Lavorare come Agente Immobiliare: ecco cosa potrebbe capitarvi di vendere!

Se lavorate nel mercato immobiliare di lusso potete vendere case da milioni di euro. Come quella appartenuta a Carlo Ponti, appena messa in vendita da Lionard Luxury Real Estate!

Monolocale, appartamento con terrazzo, villetta…No, non avrete a che fare con niente di tutto questo perché ci riferiamo ad un mercato particolare: quello del lusso. Toglietevi quindi dalla mente l’idea dell’agente immobiliare che vende (o acquisisce) le tipologie di abitazione che siamo abituati a conoscere ed immaginate qualcosa di molto, molto più esclusivo. Perchè lavorare nel settore immobiliare può significare anche trattare immobili storici e di prestigio, appartenuti a personaggi famosi e star del cinema. E’ questo il lavoro dell’ agente immobiliare di lusso, gestire immobili da milioni di euro e una clientela davvero esclusiva, entrando in contatto con un ambiente sicuramente affascinante ma anche delicato e non semplice da affrontare ma che, al tempo stesso, può offrire grandi soddisfazioni!


agente immobiliare

Lavorare come Agente Immobiliare nel settore lusso

Quello del lusso è un settore che, diversamente dagli altri, non subisce crisi e rappresenta quindi una grande opportunità dal punto di vista professionale. E’ un mercato totalmente diverso da quello tradizionale, dove dominano le varie agenzie private e in franchising, per cui è bene sapere fin dall’inizio che anche l’approccio, la metodologia e i requisiti per farne parte sono differenti.

Per diventare un Agente Immobiliare, che è una professione a tutti gli effetti, anche per il settore luxury si segue l’iter classico. Ci sono poi requisiti specifici che identificano un profilo altamente qualificato, che sia in grado di operare e trattare nel settore luxury (parliamoci chiaro, tratterete acquisizioni e vendite con milionari!).

Prima di tutto bisogna avere competenza in materia e conoscere il settore di riferimento, o avere un interesse specifico per il luxury. Elevati livelli di autonomia, problem solving e leadership sono caratteristiche richieste ma, soprattutto, spiccate capacità comunicative e relazionali, di negoziazione e chiusura delle trattative di alto valore e livello. Gli operatori del settore immobiliare di lusso devono essere capaci di gestire relazioni di altissimo livello all’interno di un mercato di nicchia, il cui protagonista è una clientela esigente che ricerca nell’acquisto non un semplice bene materiale bensì eccellenza qualitativa. Chi lavora in questo settore deve saper rispondere al meglio alle (tante e più svariate) esigenze della clientela che, ricordiamolo, non sta acquistando un bene necessario ma qualcosa che va oltre, uno sfizio, un sogno, qualcosa di unico!

In ultimo, ma non di meno importanza, requisito fondamentale per chi opera nel mercato immobiliare di lusso è la conoscenza di lingue straniere. Ormai requisito base per qualsiasi professione, ma ancora più importante in un settore come questo dove l’internazionalità la fa da padrona. Normale, quindi, che vi si richieda non solo la conoscenza della più comune ed utilizzata lingua inglese ma anche di una seconda lingua, ad esempio quella russa, per trattare con una clientela internazionale.

Ma veniamo ai guadagni. Come per ogni Agente immobiliare, è previsto generalmente un compenso fisso mensile più provvigioni ed incentivi. Un buon venditore può ricevere grandi soddisfazioni economiche e le prospettive di guadagno sono allettanti, considerando che si andranno a vendere dimore di milioni di euro!

Vendere case di lusso: la villa di Carlo Ponti da 19 milioni di euro

Ma cosa vuol dire concretamente lavorare come agente immobiliare di lusso? Significa poter vendere una casa di questo genere: la villa romana appartenuta a Carlo Ponti, produttore di tanti film di successo e marito di Sophia Loren! Ebbene sì, la struttura (parliamo di 1.300 metri quadrati di lusso con parti risalenti a 2000 anni fa) è stata messa in vendita da poco a 19 milioni di euro dalla Lionard Luxury Real Estate, azienda leader in Italia nel settore immobiliare della fascia luxury.

La proprietà si trova nel Parco dell’Appia Antica, una delle zone più belle e prestigiose della Città Eterna, immersa in un parco secolare, a soli dieci minuti dal Colosseo. Negli anni cinquanta, Carlo Ponti viveva con la prima famiglia in questa stupenda dimora da dove sono passati personaggi che hanno fatto la storia del cinema e di cui produsse i film: dai registi Federico Fellini, Vittorio de Sica, Roberto Rossellini ad attori come Alberto Sordi e Silvana Mangano, a star di Hollywood come Antony Quinn, Kirk Douglas e molti altri ancora, che qui passarono lunghi periodi.

La tenuta, che si compone di una villa padronale di circa 680 mq edificata nell’Ottocento e di una dépendance indipendente di 600 mq, è circondata da un parco secolare di circa un ettaro e mezzo. Qui si trovano anche una splendida piscina riscaldata, un’autorimessa e alcuni appartamenti di servizio indipendenti.

Sei pronto ad entrare in questo mondo? Dai uno sguardo alle posizioni aperte in Lionard luxury Real Estate e scopri se c’è un ruolo adatto a te!



CATEGORIES
TAGS
Share This