Lavorare in Austria: cercasi eremita sulle Alpi

Un piccolo comune vicino a Salisburgo cerca un eremita per il suo monastero. 8 mesi l'anno senza acqua corrente e luce. Chi ci sta?

L’originale annuncio di un piccolo comune delle Alpi austriache sta facendo il giro del web. L’eremo è sempre stato abitato, ma da qualche mese non lo è più, per questo il comune di Saalfelden ha pubblicato un annuncio, alla ricerca di un eremita che sia disposto ad andare a lavorare in Austria ed a viverci 8 mesi l’anno , senza luce, acqua corrente e internet. Il suo compito, a dispetto del ruolo di eremita, è quello di accompagnare i turisti in visita ad un’antica cappella lì vicino. Piccola particolarità, oltre alla luce e all’acqua corrente, mancherà anche… uno stipendio. Ovvero l’eremita vivrà della generosità degli avventori. A quanto è dato capire è sempre accaduto così.

lavorare in Austria

Certo è che, svegliarsi con il panorama della Alpi più prossime a Salisburgo non è una fortuna per tutti, ma anche la vita prospettata all’aspirante eremita non è certo adatta a chiunque. Il limite di 8 mesi l’anno è dovuto al fatto che non è possibile proseguire l’attività nelle stagioni più fredde, a causa appunto delle temperature polari che permettono solo agli sciatori di bazzicare la zona. L’ultimo inquilino ha resistito qualche mese, ma quello prima, un monaco benedettino, ha passato su quella montagna circa un decennio.

Bisogna, per così dire, avere lo spirito giusto. Infatti la selezione oltre che dal comune, nella persona del sindaco è curata anche dal parroco locale. Se non è necessario essere dei frati, è comunque fondamentale possedere una forte cultura cristiana, dato che si tratta di vivere in un monastero.

Si può mandare il curriculum entro il 15 marzo 2017, con allegata una foto e una lettera di presentazione che specifichi in modo chiaro le ragioni della candidatura. L’eremo si trova a circa 1400 metri sul livello del mare e la presenza è richiesta nel periodo che va grosso modo da aprile a novembre di ogni anno.


CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)