30 idee per lavorare da casa, dal lavoretto facile a quello più qualificato

Lavorare da casa è una delle scelte migliori che si possano fare negli ultimi anni. I lavori da fare direttamente dalla propria abitazione sono davvero tanti. Vediamo qui di seguito 30 interessanti idee per lavorare da casa, con tutti i vantaggi e svantaggi.

Lavorare da casa è sicuramente una ottima scelta quando ce la si può permettere. Per questo sempre di più le persone che optano per questo tipo di soluzione di lavoro e dunque per la comodità e per il risparmio delle proprie energie. Effettivamente, lavorando da casa si può tranquillamente guadagnare senza uscire dal proprio appartamento non investendo sostanzialmente nulla (nella maggior parte dei casi, ma vedremo che possono esserci anche lavori da casa “imprenditoriali” e quindi con investimenti, seppur spesso minimi). Ma quali sono i principali lavori da fare direttamente da casa? Quali i principali vantaggi e svantaggi?


idee per lavorare da casa

Soluzioni e opportunità per lavorare da casa

Il lavoro da casa non è male, soprattutto se si tratta di un lavoro serio e sicuro, ma purtroppo non è sempre così. Da quando è arrivata la crisi, la gente ha cercato di inventarsi di tutto pur di guadagnare qualcosa. Ecco che lavorare da casa, è diventata una soluzione piuttosto pratica per contrastare la crisi e arrotondare lo stipendio. Lavorare da casa, dunque, può essere un’unica fonte di guadagno, può servire per arrotondare lo stipendio oppure per incrementare un lavoro part time.

Un lavoretto da casa, però, è davvero il sogno di tutti, diciamocela tutta. Sono davvero tanti gli annunci di lavoro che è possibile trovare su internet e più nello specifico sui vari siti, giornali e bacheche virtuali. Il mondo del web al giorno d’oggi può offrire davvero tante opportunità di guadagno ed è facile capirlo, facendo una breve ricerca di informazioni online, su quelli che sono i possibili lavori che si possono svolgere direttamente dalla propria abitazione. Lavorare con internet è davvero possibile e per chi ci sa fare è una grande comodità. Ad ogni modo non bisogna mai farsi fregare e cercare di puntare su qualcosa che possa apportare dei reali e concreti guadagni.

Ma quali sono i lavori che si possono fare da casa? Come abbiamo detto, è possibile trovare anche sul web tante idee di lavoro da casa, alcune delle quali prevedono un investimento iniziale  oppure che vengano fatti degli acquisti, altri invece che promettono solo guadagni senza investimenti. Vediamo qui di seguito 30 idee per lavorare da casa, enunciando anche quelli che sono i principali vantaggi e svantaggi di ciascuno di questi.

Come iniziare

Se vi state chiedendo se è possibile guadagnare con internet, la risposta è sicuramente sì. Grazie ad internet, oggi è possibile lavorare dalla propria abitazione e guadagnare, talvolta anche senza investire nulla. Nella maggior parte dei casi, basta solo individuare le giuste opportunità di lavoro e inviare Curriculum Vitae alle offerte di lavoro da casa. I modi per ottenere questo risultato sono davvero tanti, uno di questi è aprire un blog e diventare, dunque, un blogger.

In tanti puntano direttamente al guadagno, possibilmente senza fare troppi sforzi, e riempono il proprio blog con banner pubblicitari, vendendo il proprio spazio al migliore offerente. Va detto che, anche in questo caso, l’esperienza gioca un ruolo fondamentale, soprattutto per entrare a far parte di un ambiente piuttosto competitivo. Un altro modo per poter guadagnare direttamente da casa è cercare delle collaborazioni online, soprattutto riguardanti la stesura di articoli che devono essere necessariamente di qualità, in modo da attirare sempre più clienti. Un altro modo per poter guadagnare è aumentare i profitti, grazie alle pubblicazioni del blog, attraverso dei veri programmi di affiliazione che offrono su ogni vendita, una percentuale di guadagno.

