Lavorare a Buckingham Palace: ecco le posizioni aperte e come candidarsi

Se il tuo sogno è quello di lavorare a Buckingham Palace ecco le attuali posizioni aperte e come candidarsi

Il vostro sogno è quello di lavorare e vivere a Buckingham Palace? Siete fortunati perché la Regina Elisabetta è alla ricerca di diverse figure professionali in grado di prendersi cura del suo palazzo e della sua famiglia. Tra i requisiti richiesti non è necessaria la cittadinanza britannica, ma solamente essere in regola con i documenti per poter lavorare nel Regno Unito. Detto questo non ci resta che vedere le varie posizioni aperte e come potersi candidare.


lavorare a Buckingham Palace

Lavorare a Buckingham Palace un sogno che si realizza

I vari tabloid inglesi ormai non parlano d’altro. La Regina Elisabetta è alla ricerca di differenti figure professionali da far entrare a Buckingham Palace per rivestire diversi ruoli professionali e diverse mansioni. Molti hanno già definito tutto ciò come il “lavoro dei sogni”. In effetti potrebbe essere così, in quanto tantissimi aspirano a lavorare a contatto con la Royal Family. Le candidature sono attualmente aperte. La cosa interessante è che per candidarsi alle varie posizioni aperte, non è necessario avere la cittadinanza britannica, tutto ciò che serve è essere in regola con i documenti, in modo da poter lavorare nel Regno Unito senza problemi. Ovviamente anche il livello del vostro inglese deve essere eccellente. Le posizioni aperte sono consultabili sul sito della Royal Family. Potrete così scegliere la posizione che più si avvicina alle vostre competenze e candidarvi senza problemi.

Lavorare a Buckingham Palace con la Royal Family

Lavorare è molto importante, in quanto rigenera la mente e riempie le nostre tasche. Ogni anno sono tanti i giovani e non solo che si mettono alla ricerca di un posto di lavoro nei tanti settori come quello alberghiero-turistico, economico, aziendale, sanitario e tanto altro ancora. Ora per molti si presenta la reale opportunità di andare all’estero, per vivere e lavorare a Buckingham Palace, avendo cura del palazzo reale e degli affari della Royal Family. Solamente qualche giorno fa si sono chiuse le candidature per ricoprire il ruolo di governante, ma ci sono ancora altre posizioni aperte a cui potersi candidare.

Posizioni aperte per lavorare a Buckingham Palace

Vediamo le posizioni aperte per poter lavorare a Buckingham Palace. Per candidarsi è necessario andare sul sito della Royal Family, ed inviare la candidatura direttamente online. Ogni candidatura sarà poi analizzata e se ritenuto necessario sarete contatati per un incontro.

Property Administrator

I candidati faranno parte di un team dinamico e competente, in grado di gestire il mantenimento di edifici e proprietà varie della famiglia reale. Il candidato offrirà il suo supporto amministrativo al team, diventando il punto di riferimento per le domande e quesiti di tutta la famiglia, gestirà la corrispondenza, e rispetterà delle scadenze tassative nello svolgimento delle differenti mansioni amministrative.

Requisiti richiesti:

  • ottima capacità comunicativa,
  • esperienza nel settore amministrativo,
  • buone conoscenze informatiche e del Pc,
  • precisione ed attenzione per i dettagli.

Per candidarsi c’è tempo fino al 22 settembre 2019.

EA to the Deputy Master of the Household, Operations (Maternity Cover)

Il candidato si preoccuperà delle attività di ospitalità oltre che delle attività connesse alla ristorazione del Palazzo reale, offrendo un importante supporto al team. Il lavoro è in un ambiente frenetico, dove bisognerà gestire anche gli appuntamenti ed il diario quotidiano, bisognerà pianificare e coordinare i vari incontri e creare rapporti di lavoro solidi con gli altri colleghi e con altre organizzazioni esterne.

Requisiti richiesti:

  • esperienza nel settore,
  • ottime capacità comunicative e relazionali,
  • sensibilità e disponibilità,
  • ottime capacità di pianificazione ed organizzazione,
  • conoscenza informatica.

Per candidarsi a questa offerta c’è tempo fino al 25 settembre 2019.

Staff Operations Co-ordinator

Il compito del candidato è quello di preoccuparsi dei servizi offerti ai visitatori che ogni anno arrivano per visitare le tante opere d’arte della Queen’s Gallery, The Royal Mews. Il candidato ideale offrirà supporto amministrativo agli Assistenti ai servizi per i visitatori, facendo da supervisore e fornendo a questi formazione e le migliori competenze per operare sul campo.

Requisiti richiesti:

  • conoscenza dei programmi IT,
  • attenzione e cura dei particolari,
  • capacità organizzativa anche in situazione di stress e pressione,
  • ottime capacità relazionali e comunicative,
  • capacità di lavorare in team ma anche in maniera autonoma.

Per candidarsi c’è tempo fino al 29 settembre 2019.

Research and Government Liaison Assistant

I candidati si uniranno all’ufficio di Segretariato che sostiene la Regina nei suoi compiti politici, governativi e costituzionali sia all’interno del Regno Unico che all’estero. Il candidato ideale andrà a fare ricerca, pianificazione ed orientamento politico ai Segretari privati della Regina stessa, ed ancora la gestione dei processi amministrativi del calendario del team, inviando delle registrazioni aggiornate e curate di tutte le richieste. Si sarà quotidianamente in contatto con i vari dipartimenti governativi nazionali ed internazionali oltre che con le pubbliche autorità ed i colleghi delle organizzazioni.

Requisiti richiesti:

  • laurea in materia attinente con attitudine alla ricerca ed analisi,
  • conoscenza della FoI Act e relativa legislazione,
  • attenzione ai dettagli e capacità di organizzazione,
  • buona conoscenza informatica,
  • buone capacità di comunicazione sia scritta che verbale.

Per candidarsi c’è tempo fino al 2 ottobre 2019.

Altre posizioni aperte

Oltre alle posizioni appena elencate, ci sono altre due posizioni aperte presso St. James’s Palace:

  • Receptionist con candidature da inviare entro e non oltre il 23 settembre 2019
  • Arts Storage Programme Manager con relative candidature da inviare entro e non oltre il 9 ottobre 2019

Ed ancora, nel castello di Windsor c’è solo una posizione aperta: Arts Storage Programme Manager, con le candidature da inviare entro il 29 settembre 2019. 



CATEGORIES
Share This