Mollare tutto e lavorare in posti da sogno: ecco due offerte allettanti

Un promoter con grandi competenze social per Cancun ed un guardiano con ottime doti organizzative per un'isola scozzese. Stipendi e lavori diversi, ma comunque due ottime occasioni per mollare tutto e partire per qualche mese.

Stufi di lottare per trovare un posto di lavoro, magari pure precario? Stufi, al contrario di un posto fisso che ormai da anni non vi dà più alcuna soddisfazione? Chi non ha mai sognato di mollare tutto e fuggire dalla routine quotidiana, magari per trasferirsi in un posto incantevole e guadagnare pure un bel po’ di soldi? Se prendere una decisione definitiva in tal senso è veramente difficile, potrebbe invece essere un po’ più semplice mettere via armi e bagagli e spostarsi  a lavorare in posti da sogno per qualche mese. Ad esempio si potrebbe pensare di soggiornare per sei mesi a Cancun, nel Mar dei Caraibi. Oppure sulla remota isola di Handa, in Scozia.

mollare tutto

Lavorare a Cancun

Il sito cancun.com , cerca un CEO, acronimo che in questo caso sta a significare “Cancun Experience Officer“. In sostanza, un promoter che ci sappia fare con le parole, le foto, i video e i social media. E che, soprattutto, sia “disposto” a vivere sei mesi sulla penisola messicana. Tutto pagato, ovviamente più uno stipendio non proprio da fame. 51mila euro e “spiccioli” per promuovere la località, visitare alberghi e ristoranti del luogo e fare tutte le gite possibili, per poi recensire il tutto e condividere su internet. Basta essere maggiorenni. C’è tempo fino al prossimo 17 dicembre per candidarsi attraverso l’apposito modulo.

Fare il ranger in Scozia

Se invece amate i posti da sogno, ma nel Mar dei Caraibi per voi fa troppo caldo, oppure c’è troppa confusione, insomma, vi piace stare più tranquilli e in solitudine, un’altra offerta potrebbe proprio fare al caso vostro: l’isola di Handa, la più remota di tutta la Gran Bretagna cerca un ranger, ovvero un guardiano. Quest’ultimo, a cui sono richieste una buona forma fisica e ottime doti organizzative, dovrà affrontare un flusso di qualche migliaio di turisti in estate, pianificando e gestendo il lavoro dei volontari che ogni anno vengono in aiuto nel mantenere l’isola in uno stato eccellente.

mollare tuttoEscludendo i turisti però, c’è da tenere presente che da Marzo a Settembre (ovvero il periodo di lavoro), nel caso sceglieste di candidarvi, sarete completamente soli, visto che l’isola in quel periodo dell’anno è completamente disabitata. Unica compagnia, ben 200.000 uccelli. Anche per questo è importante possedere un’ottima forma fisica, e last but not the least, la patente. Su Handa guidare un’auto infatti, è necessario per raggiungere il villaggio più vicino, allo scopo di fare provviste. L’annuncio, diffuso dalla  Scottish Wildlife Trust, è valido per l’anno 2018 e prevede uno stipendio di 14.500 sterline (oltre 16.000 euro). C’è però poco tempo per candidarsi (si può anche in coppia): l’annuncio non è stato online per molto tempo e  la scadenza è prevista per domani 13 novembre, a mezzogiorno. Ma se si vuole mollare tutto e lavorare in posti da sogno, bisognerà pur essere rapidi e saper cogliere al volo l’occasione.


CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)