Chi ha un blog e vuole incrementare i guadagni può decidere di aprire una pagina Facebook, questo sicuramente creerà più traffico e di conseguenza più possibilità in termini di denaro. Come è facile capire, le idee per lavorare da casa sono davvero tante e qui abbiano enunciato soltanto quelle che hanno a che fare con internet e con il mondo del web in generale. Si tratta, ad ogni modo, di crearsi un lavoro e dare origine ad una vera e propria carriera lavorativa. Se per alcuni lavorare da casa è un miraggio, per altri vuole dire solo monetizzare e puntare alla continuità.

30 idee per lavorare da casa

Se stai pensando di avviare un’attività da casa e non sai quali sono i lavori con i quali poter monetizzare direttamente dal proprio divano di casa, qui di seguito vi elencheremo 30 interessanti idee.

#1 Il Trader

Sicuramente non si tratta di un lavoro che è alla portata di tutti, visto che si parla di finanza e investimenti. Il trader che decide di mettersi in proprio e di avviare un’attività tutta sua, direttamente dalla sua abitazione, potrà farlo, ma soltanto dopo aver studiato e frequentato dei corsi, anche online.

In tanti pensano che quello del trader da casa non sia un vero e proprio lavoro, ma effettivamente non è proprio così. Effettivamente il trader trascorre molto tempo seduto dietro una scrivania, al pc, studiando tutto quello che si trova alla base di tutte le operazioni di trading. I guadagni del trader non sono indifferenti e questo fa di questa figura professionale, un vero e proprio professionista che opera dalla sua abitazione.

Naturalmente è fondamentale usare solo piattaforme serie ed autorizzate, a questo proposito consiglio il nostro contenuto in materia:

  • Facilità: non facilissimo, serve molto esercizio
  • Tempistiche per iniziare: immediato
  • Requisiti e background: non necessari, si impara facendolo
  • investimenti richiesti: si, anche minimi per iniziare

#2 Copywriter

Si tratta di un creatore di contenuti e quindi possiamo dire che è uno scrittore che ha delle buone capacità di scrittura e conoscenze Seo, ovvero tecniche di posizionamento dell’articolo o sito su Google, e realizza post, contenuti e articoli per siti internet. Questa è una delle figure più ricercate sul web e quindi potremmo dire che si tratta del lavoratore da casa per eccellenza. Al copywriter basta avere un computer ed una valida connessione ad internet, per poter svolgere il proprio lavoro. Per trovare lavoro come copywriter, basta fare una breve ricerca su siti specializzati come Euspert, Monster, Linkedin, dove è possibile trovare tutta una serie di annunci pubblicati da aziende. Si può anche effettuare una registrazione su siti per freelance come Fiverr.com e Freelancer.com.

  • Facilità: non facilissimo, serve molto esercizio
  • Tempistiche per iniziare: è necessario trovare i primi clienti
  • Requisiti e background: si necessari, bisogna conoscere le tecniche di scrittura e le basi SEO
  • investimenti richiesti: no

# 3 Traduttore

In genere al giorno d’oggi, queste figure professionali trovano occupazione proprio sul web e svolgono il proprio lavoro da casa. Nella maggior parte dei casi, si tratta di giovani laureati in lingue che non riescono a trovare lavoro facilmente. Basta poco, dunque, cercando sul web una buona offerta di lavoro su diversi siti di Freelance di aziende che sono alla ricerca di traduttori per siti internet. Si tratta di un lavoro piuttosto serio e non è pensabile di utilizzare Google Translate per poterlo svolgere.

  • Facilità: non facilissimo, serve molto esercizio
  • Tempistiche per iniziare: è necessario trovare i primi clienti
  • Requisiti e background: si necessari, bisogna conoscere le lingue a livello altissimo
  • investimenti richiesti: no

#4 Guadagnare da casa sondaggi ed opinioni

Ebbene si, ci sono delle società disposte a pagare per avere la tua opinione oppure affinché tu risponda a dei semplici sondaggi. A questo argomento abbiamo dedicato un bel contenuto completo con i link per iscriversi alla varie piattaforme che erogano questa opportunità di guadagno:

