Lavoro dei sogni: bere birra e guadagnare 20.000 dollari in 4 ore

Bere birra e guadagnare 20.000 dollari. A Singapore è possibile. L'iniziativa del noto marchio di birra Carlsberg.

Grazie alla campagna “Probably The Best Job in the World”, seconda edizione, un fortunato fan della birra Carlsberg guadagnerà ben 20.000 dollari (il doppio rispetto all’anno scorso) in sole quattro ore. Il suo lavoro?  Gustare la birra Carlsberg. Succede a Singapore, dove la divisione nazionale ha replicato l’iniziativa del 2015, raddoppiando il premio previsto. Un lavoro dei sogni per molti (anche per la cifra guadagnata con mezza giornata di lavoro), soprattutto per chi ama bere birra.  Per giunta, non è richiesta esperienza, ma una grande passione per la birra. E’ scritto nero su bianco nell’annuncio dell’offerta di lavoro.


bere birraCome candidarsi? Secondo quanto riportato, i partecipanti dovranno spiegare in non più di 140 caratteri le ragioni per le quali Carlsberg dovrebbe scegliere proprio loro.  Dovranno inoltre indicare il titolo di una canzone che rispecchia le sensazioni provate durante una bevuta. Un’offerta questa che farà sicuramente gola (nel vero senso del termine) a molti. Il candidato perfetto è quello che “incarna lo spirito giusto e dimostra passione per il nostro brand”.

L’attività, in breve, consiste nel bere birra per quattro ore pubblicizzando il marchio. Se qualcuno dovesse recarsi a Singapore prima del 4 dicembre (termine ultimo per le candidature) e ha in programma di restarci per qualche settimana, può proporsi come il bevitore perfetto. I pochi prescelti saranno chiamati a colloquio il 15 dicembre e tra loro verrà scelto quello che dimostrerà di avere le caratteristiche più adatte. Ovviamente bisogna essere maggiorenni.

L’anno scorso fu un social media mangaer a vincere. Daniel Osgodby, che incassò 10.000 dollari per le quattro ore dedicate a bere birra Carlsberg. Come sopra accennato, quest’anno il premio è raddoppiato. Segno che l’iniziativa ha avuto il successo sperato dagli organizzatori.

 




CATEGORIES
Share This

COMMENTS