Lavorare nella Bellezza: intervista a Cristina Lodi, divisione Fashion & Luxury di Gi Group

Lusso, beauty, cosmetica. Sono tante le professioni che vengono ricercate in questi settori che, nonostante la crisi, sembra non risentano di problemi economici.

Abbiamo contattato Gi Group, una delle maggiori realtà nel panorama delle agenzie per il lavoro, e siamo riusciti ad intervistare Cristina Lodi, Responsabile della Divisione Fashion & Luxury.

Mi parli di Gi Group e della divisione Fashion & Luxury.

Gi Group ha aperto la divisione Fashion & Luxury da più di un anno. Ci occupiamo di posizioni nel campo della moda, della cosmetica e del lusso. Sono molte le ricerche che stiamo effettuando soprattutto per quanto riguarda il beauty.

Quali sono le figure più richieste?

Al momento stiamo cercando 250 Beauty Consultant e 50 Make Up Artist da inserire presso le profumerie e/o i corner dedicati alla cosmesi situati all’interno di importanti strutture commerciali ed aeroporti. Altre figure ricercate sono gli addetti vendita per negozi e store manager.

Quali requisiti devono avere i Beauty Consultant e i Make Up Artist?

Sicuramente sia i Beauty Consultant sia i Make Up Artist devono conoscere molto bene il settore di appartenenza e avere dei diplomi, degli attestati.

Requisito fondamentale richiesto ai Beauty Consultant è l’aver maturato una precedente esperienza nel canale profumeria, ma anche la padronanza delle principali tecniche di make up, oltre che di vendita. Il profilo viene poi completato dalla conoscenza dei principali brand del settore e da una particolare attenzione rivolta sia alle esigenze specifiche del cliente, che alla propria immagine.

Per quanto riguarda i Make-Up Artist, invece, si richiedono: il possesso di un attestato di qualifica

professionale, l’ottima conoscenza delle diverse tipologie di pelle, dei tratti somatici, dello skin-care e delle differenti varietà di trucco. La disponibilità a frequentare corsi di aggiornamento professionale, nonché l’aver maturato un’esperienza pregressa in analoga mansione nei back stage della moda, completano il profilo richiesto.

Che tipo di contratti di lavoro vengono offerti?

I contratti possono essere contratti per il fine settimana, a tempo determinato o a tempo indeterminato.

Quali sono le città con maggior richiesta di lavoro?

Milano, Firenze, Roma, Napoli, Venezia, Padova, ma anche tutte le città che hanno un aeroporto, come Bergamo ad esempio.

Ci sono opportunità di carriera?

La carriera è fondamentale perché le figure professionali richieste si interfacciano direttamente con il cliente, promuovono il prodotto.

Quanto si investe nella formazione del personale?

Le aziende investono molto. Fanno fare corsi di formazione anche sui singoli marchi e prodotti perché ogni marchio è diverso dall’altro e merita uno studio differente.

Come sta andando il settore?

Malgrado un periodo certo non roseo, il mondo del beauty e del lusso ha un trend abbastanza alto. Ci si crede e si continua ad investire. Malgrado un quadro economico ancora difficile, il settore della cosmesi in Italia ha registrato una sostanziale tenuta registrando 9.300 milioni di euro di valore per una crescita pari a un punto percentuale rispetto al 2010

Qualche consiglio per chi desiderasse lavorare nel mondo della moda e del lusso?

Il mio primo consiglio è di dare il massimo della disponibilità. Poi ci vuole passione, umiltà, voglia di mettersi in gioco e dare una certa flessibilità. Non esistono sabato e domenica!

È possibile inviare la propria candidatura alle posizioni di Beauty Consultant e di Make Up Artist a: ProgettoBeauty@gigroup.com indicando nell’oggetto dell’e-mail la posizione per cui ci si propone.

Le opportunità di lavoro si riferiscono sia a lavoratori italiani che stranieri.

Inoltre Bianco Lavoro ti consiglia:

#1 – Se cerchi un nuovo lavoro, ti consigliamo il KIT Lavorare sempre, garantito da Bianco Lavoro per la sua qualità ed efficacia!

#2 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate in linea con le tue esigenze, fai le tue ricerche e registrarti su Euspert Italia.

CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)