  • Facilità: facilissimo ed alla portata di tutti
  • Tempistiche per iniziare: immediate
  • Requisiti e background: no, nessuno
  • investimenti richiesti: no
  • opportunità di guadagno: medio-basse, è un lavoretto per arrotondare

#5 Social Media Manager

Si tratta di una figura professionale il cui compito è quello di curare l’immagine aziendale di una determinata azienda, ovviamente sui social. Questo professionista, può svolgere questa mansione direttamente da casa, curando le pagine fan dell’azienda così come i profili social. Per poter svolgere questo lavoro, bisognerà soltanto creare delle pagine Facebook che siano aziendali, frequentare dei corsi anche online riguardanti la gestione di profili pubblici di imprese e aziende sui social.

  • Facilità: medio livello
  • Tempistiche per iniziare: è necessario trovare i clienti
  • Requisiti e background: si, in ambito social
  • investimenti richiesti: no
  • opportunità di guadagno: medie, si può andare da qualche centinaio di euro per arrotondare fino ad ottenere un vero e proprio stipendio

#6 Blogger Professionista

Un tempo il mondo dei blogger era più in primo piano, poi via via è stato sostituito dai social network. Quello del blogger, è un lavoro che la persona si costruisce completamente da sola, senza avere alle spalle un’agenzia. Per questo, è possibile dire che il blogger è l’imprenditore di se stesso. E’ il caso ad esempio di Chiara Ferragni, che con il suo “The Blonde Salad”, è riuscita a costruirsi un vero e proprio impero. Il blogger ha dei particolari interessi, deve però avere passione per il web ed un’ottima dote comunicativa. Aprire un blog, non è poi così tanto difficile, basta cercare qualche informazione su internet ed il gioco è fatto. Si guadagna grazie alle pubblicità, che andranno inserite tramite banner all’interno del blog stesso. Ogni clic sul banner darà la possibilità di ricevere da 0,01 a 2 euro.

  • Facilità: medio livello
  • Tempistiche per iniziare: immediate
  • Requisiti e background: si, in ambito scrittura e basi di gestione siti web
  • investimenti richiesti: minimi (poche decine di euro per hosting e primi passi)
  • opportunità di guadagno: medie, si può andare da qualche centinaio di euro per arrotondare fino ad ottenere un vero e proprio stipendio

#7 Call Center da casa

Si tratta di un lavoretto da casa sempre più frequente. Sono tante le aziende che offrono a giovani centralinisti la possibilità di poter lavorare da casa. Per poter svolgere questo lavoro occorreranno soltanto poche cose, come un computer, un telefono ed ovviamente la voce. Per trovare lavoro, basterà inviare una mail ad un’e-commerce, proponendo il proprio lavoro.

  • Facilità: facile
  • Tempistiche per iniziare: il tempo di trovare un committente
  • Requisiti e background: no, solo doti comunicative
  • investimenti richiesti: nessuno
  • opportunità di guadagno: non alte ma entrate fisse e concordate

#8 Rappresentate di cosmetici 

Da sempre la figura della rappresentante di bellezza è sottovalutata, ma questo può essere, nel caso in cui sia fatto bene, un lavoro piuttosto soddisfacente. Ovviamente bisogna amare il settore, avere ottime capacità comunicative e persuasive, ed i guadagni sono assicurati. In genere, il guadagno è a provvigione che si aggira sul 30 %. Anche in questo caso, i social sono di aiuto, perché permettono di far conoscere l’azienda ed i prodotti sponsorizzati, catturando l’attenzione di un gran numero di persone, postando semplicemente un post.

  • Facilità: facile
  • Tempistiche per iniziare: poco più che immediato
  • Requisiti e background: no, solo doti comunicative e disponibilità a spostarsi di tanto in tanto
  • investimenti richiesti: nessuno o bassi
  • opportunità di guadagno: buone

#9 Catering a domicilio

Questa è una professione indicata soprattutto per coloro che hanno una passione molto forte per i fornelli. E’ bene che per poter avviare questa attività, si apra una partita Iva, poi occorre essere in possesso di una licenza commerciale, che viene rilasciata in seguito alla frequentazione di un corso valido per la somministrazione di bevande e alimenti, presso una determinata associazione di categoria che sia riconosciuta adeguatamente.

