Non ricevo risposte al mio CV! Una buffonata? No, manca l’autorizzazione (privacy)

ciao Marina sono Mario, sono felice di leggerti ma non altrettanto di come si comporta biancolavoro (e non escludo altre compagnie che effettuano il vostro stesso servizio, se di servizio possiamo parlare!).



infatti da tre mesi mi iscrivo regolarmente a tutte le offerte di lavoro inerenti la mia esperienza ( e non è una esperienza di poco conto se leggi il mio curriculum, che se nel caso non lo avessi mai letto te lo allego e se vorrai spendere 2 minuti del tuo prezioso tempo mi onoreresti ), ma tutt’oggi non ho ricevuto nemmeno una risposta sia in senso positivo che negativo. tutto ciò mi porta a pensare che il sistema sia solo una buffonata per estorcere non so cosa da non so chi, ma fidati, personale altamente qualificato come sono io non ce n’è molto sulla piazza e se qualche società fosse interessata (come voi ed altri ventilate) non si lascerebbe scappare determinate occasioni.


spero di non aver disturbato e turbato, e se ciò fosse porgo le mie più sincere scuse e i miei più calorosi saluti
mario ing. xxxxxx

e-mail inviata in risposta a nostra newsletter

La risposta di Marina de Santis (Bianco Lavoro Staff)

Gent.le ingegnere,
Bianco Lavoro non è una agenzia, ma un portale di web-recruiting. Attraverso noi puoi candidarti e la tua candidatura viene puntualmente recapitata all’azienda inserzionista.

Non vi è alcun motivo perchè vengano pubblicati annunci non veritieri. Bianco Lavoro non ha alcun finanziamento dal settore pubblico nè ovviamente dagli utenti, non ha quindi alcun interesse a dimostrare di avere delle offerte di lavoro che in realtà non ha.

Altra cosa: noi non ventiliamo niente… ci limitiamo a fare il massimo per mettere in comunicazione aziende e candidati, spesso ci riusciamo, spesso le candidature vengono cestinate perchè l’azienda non le ritiene valide. Non possiamo noi entrare nel merito di questo.

Abbiamo dato uno sguardo al CV, e dobbiamo purtroppo dire che è strutturato in maniera pessima; inoltre manca assolutamente l’autorizzazione al trattamento dei dati  (la privacy), in assenza della quale l’azienda è obbligata per legge a cestinare il CV, non è nemmeno autorizzata a contattarti telefonicamente. Questo è senza dubbio il motivo principale per il quale non ha mai avuto risposte (in pratica un’azienda che ti contatta viola la legge).


Avere “alta professionalità” non significa solo conoscere bene il proprio mestiere, ma anche studiare ed approfondire le modalità di proporsi.


Solo le aziende più sprovvedute e che non conoscono le leggi ti potranno contattare, ma una azienda seria non si permetterà mai di avviare un contatto attraverso un CV privo di autorizzazione privacy.

Spero di essere stata di aiuto avendoti “svelato” il motivo principale per il quale le aziende non ti contattano: violerebbero la legge (e scusami se è poco).

Spero tu prenda questa mia come un consiglio costruttivo ed aggiorni subito in maniera efficace il tuo CV, restiamo a disposizione per ogni altro consiglio e supporto.

Cordiali Saluti
Marina de Santis – Bianco Lavoro Staff

info@biancolavoro.it



CATEGORIES
Share This

COMMENTS