Lavorare in Philip Morris: profili richiesti, nuove assunzioni Bologna

Philip Morris cerca ingegneri e tecnici per la nuova sede di Bologna

Se volete lavorare in Philip Morris vi segnaliamo quali sono i profili più richiesti in azienda in vista delle assunzioni in corso all’interno del nuovo stabilimento di Crespellano, vicino a Bologna. In questa nuova struttura Philip Morris produrrà sigarette non a combustione di nuova generazione. La Redazione di Bianco Lavoro era presente lo scorso fine settimana all’evento Ricomincio da me 2016, la fiera del lavoro emiliana tenutasi a Modena, dove Mauro Sirani, l’Amministratore Delegato di Philip Morris Manufacturing & Technology Bologna S.p.A (ex Intertaba) affiliata bolognese di PM, ha parlato proprio delle figure più richieste in Philip Morris e delle qualità personali che l’azienda cerca nei candidati.


Lavorare in Philip Morris

La Philip Morris International è l’azienda leader a livello internazionale nel settore del tabacco, Philip Morris Italia si occupa della commercializzazione nel paese dei brand. Il portafoglio prodotti aziendali include i più importanti marchi internazionali come Marlboro, Merit, Philip Morris, Chesterfield, Virginia Slims e il popolare marchio locale Diana. Philip Morris Italia S.r.l. è stata creata nel 2001 e oggi più di 360 persone lavorano tra la sede centrale e gli uffici regionali. Nel 2010, 2011 e 2012 Philip Morris Italia S.r.l. è stata eletta  dal Corporate Research Foundation Institute (CRF), tra le aziende Top Employers in Italia. Le è stata riconosciuta la capacità di attrarre e mantenere i talenti, grazie alle ampie opportunità di carriera, ai programmi di sviluppo e agli schemi di “compensation & benefit” che offre.

Lavorare in Philip Morris: profili e requisiti richiesti

I profili più richiesti in Philip Morris sono prima di tutto gli Ingegneri in possesso di varie specializzazioni (meccanica, industriale, elettronica, dell’automazione, chimica ed informatica), seguiti poi da tecnici e periti nello stesso settore (chimico, meccanico ed elettronico). Tra i requisiti richiesti a queste figure, troviamo la disponibilità alla mobilità internazionale e la conoscenza fluente della lingua inglese, oltre alla competenza nel settore, l’ efficienza e l’amore per il proprio lavoro.

Philip Morris punta poi molto sulle competenze personali e sociali dei loro futuri dipendenti, in primis sulle doti di leadership, la fiducia in se stessi e nelle proprie idee. Si elogia anche la chiarezza comunicativa, necessaria per il corretto e funzionale scambio di idee ed opinioni all’interno di un team di lavoro, oltre che per creare uno spirito di fiducia reciproco tra colleghi. Le persone che Philip Morris cerca possiedono anche uno spirito imprenditoriale, ovvero non si lasciano ostacolare dalle difficoltà ma risolvono il problema riuscendo a raggiungere i propri obiettivi, ben chiari e definiti fin dall’inizio.

Per finire, l’ad di Philip Morris parla di “intelligenza emotiva”, la capacità di gestire e regolare le proprie emozioni per affrontare le diverse situazioni che si propongono in modo da intraprendere relazioni positive con gli altri e di favorire comportamenti socializzanti. Questo aspetto risulta essere fondamentale per la riuscita di un buon lavoro di squadra.

Lavorare in Philip Morris: processo di selezione e candidature

L’iter di selezione in Philip Morris segue un percorso specifico. Se la vostra candidatura sarà ritenuta di interesse per l’azienda, verrete contattati per sostenere un colloquio con il manager incaricato dell’assunzione e con un rappresentante dell’ufficio Risorse umane, per un’analisi più dettagliata delle competenze. A seconda della complessità del lavoro, possono essere utilizzati altri metodi di selezione, come ad esempio gli assessment center. Il candidato ritenuto idoneo per la posizione, riceverà un’offerta con i dettagli dello stipendio, i benefit e i termini di assunzione.

Candidature: gli interessati a lavorare in Philip Morris, possono consultare nel dettaglio tutte le posizioni aperte e candidarsi alla pagina dedicata alle offerte di lavoro Philip Morris Bologna.

Inoltre ti consiglio:

#1 – Se cerchi un nuovo lavoro, ecco per te il Kit Lavorare Sempre, garantito da Bianco Lavoro per qualità ed efficacia!

#2 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze, registrati sulla nostra job board Euspert Bianco Lavoro selezionando la tua zona e categoria di interesse (il servizio è completamente gratuito)




CATEGORIES
Share This

COMMENTS