  • Facilità: media
  • Tempistiche per iniziare: poco più che immediato
  • Requisiti e background: passione per la cucina
  • investimenti richiesti: si, necessari ma molto bassi
  • opportunità di guadagno: buone

#10 Cake Designer

Anche per questa professione, è importante avere del talento oltre che la passione per i dolci. Bisogna, tuttavia, frequentare un corso obbligatorio per la somministrazione di bevande ed alimenti, al termine del quale verrà poi rilasciata una certificazione necessaria. Inoltre, bisognerà cambiare la destinazione d’uso della propria abitazione, da privata a locale commerciale.

  • Facilità: media
  • Tempistiche per iniziare: poco più che immediato
  • Requisiti e background: capacità di saper fare le torte
  • investimenti richiesti: si, necessari ma molto bassi
  • opportunità di guadagno: buone

#11 Dog Sitter

Si tratta di una professione nuova, ma molto nota. Questo perché sono tante le persone che possiedono un animale a quattro zampe, ma effettivamente non hanno il tempo di portarlo a fare le passeggiate quotidiane. Proprio queste persone, si rivolgono ai dog sitter, una professione che negli ultimi anni, anche nel nostro paese, sta prendendo sempre più piede. Per poter svolgere questa professione, basta avere una grande passione per gli animali.

  • Facilità: facile
  • Tempistiche per iniziare: il tempo di trovare i primi clienti
  • Requisiti e background: passione per gli animali
  • investimenti richiesti: no
  • opportunità di guadagno: limitateà

#12 Stiratrici

Tanti odiano stirare e fare le faccende domestiche, molti altri invece non ne hanno il tempo, perchè occupati fuori casa. In questo caso, vengono ricercare delle figure professionali, quali le stiratrici che si occupano di stirare i panni. Per svolgere questa professione, basta avere un ferro da stiro e soprattutto tanta pazienza.

  • Facilità: medio
  • Tempistiche per iniziare: il tempo di trovare i primi clienti
  • Requisiti e background: saper stirare
  • investimenti richiesti: no
  • opportunità di guadagno: medie

#13 Consulente d’immagine

E’ una figura professionale sempre più in voga negli ultimi anni, anche nel nostro paese. Per poter diventare consulente d’immagine, è importante frequentare un corso, al termine del quale verrà rilasciato un attestato. Un ruolo importante giocherà l’astuzia nel farsi della pubblicità, anche tramite internet o semplicemente il passaparola.

  • Facilità: non facile
  • Tempistiche per iniziare: il tempo di trovare i primi clienti
  • Requisiti e background: corsi, attestati o comunque esperienza pregressa nel settore
  • investimenti richiesti: no
  • opportunità di guadagno: medio/alte

#14 Manicure a domicilio

Ovviamente, è una professione che per il 99% dei casi viene svolta esclusivamente da donne che hanno la passione per le unghie. Questa potrebbe diventare una vera professione che svolta dalla propria abitazione, può portare dei ricavi non indifferenti. Occorrerà anche in questo caso frequentare un corso di formazione, comprare alcuni oggetti base come lampada UV, smalti, decorazioni e gel, ed il gioco è fatto.

  • Facilità: non facile
  • Tempistiche per iniziare: il tempo di trovare i primi clienti
  • Requisiti e background: corsi, attestati o comunque esperienza pregressa nel settore
  • investimenti richiesti: no
  • opportunità di guadagno: medie

#15 Inserimento Dati o Data Entry

Al giorno d’oggi, sono tante le aziende che sono alla ricerca di qualcuno che si occupi principalmente dell’inserimento di dati, all’interno dei propri sistemi. Si tratta di tutta una serie di informazioni che vanno inserite nei software gestionali, al fine di avere tracce su spedizioni ed inventario, oppure per dare vita a dei veri e propri piani di business. Questa attività viene svolta principalmente attraverso un pc e per questo non è necessario recarsi in azienda fisicamente, ma si potrà svolgere direttamente dalla propria abitazione.

