Lavorare in un museo: il MAcA di Torino seleziona educatori

Vi piacerebbe lavorare in un museo come Educatori? Il MAcA di Torino cerca collaboratori per lo svolgimento di attività educative per il pubblico

Il Museo A come Ambiente – MAcA di Torino è alla ricerca di collaboratori (chiamati Pilot) per lo svolgimento di attività educative per il pubblico per l’anno 2019. Il personale selezionato si dedicherà alle attività di educazione ambientale per scuole e pubblico generico nelle aree espositive, negli spazi laboratoriali in sede e fuori sede, nei seguenti ambiti: Acqua – Scarti – Energia – Alimentazione – Trasporti – Astronomia. Se siete interessati a lavorare in un museo, ecco tutte le informazioni per partecipare alle selezioni del MAcA.


Lavorare in un museo

Museo A come Ambiente – MAcA

Il Museo A come Ambiente – MAcA di Torino è il primo museo in Europa interamente dedicato ai temi ambientali e, da oltre 10 anni, offre spazi creativi, exhibit, laboratori, percorsi didattici esperienze che incoraggiano l’esplorazione e diffondono la cultura ambientale. Proprio per questo, per il nuovo anno ha necessità di inserire nuove risorse Pilot che svolgeranno principalmente le seguenti attività:

  • Erogare attività educative per scuole e pubblico generico nelle aree espositive, negli spazi laboratoriali in sede e fuori sede
  • Presiedere le aree espositive
  • Controllare gli exhibit e le aree espositive
  • Fornire supporto logistico al visitatore
  • Promuovere eventi e attività nel corso della giornata
  • Collaborare alla progettazione e revisione delle attività, per le scuole e per il pubblico, di propria competenza

Lavorare in un museo come educatori: requisiti richiesti

Ai candidati è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

  • Diploma di laurea triennale o rilasciato da Istituzioni di livello universitario (da conseguire entro il 2019)
  • Età compresa tra i 18 anni e i 26 anni
  • Cittadinanza italiana o di altro Stato appartenente all’Unione Europea
  • Idoneità allo svolgimento dell’attività
  • Immunità da condanne che comportino l’interdizione dai pubblici uffici
  • Non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo
  • Non essere in stato di quiescenza lavorativa e non percepire alcun reddito da pensione
  • Padronanza della lingua italiana
  • Buona padronanza della lingua inglese e/o francese
  • Disponibilità al lavoro su turni
  • Ampia disponibilità lavorativa anche nei giorni festivi e in orari serali

Lavorare in un museo come educatori: come partecipare alle selezioni MAcA

Per partecipare alla selezione di educatori è necessario procedere con i seguenti adempimenti:

  1. inviare il proprio curriculum vitae a: segreteria@acomeambiente.org specificando nell’oggetto “Call Pilot anno 2019
  2. inviare la tua domanda di partecipazione (Allegato 3) a segreteria@acomeambiente.org
  3. compilare il form online dedicato

La scadenza per l’invio della candidatura è fissata per le ore 15:00 del giorno giovedì 31 gennaio 2019. I candidati ritenuti idonei verranno contattati per un colloquio nella seconda metà del mese di febbraio 2019. Per maggiori informazioni e dettagli vi rimandiamo alla pagina dedicata alle selezioni educatori MAcA di Torino.




CATEGORIES
Share This