Lavoro in Tecnocasa: 600 nuove risorse da assumere

Tecnocasa, uno dei principali operatori immobiliari italiani, apre le porte a nuove professionalità che desiderano poter entrare a lavorare nel settore, attraverso un network di primissimo livello. La società sembra inoltre puntare soprattutto su profili junior, con ampi margini di speranza occupazionale nei confronti di quei giovani che, pur senza grandi esperienze alle spalle, possono dimostrare di avere le giuste doti per sfondare nel comparto.

Perché lavorare in Tecnocasa: le dichiarazioni del Presidente. “Per quest’anno” – dichiara Antonio Pasca, presidente di Tecnocasa Franchising Spa, alle pagine di Italia oggi – “sono previste 200 nuove aperture, in quanto contiamo già diversi colleghi professionalmente pronti per l’affiliazione e per ogni nuovo punto vendita saranno necessari 3-4 collaboratori, affinchè funzioni a pieno regime. Le nuove agenzie saranno suddivise nei brand Tecnocasa, Tecnocasa per l’Impresa e Tecnorete per l’intermediazione immobiliare; Kiron ed Epicas per la mediazione creditizia”.

“Per il 2012” – prosegue il presidente – “stimiamo quindi, l’inserimento a livello nazionale, di oltre 600 nuove risorse. Il gruppo Tecnocasa attua da sempre una politica di affiliazione fondata sulla crescita interna dei collaboratori. Il reclutamento dei giovani, alla base della strategia di sviluppo della nostra rete commerciale, è gestito direttamente dalle agenzie affiliate. Sono sempre più frequenti anche le attività di promozione della professione attraverso interventi coordinati con le scuole dislocate sul territorio e attuate da gruppi di affiliati con il supporto dei franchisor”.

Sempre in proposito della formazione, il presidente segnala come grazie al training on the job e al supporto della scuola di formazione del franchisor, il candidato selezionato “prosegue con un iter di avviamento alla professione che durerà per circa due anni, per poi avere la possibilità di diventare affiliato. La scuola di formazione nazionale eroga corsi a vari livello, dal neoinserito al professionista già affermato. Per quanto riguarda le figure che, una volta entrate, rimangono all’interno del gruppo, dopo il primo anno di attività si stima una percentuale di circa il 65%”.

Lavorare in Tecnocasa: i profili ricercati. Introdotto quanto sopra, cerchiamo di comprendere quali siano i profili professionali maggiormente ricercati. Per il suo modello di sviluppo 2012, la società sembra cercare prevalentemente profili junior, anche senza specifiche esperienze, ma che desiderino comunque attuare un progetto imprenditoriale da realizzare nel medio periodo.

Ne consegue che il candidato ideale dovrà disporre di grande spirito imprenditoriale, buona dialettica, propensione al rapporto interpersonale, volontà orientata alla propria carriera e, ovviamente, capacità di lavorare in team. “Esistono dei fattori chiave che sono la condizione necessaria perché un’impresa possa rimanere sul mercato nel tempo” – dichiara ancora Pasca, riferendosi altresì alle caratteristiche che devono essere proprie, altresì, dei singoli lavoratori – “l’onestà, la preparazione e la trasparenza”.

Lavorare in Tecnocasa: candidarsi. Ma come candidarsi per un lavoro in Tecnocasa? La strada più semplice è certamente quella di collegarsi al sito ufficiale del gruppo, all’indirizzo www.tecnocasa.it, e di qui accedere alla sezione Lavora con noi (cliccando sull’etichetta in alto a destra nella home page).

Fin dal primo accoglimento nella nuova sezione del portale Tecnocasa, pare piuttosto chiara la natura dei profili che la società intende ricercare: da una parte, coloro che desiderano lavorare nel settore immobiliare; dall’altra, coloro che invece desiderano privilegiare una carriera nel comparto finanziario.

Le due procedure di selezione appaiono pertanto formalmente e sostanzialmente distinte, sebbene accomunate da maschere di caricamento dei propri dati fondamentalmente identiche. Per entrambi i rami professionali di Tecnocasa, inoltre, costituisce titolo preferenziale il possesso di un titolo di studio di Scuola Media Superiore, e un’età anagrafica compresa tra i 18 e i 35 anni. Sarà inoltre obbligatorio prestare l’autorizzazione al trattamento dei propri dati personali, mentre è facoltativo (ma ci sentiamo di consigliarvi positivamente, in tal senso), l’abbinamento con un cv “esterno” al form di selezione, magari in formato doc o pdf.

Sulla base delle dichiarazioni dei vertici societari di Tecnocasa, sembra proprio che sia giunto il momento per proporre la propria candidatura, al fine di poter partecipare con successo all’espansione degli organigramma, magari scommettendo su una pronta ripresa del settore immobiliare.

Inoltre ti consiglio:

#1 – Se cerchi un nuovo lavoro, usufruisci del Kit Lavorare Sempre  (usa il nostro codice sconto: BLP112) garantito da Bianco Lavoro per qualità ed efficacia!

#2 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate in linea con le tue esigenze, fai le tue ricerche e registrati su Euspert Italia.

CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)