  • Facilità: facile
  • Tempistiche per iniziare: il tempo di trovare i primi clienti
  • Requisiti e background: semplice utilizzo del PC
  • investimenti richiesti: no
  • opportunità di guadagno: medio/basse ma con entrate garantite

#16 Gestori di affiliazioni

Per poter svolgere questa professione, è importante avere delle conoscenze di marketing. Si può tranquillamente svolgere questa mansione dalla propria abitazione e nello specifico questa figura professionale si pone come gestore dei rapporti tra aziende e editori, che hanno necessità di assistenza per portare avanti dei programmi di affiliazione. E’ possibile cercare valide opportunità di lavoro direttamente da casa, su dei portali ben specializzati nelle affiliazioni come Amazon.

  • Facilità: media
  • Tempistiche per iniziare: il tempo di trovare i primi committenti
  • Requisiti e background: competenze web e spirito commerciale
  • investimenti richiesti: no
  • opportunità di guadagno: medie

#17 Baby Planner

Si tratta di una specie di Wedding Planner, ma questa figura più che organizzare matrimoni, aiuta i futuri genitori ad organizzare la nascita del loro bambino. Non è necessario avere delle competenze mediche per svolgere questo lavoro, ma soltanto amore per il mondo dei più piccoli, ottime capacità organizzative e spirito d’aiuto. Ovviamente se si è già genitori, la strada è spianata ed il lavoro sarà più facile. Si può iniziare aiutando qualche amica e poi avviarsi in questo mondo. Bisogna avere una partita Iva, qualora questa diventi una professione a tutti gli effetti.

  • Facilità: abbastanza facile
  • Tempistiche per iniziare: il tempo di trovare i primi clienti
  • Requisiti e background: passione per i bambini e capacità comunicative e di organizzazione
  • investimenti richiesti: no
  • opportunità di guadagno: medie

#18 Organizzare feste per bambini

Se si è appassionati di organizzazione, di feste e di tutto quello che riguarda il mondo dei bambini, questo è il lavoro più adatto. Diventare organizzatore di party per i bambini è molto semplice, basterà avere inventiva, essere originali ed avere ottime capacità organizzative. L’evoluzione può essere quella di aprire una ludoteca o un asilo nido in casa propria. Ovviamente avere titoli specifici, come una laurea in Scienze dell’educazione, può essere di grande aiuto.

  • Facilità: mediamente facile
  • Tempistiche per iniziare: il tempo di trovare i primi clienti
  • Requisiti e background: passione per i bambini e capacità comunicative e di organizzazione
  • investimenti richiesti: no
  • opportunità di guadagno: medie

#19 Contabile

E’ una professione che può essere tranquillamente svolta da casa. Bisognerà avere alle spalle un corso di studi adeguato ed una passione irrefrenabile per i numeri. Si può scegliere di svolgere questa mansione da casa per piccole imprese o per alcuni blogger che hanno bisogno di aiuto nel tenere traccia delle entrate e delle spese nel mese.

  • Facilità: difficile
  • Tempistiche per iniziare: il tempo di trovare i primi clienti
  • Requisiti e background: competenze contabili pregresse e titolo di studio idoneo
  • investimenti richiesti: no
  • opportunità di guadagno: medie

#20 Life Coach

Si tratta di una figura professionale del tutto nuova, nata in America ma che sta arrivando pian piano anche nel nostro paese. Se si ha un blog importante, oppure se si hanno delle conoscenze particolari o ancora una laurea in psicologia, questa professione può riservare delle interessanti sorprese. Il Life Coach, infatti, non ha altro che aiutare le persone a migliorare la propria vita oppure il proprio lavoro.

  • Facilità: difficile
  • Tempistiche per iniziare: il tempo di trovare i primi clienti
  • Requisiti e background: competenze contabili pregresse e formazione specifica
  • investimenti richiesti: no
  • opportunità di guadagno: alte

#21 Lavorare con le affiliazioni

Esistono dei programmi di affiliazione, che effettivamente danno la possibilità ai proprietari di blog o siti web di poter guadagnare direttamente da casa. Come? Vendendo prodotti o servizi appartenenti a terzi, direttamente su internet, comodamente dal divano di casa propria. Si guadagna sostanzialmente in base si produce.

