Lavorare in Eataly a Roma: 150 posti nelle aree negozi, ristorazione e uffici

Il grande centro enogastronomico made in Italy, leader nella ristorazione di alta qualità, il 14 Giugno 2012 aprirà i battenti dell’imponente struttura di oltre 15 mila metri quadri sita in Roma al Terminal Ostiense. Nonostante le selezioni siano avviate già da qualche settimana, e lo staff sia stato letteralmente invaso dalle migliaia di candidature pervenute, ci sono ancora molti posti vacanti riguardanti specialmente le figure addette ai negozi e ai ristoranti.


Cos’è Eataly?

Il centro Eataly è un luogo che racchiude al suo interno la vendita la degustazione e la cultura del cibo sano e di alta qualità. Il suo obiettivo principe è sfatare il falso mito che il cibo buono e di qualità è riservato soltanto ad una ristretta rosa di eletti che hanno possibilità economiche molto elevate. Il marchio, che funge da anello di congiunzione di tante piccole imprese operanti nei diversi settori enogastronomici, infatti, permette di offrire il meglio della produzione artigianale a prezzi concorrenziali.

 

L’elenco dettagliato di tutte le figure ricercate

Le attuali opportunità (circa 150 posti) si articolano in tre aree: negozio, ristorazione e personale. Più precisamente si ricercano alcuni profili specifici come:

Area Negozio

Responsabile banco pescheria

Per ricoprire questo ruolo si ricercano candidati con autonome capacità d’organizzazione, con esperienze pregresse nell’ambito della GDO o in pescherie. I soggetti interessati dovranno dimostrare di essere dei veri esperti nell’ambito della pulitura e sfilettatura del pesce. I compiti andranno dall’assistenza alla vendita al cliente, dalla cura e pulizia del banco espositivo alla sua preparazione.

Responsabile banco macelleria

In questa selezione si ricercano figure con esperienza nella GDO o in macelleria che conoscano i vari tagli di carne, che possano consigliare la clientela verso la scelta più rispondente alle proprie richieste e che si occupino dell’allestimento dei banchi d’esposizione, sia quelli tradizionali che i banchi frigo contenenti la carne preincartata.

Responsabile banco salumi e formaggi.

Anche in questo caso l’attenzione è rivolta a soggetti che abbiano già maturato esperienze analoghe nell’ambito di GDO o gastronomie. Il responsabile del banco frigo e salumi dovrà essere in grado di organizzare le attività di: servizio ed assistenza alla clientela, organizzazione degli ordini e allestimento del banco del servito e di quello dei preincartati.

Tutti e tre i ruoli richiedono requisiti comuni come: grande esperienza, predisposizione al contatto con il pubblico e a lavorare in team, buona conoscenza dei supporti informatici, disponibilità a lavorare su turnazioni 7 giorni su 7 e ottime doti organizzative.

Area Ristorazione- Categoria Cucina

Cuoco Ristorante Pesce;

Cuoco Ristorante Carne;

Cuoco Ristorante Verdure.

Queste figure avranno il compito di gestire i rispettivi ristoranti e dovranno dimostrare ampie conoscenze riguardo le procedure di preparazione lavorazione e cottura della carne, del pesce e delle verdure. Sarà necessaria una pregressa esperienza in qualità di cuoco con particolare riferimento o specializzazione nella lavorazione e cottura di piatti. Passione, disponibilità ed entusiasmo completano il profilo, unitamente ad una disponibilità a lavorare su turnazione 7 giorni su 7, buone capacità relazionali, predisposizione a lavorare in team e al problem solving.

Area Personale

Coordinamento Ristoranti pasta e pizza

Gestisce il reparto ponendo particolare attenzione nel gestire l’organizzazione del personale, la gestione dei flussi di clientela e coordina le varie operazioni di servizio fornendo un valido supporto. I candidati dovranno comprovare una precedente esperienza lavorativa analoga; dovranno fornire totale disponibilità a lavorare su turnazione 7 giorni su 7.I candidati dovranno possedere buone attitudini al problem solving, predisposizione a lavorare in gruppo e autonomia di gestione.

Responsabile ristorante salumi e formaggi.

E’ richiesta un’ottima conoscenza dei prodotti, una precedente esperienza maturata come cuoco o gastronomo, l’utilizzo dell’affettatrice e comprovate capacità nei diversi tagli dei vari tipi di formaggio.

Responsabile Ristorazione

Il candidato selezionato avrà il compito di gestire i vari ristoranti. Più precisamente si occuperà:

dell’organizzazione del personale, realizzazione turnazioni, accoglienza e assistenza alla clientela e coordinamenti amministrativi. Il limite di età massimo accettato è pari a 32 anni.

 

Requisiti comuni sono la predisposizione a lavorare su turnazione e disponibilità 7 giorni su 7. Grandi doti comunicative, autonomia nella gestione dei gruppi di lavoro, spirito d’iniziativa e predisposizione al problem solving. Il responsabile alla ristorazione, infine, dovrà essere in grado di utilizzare il computer.

Per l’occupazione dei posti vacanti nel centro capitolino, costituirà titolo preferenziale la residenza a Roma e provincia. Per candidarsi, ci si dovrà collegare al sito www.ealaty.it, cliccare sulla sezione Lavora con noi, digitare l’area d’interesse e selezionare la propria categoria.

Entro 12 mesi dall’avvio del centro, inoltre, l’azienda si prefigge il raggiungimento di un obiettivo importante: 500 assunzioni.

Attualmente si propongono contratti a tempo determinato, ma se l’attività porterà i frutti sperati, questi saranno trasformati, a scadenza, in contratti a tempo indeterminato.

Inoltre ti consiglio:

#1 – Se cerchi un nuovo lavoro, ecco per te il Kit Lavorare Sempre, garantito da Bianco Lavoro per qualità ed efficacia!

#2 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze, registrati sulla nostra job board Euspert Bianco Lavoro selezionando la tua zona e categoria di interesse (il servizio è completamente gratuito)

 




CATEGORIES
Share This

COMMENTS