Ernst & Young offre l’opportunità a 900 neolaureati e laureandi di entrare nel mondo dell’economia e finanza

Ernst & Young è una società leader internazionale nell’erogazione di servizi professionali di revisione e organizzazione contabile, fiscalità, transaction, advisory e consulenza legale.

Chi è Ernst & Young

In Ernst & Young lavorano oltre 152.000 persone, “unite da valori condivisi e da un saldo impegno rivolto alla qualità, sono alla base del nostro successo” – afferma la società sul proprio sito web – “Costituiamo il team multidisciplinare più idoneo per il vostro business, identificando le risorse all’interno del nostro network globale di professionisti, per aiutarvi a realizzare il vostro potenziale. Ci distinguiamo per il nostro impegno attraverso il nostro approccio globale (siamo l’organizzazione di servizi professionali più integrata, per la nostra mentalità, le nostre azioni e la nostra struttura), sostenere gli imprenditori promuovendo processi di innovazione (Il nostro impegno verso l’imprenditorialità, sia all’interno di Paesi sviluppati che emergenti, è un valido aiuto per la crescita e l’innovazione) e l’inclusione culturale delle persone”.

Al di là di quanto sopra, è asserito che la società sia oggi uno dei maggiori operatori nel comparto di appartenenza, in grado di riservare alla propria utenza e ai propri collaboratori un’esperienza professionale di sicuro interesse.

Le risorse umane di Ernst & Young

A spiegarci quali siano i piani della società nel prossimo futuro a breve termine è stata Paola Boromei, direttore delle risorse umane di Ernst & Young per l’area Italia e Mediterranean. “Quest’anno fiscale conferma i dati dello scorso, con una crescita nel reclutamento. Offriamo circa 700 posizioni in organico e 300 in stage, il 70% delle quali verranno confermate. Lo scorso anno abbiamo assunto 400 giovani neolaureati su un totale di 700 ingressi, ossia il 60%” – dichiara la manager sulle pagine di Italia Oggi del 29 ottobre.

Le posizioni sono disponibili nell’intero network, che opera in 140 paesi con 160 mila professionisti uniti da valori condivisi e da un impegno costantemente rivolto alla qualità. Nel nostro Paese l’azienda è attualmente presente in 16 città (Milano, Roma, Ancona, Bari, Bergamo, Bologna, Brescia, Firenze, Genova, Napoli, Padova, Perugia, Torino, Treviso, Trieste e Verona), coinvolgendo, nel lavoro quotidiano, più di 2.800 persone.

La nuova campagna di recruitment

“La campagna di recruiting” – spiega ancora Boromei – “è volta a potenziare in modo particolare i settori della consulenza, advisory, tax & legal e corporate & finance, ambito di grande rilevanza strategica. Per la selezione dei consulenti advisor puntiamo su politiche di talent molto precise: abbiamo attivato un progetto trasversale, denominato Step into your future, in cui abbiamo coinvolto sette università. Per il mondo degli economisti con taglio tax, a partire dal mese di novembre, lanceremo con sette atenei un altro progetto, Young tax professional of the year, volto ad assumere una ventina di risorse. Inoltre, entro dicembre organizzeremo un evento open door, che si svolgerà contemporaneamente a Milano, Madrid e Lisbona, al quale inviteremo studenti di ingegneria e di economia per una visita e presentazione dell’azienda, al fine di individuare i migliori talenti”.

In particolare, per il 2012 / 2013 il focus “fortemente voluto da Donato Iacovone, amministratore delegato di Ernst &Young in Italia e Mediterranean managing partner – è il riposizionamento del modello delle competenze in un’ottica advisorial a 360°” – prosegue il manager – “quindi, sì revisione, ma anche consulenza. Abbiamo bisogno di persone capaci di ascoltare il cliente e di essergli di supporto. Il profilo delle risorse ricercate sta cambiando, a partire dai neolaureati. Quest’anno abbiamo promosso il 20% dei nostri professionisti e molti sono diventati partner. Il 42% dei nuovi partner sono donne, dato difficile da reperire in una società del nostro settore. Abbiamo un grosso investimento in formazione, che prevede 50 ore di aula all’anno per tutti, la metà delle quali da svolgere all’estero, per stabilire relazioni e confrontarsi con culture diverse e progetti di portata multinazionale. Stiamo inoltre effettuando un investimento progressivo su soft skills, per approfondire gli aspetti della comunicazione. Cerchiamo giovani che, oltre a possedere le caratteristiche tecniche necessarie per le aree cui vengono assegnati, siano brillanti, con iniziativa, voglia di imparare, di crescere e di costruirsi la propria carriera”.

Le proposte professionali

Vediamo dunque quali siano le proposte professionali a neolaureati e laureandi. Ai primi è proposta l’assunzione con contratto di apprendistato della durata di 24 mesi, alla scadenza del quale è pressoché automatica la trasformazione in contratto a tempo indeterminato. Ai laureandi è invece offerta l’esperienza dello stage.

Il processo di selezione sarà articolato in tre diversi step. Con il primo si affronta un group assessment, con la presentazione del network e la somministrazione di test tecnici, attitudinali e di lingua inglese. A seguire vi è la fase del role play e casi di discussione. Terminato anche questo step, i selezionati svolgono un colloquio individuale tecnico e motivazione, e un colloquio finale con manager e partner.

Come candidarsi

Se al termine di questa nostra breve elencazione vi siete convinti che Ernst & Young possa essere la strada più adatta a voi, non vi resta che candidarvi a un posto nel network. Per far ciò è sufficiente accedere al sito www.ey.com/it/careers e, a margine della verifica delle posizioni aperte e di una rapida iscrizione, inoltrare i propri dati personali e il proprio curriculum vitae, con autorizzazione al trattamento dei dati personali.

Inoltre Bianco Lavoro ti consiglia:

#1 – Se cerchi un nuovo lavoro, ti consigliamo il KIT Lavorare sempre, garantito da Bianco Lavoro per la sua qualità ed efficacia!

#2 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate in linea con le tue esigenze, fai le tue ricerche e registrarti su Euspert Italia.

CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)