  • Facilità: difficile
  • Tempistiche per iniziare: immediato
  • Requisiti e background: competenze web e spirito commerciale
  • investimenti richiesti: si, ma si può iniziare con poco
  • opportunità di guadagno: molto alte, ma se non si è capaci da subito si può anche non guadagnare nulla

#22 Lavorare con gli infoprodotti

E’ un business piuttosto recente ed anche molto redditizio. Per chi non lo sapesse, gli infoprodotti altro non sono che forme di reddito passivo, nel senso che in qualsiasi momento possono essere venduti senza dover necessariamente consegnare immediatamente la merce. I prodotti venduti sono per lo più ebook, DVD, libri cartacei, video corsi o programmi.

  • Facilità: difficile
  • Tempistiche per iniziare: immediato
  • Requisiti e background: competenze web, comunicative e spirito commerciale
  • investimenti richiesti: si, ma si può iniziare con poco
  • opportunità di guadagno: molto alte, ma se non si è capaci da subito si può anche non guadagnare nulla

#23 Doposcuola

Si offre sostanzialmente un servizio di ripetizioni a studenti che hanno bisogno di un sostegno nello svolgere i compiti a casa, salvandoli da probabili ed eventuali bocciature.

  • Facilità: difficile
  • Tempistiche per iniziare: il tempo di trovare i primi clienti
  • Requisiti e background: saper insegnare e conoscere la materia
  • investimenti richiesti: no
  • opportunità di guadagno: medie

#24 Lavorare da casa confezionando

Si tratta del più classico dei lavoretti da casa per chi non vuole responsabilità particolari, non ha formazione specifica e non desidera investire nulla. I lavori consistono nell’unire più cose, pensare al loro confezionamento e spedirle ai destinatari. Ad esempio abbigliamento, giocattoli, accessori, etc..

  • Facilità: facilissimo
  • Tempistiche per iniziare: il tempo di trovare i primi clienti
  • Requisiti e background: nulla
  • investimenti richiesti: no
  • opportunità di guadagno: medio/basse ma sicure

#25 Lavoro di sartoria

Trattasi di un mestiere antico, che viene svolto per lo più all’interno delle quattro mura domestiche. E’ un lavoro manuale, che richiede delle abilità specifiche, oltre che una buona manualità e alta concentrazione.

  • Facilità: medio
  • Tempistiche per iniziare: il tempo di trovare i primi clienti
  • Requisiti e background: capacità sartoriali
  • investimenti richiesti: no
  • opportunità di guadagno: medio/alte

#26 Lavorare con Instagram

Non si tratta di un lavoro basato sul guadagnare in base ai like ricevuti su post o in base al numero dei propri seguaci. Questo lavoro consiste nell’utilizzare Instagram, per poter raggiungere un numero sempre più consistente di clienti o meglio potenziali clienti, vendendo loro servizi o determinati prodotti. I seguaci, diventano la propria fonte di reddito.

  • Facilità: media
  • Tempistiche per iniziare: immediato
  • Requisiti e background: competenze web, comunicative e spirito commerciale
  • investimenti richiesti: si, ma si può iniziare con poco
  • opportunità di guadagno: molto alte, ma se non si è capaci da subito si può anche non guadagnare nulla

#26 Vendere su Ebay

Se si hanno oggetti sparsi anche per casa o a casa di alcuni familiari, si potrebbe diventare assistenti ebay. In cosa consiste? Principalmente nella vendita di determinati oggetti, stabilendo il prezzo da chiedere oppure decidere se venderli su eBay o metterli all’asta.

  • Facilità: facile
  • Tempistiche per iniziare: immediato
  • Requisiti e background: minime competenze web, comunicative e spirito commerciale
  • investimenti richiesti: si, ma si può iniziare con poco
  • opportunità di guadagno: basse

#28 Creatore di gioielli

Si tratta di un lavoro molto creativo che si può tranquillamente svolgere dalla propria abitazione. Per poter svolgere questa professione bisogna scaldare il metallo, tagliarlo, manipolarlo ed inciderlo.

