Lavorare in McDonald’s : assunzioni nel Lazio, in Italia e in Europa.

La grande catena di Fast Food a stelle e strisce Mc Donald's, ricerca tantissime figure da introdurre nei 5 nuovi punti vendita che entro l'anno apriranno nel Lazio, primo fra tutti quello di Guidonia in cui sono previste circa 35 inserimenti.

lavoro mcdonald's

Gli inserimenti laziali saranno in tutto 170 e riguarderanno più o meno tutti i ruoli :dai craw, alle hostess, fino ad arrivare ai direttori di sala. Oltre alle offerte laziali, il famoso brand di fast food, ricerca anche collaboratori da inserire nei vari punti vendita distribuiti in tutta Italia ed offre opportunità di lavoro in Europa.


Ma iniziamo a vedere quali sono le varie figure presenti all’interno delle sale Mc Donald’s e quali tra queste sono le più ricercate.

Craw

Il Craw è un figura ambivalente e camaleontica; i suoi compiti spaziano dal servizio di cassa alla gestione della sala fino ad arrivare all’organizzazione della cucina. Sostanzialmente si occupa di accogliere il cliente, di sistemare i menu sul vassoio e di gestire il buon funzionamento della sala ristorazione. I craw addetti alla cucina, invece, gestiscono la preparazione dei prodotti, prestando una grande attenzione alla qualità dei cibi e al rispetto delle norme igienico-sanitarie stabilite e imposte dal brand.

Per quanto riguarda i requisiti richiesti, Mc Donald’s ricerca personale con spiccate doti caratteriali che ben si sposano con l’ambiente di lavoro dinamico e familiare quali:

-bella presenza;

-carattere solare;

-ottime doti comunicative;

-garbo e gentilezza;

-entusiasmo;

-disponibilità a lavorare su turni;

-spirito d’adattamento alle regole basilari.

Il Contratto di lavoro offerto solitamente ai craw prevede un orario minimo di 86 ore mensili, in ogni caso, laddove il candidato presenti delle esigenze particolari, l’azienda è ben disposta a valutare variazioni di orario.

Il craw, dopo un breve periodo di attività potrà già aspirare a compiere un bel salto di qualità diventando craw trainer. Per fare ciò però, dovrà distinguersi in termini di bravura, produttività ed entusiasmo.

Hostess o steward

L’hostess (o steward) di sala è la figura che si occupa delle pubbliche relazioni di sala. Il suo compito è quello di far sentire il cliente “coccolato” e di assicurarsi che, soprattutto i bambini, si sentano a proprio agio. All’interno della scala gerarchica del Mc Donald,s è la figura intermedia tra il craw e il manager e le sue mansioni consistono nello svolgimento di alcune attività del craw, nella preparazione della sala prima dell’apertura e nella sua cura e pulizia durante la giornata. Inoltre l’hostess si occupa anche della gestione e organizzazione delle scorte di magazzino, pubblicizza il brand risolvendo i piccoli inconvenienti riscontrati dai clienti e ne misura il grado di soddisfazione durante la loro permanenza nel punto di ristoro.

Un’altra attività di fondamentale importanza svolta dall’hostess consiste nell’organizzazione e nel presidio alle feste di compleanno dei bambini. In queste occasioni l’hostess ha il compito di allestire la sala e d’intrattenere i bambini con giochi e varie attività ludiche.

I requisiti richiesti per questa figura sono:

Bella presenza;

-Ottime doti comunicative e capacità di relazionarsi specialmente con i bambini;

-Pazienza, cortesia e gentilezza;

-Il diploma non è fondamentale ma costituirà comunque un titolo preferenziale.

I contratti di lavoro proposti sono sia full time sia part-time. E’ fondamentale garantire la disponibilità a lavorare i giorni: mercoledì e sabato. Alle hostess più brave, capaci e competenti potrebbe essere offerta l’opportunità di crescere professionalmente diventando capo-hostess.

Vice Direttore/Manager

Il manager svolge una funzione di supervisione verificando costantemente il rispetto delle regole da parte del personale circa l’accoglienza del cliente, la qualità del servizio prestato, la gestione del magazzino e la qualità dei prodotti. Si occupa inoltre di assegnare le varie postazioni di lavoro ai craw e alle hostess e infine esegue la formazione dei collaboratori. In altre parole ha la responsabilità dei punti di ristoro e risponde di eventuali problemi in merito all’andamento della gestione delle sale. Solitamente i manager monitorano le attività delle sale suddividendosi la gestione su tre turni: mattina, pomeriggio e sera.

Anche per questo profilo, l’azienda non bada molto al titolo di studio quanto ai requisiti individuali come:

-predisposizione a lavorare in team;

-ottime capacità di problem solving;

-spirito di squadra;

-motivazione e dinamismo.

Il contratto di lavoro offerto ai manager è full-time con possibilità di scegliere un orario di lavoro fisso o flessibile nella settimana (mattina, pomeriggio o sera). Anche in questo caso ci sono possibilità di carriera; i manager, infatti, possono arrivare ad essere inquadrati come vice direttori o direttori di sala.

