Imparare l’inglese con i corsi Rocket Languages

A chi è a corto di tempo ma non vuole rimanere indietro con l'inglese, i corsi della Rocket Languages offrono un'allettante soluzione

Ci sono tanti validi motivi che possono spingerci a imparare l’inglese. C’è chi lo fa per ampliare le proprie vedute sul mondo e chi per concedersi un’opportunità in più in ambito lavorativo. Ma c’è anche chi – più semplicemente – decide di “attrezzarsi” per bene, prima di raggiungere una terra lontana dove rischia di sfoderare il più maccheronico degli inglesi. E non si pensi che ad accostarsi alla scoperta della lingua inglese siano soltanto i più giovani. Anzi: il numero di nonni in pensione che decidono di spingersi oltre il “What’s your name?” o il “Where are you from?” cresce (fortunatamente) in maniera esponenziale. Di pari passo con la voglia di sentirsi, anche ad una certa età, “cittadini del mondo”. Frequentare un corso d’inglese può essere, insomma, un ottimo modo di impiegare il proprio tempo libero, ma chi è sempre a corto di minuti? Le soluzioni offerte dalla Rocket Languages possono fare al caso suo perché promettono di ridurre del 50% i tempi di apprendimento.


Cosa offrono i corsi di inglese Rocket Languages

Schermata 2016-04-26 alle 10.05.37I corsi targati Rocket Languages hanno già convinto più di 1 milione e 200 mila persone in tutto il mondo, grazie alla loro formula che mixa divertimento e scienza. E che s’incardina su un sistema modellato sulla pratica dei poliglotti che riescono a parlare fluentemente più di 4/5 lingue contemporaneamente. Un’attenzione particolare è stata destinata ai corsi di lingua inglese che, come è ormai noto a tutti, rappresenta il pass par tout imprescindibile per chi vuole accrescere la propria esperienza di vita e di lavoro all’estero. Entrando un po’ più nel dettaglio: ogni livello propone più di 60 ore di lezioni audio interattive, con rinforzi testuali di ogni genere concepiti per ottimizzare l’apprendimento. Altre 60 ore sono, invece, dedicate alle lezioni di lingua e cultura inglesi che permettono di scoprire (e comprendere) il meccanismo di funzionamento della lingua. In che modo? Fornendo un elenco di parole ed espressioni abituali che mette il discente nella condizione di poter comunicare, in maniera efficace, con gli anglofoni doc. Ogni lezione contempla poi una grande quantità di test basati su un algoritmo scientifico programmato per rinforzare la memoria ed agevolare la padronanza della lingua studiata. E non si trascuri “Rocket Record” ovvero il sistema di riconoscimento vocale concepito per migliorare la pronuncia e l’accento e per correggere la flessione di chi fatica ad esprimersi (almeno all’inizio) come un suddito di Sua Maestà. 

Imparare in meno tempo

corso-di-inglese-Si tratta di un’offerta didattica sicuramente interessante, che non sembra però discostarsi troppo da quelle proposte dalle altre aziende. Se non fosse per il fatto che i corsi della Rocket Languages comprendono anche 25 articoli di tecniche di apprendimento avanzato. Di cosa stiamo parlando esattamente? Dell’opportunità, concessa ad ogni singolo utente, di ricevere una serie di consigli pratici o “trucchetti” utili ad abbattere i tempi di studio e di apprendimento della lingua inglese: secondo gli ideatori, si parla addirittura del 50% di tempo in meno. Il tutto con il supporto di una rete di insegnanti madrelingua – disponibili 24 ore su 24 – “addestrati” per fornire risposte chiare e per seguire passo passo gli sviluppi dei loro assistiti. E già, perché un altro “punto forte” dei corsi d’inglese proposti dalla Rocket Languages è sicuramente rappresentato dalla possibilità di “tracciare” i progressi degli studenti, che vengono gratificati con un sistema a punti che ne certifica gli avanzamenti. E che invoglia i più competitivi a mantenere sempre alta l’asticella della loro motivazione, dal momento che possono ingaggiare vere e proprie gare di bravura con gli altri.

Quanto costano i corsi

Ciò che, in definitiva, i corsi della Rocket Languages si prefiggono di fare è mettere l’utente nella posizione di poter parlare e comprendere l’inglese velocemente. E di apprendere divertendosi, sfruttando appieno tutte le metodologie didattiche proposte dalla piattaforma online. A un costo che non risulta proibitivo. Anzi: il livello Premium, rivolto ai principianti che raggiungeranno un livello di conoscenza intermedio e riusciranno a conversare in inglese con una certa scioltezza, costa poco più di 60 euro e comprende 124 ore di lezione. Prima di procedere con l’acquisto, vi consigliamo però di testare la qualità dell’offerta, collegandovi al sito della Rocket Languages che permette di accedere gratuitamente ad alcune lezioni. Il modo migliore per capire se la ricetta studiata dagli ideatori – che promettono di fare risparmiare tempo e denaro – faccia effettivamente al caso vostro. 

Prova gratis Rocket Languages per impare l’inglese

Esiste l’opportunità di testare gratuitamente Rocket Languages. Perchè quindi non provare? Ecco il link: Rocket Languages Inglese gratis




CATEGORIES
Share This

COMMENTS