  • Facilità: difficile
  • Tempistiche per iniziare: immediato
  • Requisiti e background: formazione e competenze specifiche nel settore
  • investimenti richiesti: si, ma si può iniziare con poco
  • opportunità di guadagno: medio/alte

#29 Lavorare in proprio come Hair Stylist

E’ la figura del parrucchiere che decide di lavorare all’interno della propria abitazione. E’un lavoro piuttosto redditizio e sicuramente bisogna avere alle spalle una formazione nel mondo della bellezza e della cosmesi.

  • Facilità: non facile
  • Tempistiche per iniziare: il tempo di trovare i primi clienti
  • Requisiti e background: corsi, attestati o comunque esperienza pregressa nel settore
  • investimenti richiesti: no
  • opportunità di guadagno: medie

#30 Wedding Planner

E’ una figura professionale dedica all’organizzazione del matrimonio. Bisogna essere costantemente aggiornati sulle ultime novità e offrire ai clienti un proprio listino prezzi riguardo i propri servizi.

  • Facilità: non facile
  • Tempistiche per iniziare: il tempo di trovare i primi clienti
  • Requisiti e background: passione per il settore, empatia e capacità organizzative
  • investimenti richiesti: no
  • opportunità di guadagno: medie

Vantaggi e svantaggi del lavoro da casa

Ma quanto può essere positivo lavorare da casa, rispetto che in ufficio? Ciò che è certo, è che lavorando da casa è possibile avere dei ritmi più tranquilli e soprattutto più vicini a quelli che sono il proprio modo di vivere. L’attività lavorativa all’interno delle quattro mura domestiche appare meno fredda, piuttosto che in ufficio. Svolgere un qualsiasi lavoretto da casa, permette di vivere con maggiore tranquillità diversi aspetti del proprio lavoro e ridurre nel contempo fattori esterni di stress, quali ad esempio il traffico i colleghi ( quelli più fastidiosi), orari, cartellini da timbrare, regole da rispettare. Come abbiamo visto, per svolgere la maggior parte dei lavori da casa, occorre principalmente un computer ed una connessione internet ed il gioco è fatto.

Lavorare da casa: vantaggi

I vantaggi del lavorare da casa sono tanti. Vediamo qui di seguito i principali:

  • meno stress, innanzitutto per il semplice fatto che non bisogna prendere l’auto per recarsi sul posto di lavoro. Sappiamo molto bene, che spesso il tragitto è motivo di stress, soprattutto quando si è in ritardo
  • più tempo per poter lavorare, risparmiando il tempo utilizzato per raggiungere il lavoro e poi per tornare a casa. Avrete più tempo anche per poter stare insieme alla vostra famiglia, amici o altro
  • niente spesa extra, come il costo della benzina o dell’abbonamento dei mezzi pubblici
  • nessun cartellino da firmare e quindi massima flessibilità riguardo l’orario di inizio e fine giornata lavorativa
  • possibilità di dedicare maggiore tempo alla cura della casa e delle faccende domestiche
  • possibilità di dedicare più tempo a se stessi ed alla propria crescita personale.

Lavorare da casa: svantaggi e come ridurli

Lavorare da casa oltre ad avere tanti vantaggi, potrebbe avere però anche dei svantaggi non indifferenti. Ecco alcuni aspetti negativi:

  • Orari flessibili, se da una parte sono vantaggiosi dall’altra parte potrebbe rivelarsi controproducente. Bisogna ben organizzarsi per non avere problemi di gestione degli orari
  • Nessun stipendio fisso, il che è abbastanza rischioso. Effettivamente ci possono essere dei mesi in cui si guadagna bene, altri in cui si guadagna poco o anche niente.
  • Distrazioni: alcuni sostengono che lavorando da casa si hanno meno distrazioni di quelle che possono esserci in ufficio. A casa però ci possono essere molte più distrazioni rispetto a quelle che ci possono essere in ufficio
  • poche opportunità, visto che non si incontrano dal vivo così tante persone e questo può essere limitante.

Gli svantaggi possono essere però superati adottando strategie tali da ridurli e lavorare da casa in maniera proficua e serena



CATEGORIES
Share This