MotorK assume 60 talenti digitali

L'azienda del settore digital automotive assume 60 talenti digitali: profilo, posizioni aperte e come candidarsi

MotorK, la scaleup italiana che sta riformando l’intero comparto europeo del digital automotive attraverso innovativi prodotti e servizi offerti a case auto e concessionarie, al momento ha oltre 60 posizioni aperte dislocate in Europa. L’azienda punta a raddoppiare il numero di dipendenti (attualmente 220, di cui il 70% in Italia) entro il 2018, rafforzando in primo luogo i dipartimenti sales, corporate e tech. Per riuscire in questa impresa MotorK ha scelto di assumere uno dei più importanti esperti di talenti d’Europa, Malcolm Kemp, che assume la carica di Chief Human Resources Officer e prende in carico il processo di crescita del team nelle nazioni in cui MotorK attualmente opera (Italia, Gran Bretagna, Francia, Spagna e Germania) e nei mercati di prossima apertura. Andiamo a conoscere meglio questa realtà aziendale e le offerte di lavoro che offre.

MotorK

MotorK, profilo aziendale

Fondata nel 2010, MotorK è una società internazionale che si occupa di vendite e di marketing per l’industria automobilistica ed è uno degli attori europei più importanti nel settore del digital automotive. Nata in Italia, ha rapidamente ampliato la propria attività in Spagna, Francia, Germania, Regno Unito e a breve entrerà in altri mercati europei ed extraeuropei. MotorK ha sviluppato e consolidato una vasta offerta di prodotti e servizi per l’industria automobilistica, come DriveK (marketplace per auto nuove), DealerK (piattaforma SaaS per concessionari) e Internet Motors (eventi e formazione nell’ambito del digital marketing).

Se il 2017 si è rivelato un anno cruciale per la crescita dell’azienda – che a marzo ha ricevuto un investimento di 10 milioni di dollari da due fondi di venture capital e a luglio ha annunciato l’acquisizione della società spagnola Punsset – le previsioni di crescita per il 2018 hanno imposto un ampliamento del reparto risorse umane e l’arrivo di un professionista esperto nel potenziamento del personale di aziende in fase di crescita esponenziale, Malcolm Kemp. A tal proposito, così dichiara Marco Marlia, CEO di MotorK: “Vogliamo assicurarci che l’esplosiva crescita dell’azienda e dei prodotti e servizi digitali offerti ai nostri clienti vada di pari passo con un continuo rafforzamento dei dipartimenti interni. Ai nostri dipendenti siamo in grado di assicurare un ambiente positivo e stimolante, ricco di occasioni di confronto e di momenti di team building; speriamo che la guida di Malcolm Kemp possa accelerare l’arrivo delle numerose figure digitali che stiamo cercando.

Lavorare in MotorK

Sin dalla sua nascita nel 2010, l’azienda ha saputo offrire ai talenti del mondo digital e tecnologico l’ambiente ideale per sviluppare il proprio processo di crescita professionale, attraverso una formazione continua delle risorse, un ambiente stimolante ed internazionale (nella sede di Milano quasi il 20% dei dipendenti è straniero – i gruppi più numerosi sono francesi e spagnoli, ma non manca personale proveniente dal Canada o dall’India) e una rapida crescita.

Numerosi anche i Benefit che l’azienda garantisce:

  • Budget per la formazione
  • Possibilità di carriera
  • Orari flessibili
  • Premi di produzione

Oltre a quelli “tradizionali”, MotorK offre anche una serie di Tech Benefit stimolanti:

  • Grandi progetti
  • Focus sul prodotto
  • Esperimenti R&D
  • Tech Talk formativi

Posizioni aperte

Nel reparto marketing si ricercano attualmente:

Visual Designer

Digital Marketing Specialist

Esperti di Traffic Acquisition

Nel reparto tecnologico si cercano:

Software Developer (Java, PHP, WordPress e Front-end)

Web Designer e UI/UX Designer

Nel settore di sviluppo prodotto servono:

Digital Product Manager

CRM Product Specialist

Come candidarsi

Per consultare tutte le posizioni aperte vi rimandiamo direttamente alla pagina web aziendale MotorK careers dove trovate le offerte di lavoro in Italia e all’estero. Per candidarsi, compilare il form online dedicato che richiede, oltre al proprio curriculum vitae, anche un cover letter. Possibilità anche di aggiungere un link personale.


CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)