Lavorare nelle Istituzioni Europee, concorsi per giuristi linguisti

Opportunità di lavoro per giuristi: lingua finlandese, francese, portoghese, rumena e slovacca

lavorare-nelle-Istituzioni-Europee

Per chi fosse interessato a lavorare nelle Istituzioni Europee, segnaliamo queste opportunità di inserimento per giuristi linguisti. L’Ufficio europeo di selezione del personale (EPSO) ha infatti indetto dei concorsi al fine di costituire elenchi di riserva per coprire posti vacanti di funzionario giurista linguista al Parlamento europeo e al Consiglio. I candidati saranno chiamati a svolgere un test di comprensione linguistica e una prova di traduzione.


Lavorare nelle Istituzioni Europee, profilo ricercato

I giuristi selezionati devono essere in grado di rivedere, nella lingua del concorso, testi giuridici/legislativi a partire da almeno due lingue e di dare consulenza in materia di redazione legislativa al fine di assicurare la qualità redazionale della legislazione europea. Queste risorse seguono poi tutte le tappe della procedura legislativa e intervengono in qualità di consulenti, assicurando la qualità redazionale e il rispetto delle regole concernenti la presentazione degli atti legislativi. Verificano inoltre, nella lingua del concorso, la concordanza linguistica e giuridica con le altre versioni linguistiche dei testi legislativi già tradotti e rivisti.

Lavorare nelle Istituzioni Europee come giurista, ecco i posti disponibili:

12 giuristi linguisti – lingua finlandese

12 giuristi linguisti – lingua francese

12 giuristi linguisti – lingua portoghese

12 giuristi linguisti – lingua rumena

12 giuristi linguisti – lingua slovacca

Lavorare nelle Istituzioni Europee come giurista, requisiti

  • essere cittadini di uno Stato membro dell’Unione europea.
  • godere dei diritti civili.
  • essere in regola con le norme vigenti in materia di servizio militare.
  • offrire le garanzie di moralità richieste per le funzioni da svolgere.
  • laurea
  • ottima conoscenza della lingua oggetto del concorso, dell’inglese e di una terza lingua straniera a scelta tra polacco, spagnolo, francese, italiano e tedesco

Come candidarsi

Gli interessati a lavorare nelle istituzioni europee come giurista linguista devono iscriversi per via elettronica secondo la procedura indicata sul sito Internet dell’EPSO. La scadenza per l’invio delle domande è fissata per il giorno 18 novembre 2014 alle ore 12:00. Ecco il Bando concorso giuristi linguisti.



CATEGORIES
Share This

COMMENTS