La Passione può essere un dono, ma anche una maledizione

Le passioni sono benedizioni che ci fanno sentire vivi e appagati, ma ritengo che questo fuoco sacro che muove gli animi debba essere applicato al talento che ognuno di noi ha.

Siamo tutti nati con qualche passione, ci sono cose che istintivamente amiamo coltivare.

Certo scoprire il proprio talento è un lavoro non facile ma può favorire basi ben più durature per la nostra carriera e nella vita in generale. Per questo motivo cercare di scovare il proprio talento, magari sfruttando il motore vitale della passione, può essere molto fruttuoso.

Se uniamo al talento vissuto con passione una buona dose di impegno la formula magica è fatta. Avere passione è una preziosa dote che può portare a grandissimi equilibri ma anche a enormi disequilibri e dobbiamo ricordarci che sta a noi delimitare questo confine. Dipende tutto da come amministriamo questa meravigliosa dote che se impiegata per soddisfare solo fini egoistici può trasformarsi in una perfetta sciagura.

Se ci basiamo sulla validazione esterna diamo il potere agli altri, sempre.

La passione deve nascere dal nostro profondo e non dal bisogno di soddisfare le aspettative esterne. La passione è un sentimento puro che nasce unicamente da noi altrimenti non è passione ma qualcosa di nocivo e per questo la passione nel suo termine più vero è essenzialmente una benedizione.

Fare troppo affidamento verso il consenso ottenuto da eventuali occhi esterni e cercare di risultare impeccabili ad essi, è la sicura via per il fallimento. Questo non significa che tutti i feedback esterni devono essere ignorati.

Cerca di capire di che natura è la tua passione

Fondamentale è cercare di guardarsi dentro e porsi delle semplici domande per capire di che pasta è fatta la motivazione che ti spinge a compiere determinate azioni e per capire se la passione autentica vive in te.

Quando vai al lavoro ci vai per dare un contributo oppure per portare a casa il tuo stipendio e tuttalpiù gareggiare per la promozione?

Quando fai un viaggio lo fai per arricchire il tuo bagaglio di esperienze, oppure lo fai per vantarti su tutti i social di essere stato il tal luogo?

Se non trovi il tempo per ascoltarti potresti essere facilmente sulla strada del fallimento.

Affrontare la vita con passione è una grande risorsa, si dice che essa possa portare a lavorare oltre il normale ma che è un grande stimolo per ottenere ottimi risultati. Sicuramente chi vive in balia di grandi passioni è più esposto a grandi delusioni ma se sappiamo gestire in maniera costruttiva il sentimento di autentica passione unito al talento e all’impegno, impareremo a vivere di grandi soddisfazioni sapendo far fronte in maniera equilibrata anche a possibili fallimenti che inevitabilmente fanno parte di una vita attiva.



Tagged with