Direttore/Store Manager

Il Direttore è colui che detta le linee guida relative alla gestione delle sale, motivando i propri collaboratori e sostenendoli durante le varie fasi di crescita professionale. Il suo compito principale si sostanzia nell’ottimizzazione tanto della redditività quanto della gestione delle sale ristorante.

Ricoprire il ruolo di direttore comporta l’assunzione di molte responsabilità e richiede anche una certa esperienza, per cui al candidato è richiesta una precedente esperienza maturata nel settore alberghiero, nella ristorazione, nel commercio o nella gestione di un centro profitto.

Costituiscono requisiti essenziali anche un carattere dinamico e capacità di operare in autonomia, motivando il gruppo e sfruttando il suo potere decisionale per favorire l’incremento delle vendite e la soddisfazione dei suoi collaboratori. Solitamente ai direttori viene offerto un contratto di lavoro full time e tale posizione può consentire di fare carriera diventando supervisore di più ristoranti oppure training o area consultor per quanto riguarda i direttori che dimostreranno di avere buone doti comunicative ( specialmente con i franchisor) riuscendo a trasmettere lo spirito del gruppo Mc Donald’s.

Dopo aver analizzato dettagliatamente le varie figure presenti in un punto ristoro a marchio Mc Donald’s, elenchiamo le posizioni ricercate dal brand più famoso del mondo.

Opportunità di lavoro nel Lazio

Il grande franchising sta lavorando molto bene nel Lazio e per il 2012 è previsto un interessante incremento della rete di vendita che comporterà la nascita di altre sale ristorante. Tale incremento porterà ovviamente tantissime opportunità di lavoro specialmente per i giovani.

L’apertura più imminente è quella che riguarda il secondo nuovo punto ristoro di Guidonia che dovrebbe essere operativo tra qualche settimana e offrirà impiego a circa 35 operatori.

Le offerte attualmente proposte, riguardano tutti i profili aziendali e si rivolgono soprattutto a ragazzi molto giovani, in possesso dei seguenti requisiti:

-un’età compresa tra i 18 e i 29 anni;

-disponibilità a lavorare su turni, con orari flessibili e nei giorni festivi.

Gli studenti e i candidati che dimostreranno ampie capacità di relazione con il pubblico saranno avvantaggiati nella fase di selezione.

I contratti solitamente proposti dal Mc Donald’s sono part-time e si articolano su 30 ore settimanali. Si tratta per lo più di contratti a tempo indeterminato o contratti d’apprendistato.

Le figure più ricercate sono sicuramente i craw e le hostess di sala, per quanto riguarda la retribuzione, possiamo affermare che lo stipendio medio mensile per 30 ore di lavoro si aggira intorno ai 1200 euro lordi.

Opportunità di carriera in Mc Donald’s

La fantastica peculiarità di Mc Donald’s è la possibilità di carriera offerta. Non è raro infatti leggere esperienze di direttori di sala che sono entrati in azienda come craw e hanno successivamente scalato il successo aziendale arrivando ad occupare posizioni dirigenziali in un arco temporale medio di circa quattro anni.

Come candidarsi

Per proporre la propria candidatura è sufficiente collegarsi al sito www.mcdonalds.it, accedere alla sezione Lavora con noi e inviare la propria candidatura.

Chi fosse interessato a candidarsi per il nuovo punto ristoro in fase di apertura a Guidonia dovrà specificarlo. All’interno della sezione inoltre, cliccando sulla sezione “chi stiamo cercando”, si potranno consultare anche tutte le altre offerte di lavoro disponibili sul territoriale nazionale.

Lavorare con Mc Donald’s in Europa

Cliccando sulla sezione lavorare in Europa, infine, potrete prendere visione di tutte le offerte di lavoro proposte dai Fast Food Mc Donald’s presenti in Europa. Le offerte di lavoro europee, sono valide in:

– Lettonia;

– Estonia;

– Germania;

– Lituania;

– Polonia;

– Slovacchia;

– Slovenia;

– Repubblica Ceca;

– Ungheria.

Lavorare con il marchio Mc Donald’s in Europa garantisce un’esperienza lavorativa interessante, maturata in un contesto giovanile e familiare, che offre un’ottima retribuzione, che assicura assistenza anche per quanto riguarda la ricerca dell’alloggio e permette di frequentare dei corsi di lingue per sfruttare al massimo l’esperienza lavorativa estera.

Mc Donald’s è quinta in classifica come miglior ambiente di lavoro.

Al fine di comprendere il fantastico ambiente di lavoro in cui i dipendenti Mc Donald’s operano quotidianamente, infine, riteniamo utile precisare che l’azienda, per il quinto anno consecutivo, è stata valutata come azienda con il miglior ambiente di lavoro e per questo è stata inserita tra i bestworkplaces 2012, posizionandosi al 5° posto nella classifica delle aziende con più di 850 dipendenti.





CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)