orienta SpA, dal 2017, ricerca e seleziona infermieri da mandare Oltre Manica offrendo una opportunità di lavoro che in Italia è ormai sempre più difficile da trovare. Ma cosa frena i giovani infermieri italiani a candidarsi per posizioni di lavoro in UK? La conoscenza della lingua inglese in primis, ad oggi è richiesto il liv. C1 dell’IELTS, seguita dalla poca disponibilità a lasciare l’Italia per andare a lavorare all’estero. Ma per chi non si fa spaventare da questi due “requisiti”, le ricerche sono in corso anche per il 2018 con Orienta, che seleziona altri 200 giovani da inserire in UK a tempo indeterminato. Conosciamo meglio i profili ricercati, i requisiti richiesti e i servizi di supporto offerti.

Figure richieste e retribuzioni

Sono due le principali figure richieste:

  1. Infermieri: con laurea in scienze infermieristiche e registrazione all’albo NMC (l’albo degli infermieri del Regno Unito). L’assunzione garantisce una retribuzione indicativa di partenza di £21.500-28-500 (ovvero, dai 25.288,17 ai 33.521,52 euro annuali) che sale, poi, in base al livello di anzianità ed esperienza. Per quelli non ancora iscritti all’albo, invece, le retribuzioni sono indicativamente tra £16.800 e £19.461 (19.760-22.889,91 euro circa). Gli infermieri presteranno servizio principalmente nei grandi ospedali pubblici o nei grandi gruppi di nursing homes.
  2. Healthcare Assistant, ossia l’equivalente dell’ OSS – Operatore socio sanitario in Italia: svolge mansioni di supporto agli infermieri. Per queste figure non è necessario essere in possesso della laurea, in quanto non dovranno somministrare farmaci, ed è sufficiente un’esperienza anche breve, in linea con la figura ricercata e un titolo di studi specifico che prescinde il livello di studi. La retribuzione oraria varia dai £6,70 (7,87 euro) alle £8,15 (9,58 euro). Gli Healthcare Assistent saranno collocati nelle nursing homes o presso il domicilio dei pazienti in qualità anche di badanti.

I servizi di supporto

Per venire in contro alle difficoltà, anche burocratiche, dei candidati Orienta fornisce loro supporto durante tutte le fasi del processo di reclutamento e selezione, nella fase di intermediazione con le strutture locali e nelle procedure di iscrizione all’NMC (Nursing and Midwifery Council), fino all’organizzazione del viaggio. Segue quindi tutta la compliance, ossia raccogliendo e controllando i documenti che le strutture sanitarie richiedono al candidato, le referenze e via dicendo, prendendosi cura del candidato dal primo contatto telefonico fino all’inserimento lavorativo.

Gli ospedali, dal canto loro, mettono a disposizione degli alloggi gratuiti per i primi 2 mesi. A seconda della struttura sanitaria, inoltre, sono previsti servizi cosiddetti di relocation package (i servizi a sostegno per lo spostamento), ossia, il pagamento di uno o due voli, l’anticipo per il pagamento delle tasse per  l’iscrizione all’NMC, il training e l’esame IELTS per chi ancora non l’ha conseguito.

Inoltre ti consiglio:

#1 – Se cerchi un nuovo lavoro, usufruisci del Kit Lavorare Sempre  (usa il nostro codice sconto: BLP112) garantito da Bianco Lavoro per qualità ed efficacia!

#2 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate in linea con le tue esigenze, fai le tue ricerche e registrati su Euspert Italia.

CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)