Lavorare nelle Istituzioni Europee, concorso per amministratori

Concorso EPSO per laureati in giurisprudenza, economia o finanza.

Gli interessati a lavorare nelle Istituzioni Europee hanno una nuova opportunità.


lavorare-nelle-Istituzioni-Europee

L’EPSO ha infatti aperto le selezioni, per titoli ed esami, al fine di costituire un elenco di riserva per coprire posti vacanti di funzionario del gruppo di funzioni «amministratori» presso la Commissione europea. Questo concorso è rivolto a vari profili professionali in possesso di una laurea in giurisprudenza, economia o finanza.

Lavorare nelle Istituzioni Europee, profili ricercati

Ecco quali sono i profili ricercati dalla Commissione Europea:

  • amministratori nel settore del diritto europeo della concorrenza: giuristi con conoscenze e competenze professionali specifiche nel campo del diritto europeo della concorrenza (antitrust, concentrazioni e/o aiuti di Stato) che abbiano maturato esperienza pratica nell’applicazione delle norme e procedure in materia di concorrenza presso uno studio legale, un organo giurisdizionale, il servizio giuridico interno di un’impresa, uno studio di consulenza giuridica, un’organizzazione di categoria o un’autorità nazionale garante della concorrenza. I candidati devono possedere la comprovata capacità di analizzare casi di concorrenza, tenendo in debito conto gli aspetti economici; devono inoltre essere capaci di effettuare valutazioni giuridiche alla luce delle norme e procedure della concorrenza ed elaborare progetti di atti giuridici.
  • amministratori nel settore della finanza d’impresa: economisti con competenze e esperienza professionale nel settore della finanza d’impresa e dell’analisi finanziaria. I candidati devono avere un’esperienza pertinente ed essere in grado di applicare l’analisi finanziaria alla politica della concorrenza.
  • amministratori nel settore dell’economia industriale: economisti con competenze nel campo dell’economia industriale (con formazione empirica o teorica), ed esperienza pratica nello sviluppo di analisi economiche nell’ambito delle procedure in materia di antitrust, concentrazioni e aiuti di Stato. I candidati devono possedere la capacità comprovata di applicare l’analisi finanziaria alla politica della concorrenza.
  • amministratori nel settore della macroeconomia, con particolare attenzione alla sorveglianza multilaterale e a livello di singoli paesi, alla progettazione e all’analisi politica.

Lavorare nelle Istituzioni Europee, candidatura e scadenza bando

Gli interessati a lavorare nelle Istituzioni Europee come amministratori devono iscriversi per via elettronica, seguendo la procedura indicata sul sito internet dell’EPSO. Il termine ultimo  per l’invio della domanda di partecipazione è fissato per il giorno 25 novembre 2014 alle ore 12:00, ora di Bruxelles. Per maggiori dettagli consultare il bando.

 



CATEGORIES
Share This

COMMENTS