In previsione più lavoro a neo-diplomati e neo-laureati

Nel corso del 2010 le aziende saranno disposte ad assumere sempre più giovani freschi di studi, quasi il 55% delle nuove assunzioni riguarderà infatti neo-diplomati e neo-laureati.
Ad affermarlo è lo studio del  Sistema informativo Excelsior di Unioncamere e Ministero del Lavoro.

Lo studio ha coinvolto un elevatissimo numero di aziende campione, oltre 100.000, ben distribuite per dimensione, territorio e categoria.
Se lo studio dovesse dimostrarsi corretto sarebbe un ottima notizia per i giovani senza esperienza che spesso trovano enormi difficoltà nella fase di inserimento nel mondo del lavoro.

CATEGORIES
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)