Lettera di presentazione in inglese: esempi ed istruzioni

Scopriamo come scrivere una lettera di presentazione in inglese ed un esempio pratico

lettera di presentazione in inglese

 Può capitare di candidarsi per una posizione per la quale è richiesta una lettera di presentazione in inglese. Ecco cosa fare per scriverla al meglio.

La lettera di presentazione in inglese (cover letter) rappresenta un’ottima opportunità per dimostrare la completezza del proprio profilo professionale e diventa una necessità nel momento in cui ci si candida per un posto di lavoro all’estero. Fermo restando dunque che nulla può essere lasciato all’improvvisazione e che bisogna possedere una conoscenza perlomeno di base della lingua in questione, ecco alcuni consigli per riuscire a scriverla al meglio.

Innanzitutto va ricordato che, pur essendo in lingua straniera, anche per la lettera di presentazione in inglese valgono le regole della lettera di presentazione standard ed anche la strategia di una lettera di presentazione mirata  ma con qualche accorgimento in più. In apertura dopo i saluti, è opportuno citare la reference to advertisement/source, per chiarire al destinatario l’annuncio di riferimento per il quale ci si candida. Si passa poi ai personal details and educational qualification e a una breve panoramica sulle personal skills and work experiences. Infine si passa all’ enclosure (di solito il cv in allegato) e alla availability for an interview (disponibilità al colloquio).

Lettera di presentazione in inglese: 5 accortezze da seguire

Nonostante in molti casi la conoscenza dell’inglese sia stata approfondita con corsi e soggiorni all’estero, si tratta pur sempre di una lingua estera e quindi sarà bene seguire qualche accortezza, al fine di limitare al massimo gli errori.

  1. Il primo consiglio è quello di cercare di essere concisi nell’esprimersi, utilizzando frasi esaustive e pertinenti ma quanto più brevi possibile.
  2. Leggere e rileggere con la massima attenzione il testo, per essere sicuri che la lettera sia impeccabile non solo dal punto di vista ortografico ma anche sintattico. L’ideale sarebbe farla leggere a qualcuno che conosce l’inglese a sua volta, in modo da avere un controllo “incrociato”.
  3. Per la lettera di presentazione in inglese sarà utile sostituire i verbi “base” con sinonimi più dinamici, che trasmettano l’idea di azione e intraprendenza. Ad esempio invece dei classici to do e to work sarà bene utilizzare i cosiddetti action verbs: verbi come to develop, to manage, to improve.
  4. Attenzione sempre ai false friends: mai dare per scontato il significato di alcuni termini solo perché sembrano identici a quelli in italiano e mai cadere in clamorose sviste. Alcuni esempi? Personal da non confondere con il personnel (la traduzione è sempre “personale” ma il significato è tutt’altro) o to need some information (e non informations, solo perché in italiano è plurale).
  5. E infine (ma non meno importante!) attenzione a scrivere i dati di contatto in formato internazionale, fondamentale per una buona lettera di presentazione in inglese: il proprio nome e cognome preceduto da Mr/Mrs/Miss, l’indirizzo preceduto dal numero civico, l’e-mail e l’eventuale numero di cellulare preceduto dal prefisso internazionale per l’Italia (0039).

Esempio di lettera di presentazione in inglese

Dear Sir,

I have seen your advertisement in today’s (nome del giornale o sito internet) for a secretary /foreign correspondent and wish to apply for the post.

I was born in Rome, where I obtained my Secondary School diploma from the Istituto Tecnico…/ degree  from University…. For the past two years I have been working as a secretary for…., a small firm of carriers but would like to improve my situation by working for a larger company with better prospects and the opportunity to use my languages. As well as Italian, my native language, I speak and write English very fluently. I also have some experience in computer work, because I already use a personal computer for my job.

I feel that I am the right candidate for the position advertised and that I can contribute to the success of (nome azienda).

I shall be pleased to provide any further information you may need. Meanwhile I enclose a full curriculum vitae and hope you will give me the opportunity of an interview.

Yours faithfully

Nome Cognome

Kit Completo per affrontare colloquio in inglese, con modelli pronti di lettere e CV 

Nella guida Kit Completo – Come candidarsi ad un lavoro e come superare un colloquio di lavoro in Inglese – anche se non sei madrelingua, ci sono tutti i suggerimenti per scegliere bene a quali inserzioni candidarsi, come scrivere una lettera di presentazione (o cover letter) d’impatto ed un CV che si elevi sulla media, oltre appunto a come preparare e come affrontare i colloqui di selezione. Sono inoltre presenti due cartelle con 15 modelli di lettera di presentazione e 12 modelli di CV, tutto in inglese.



CATEGORIES
TAGS