Addlance, il marketplace che viene incontro ai freelance italiani

Ecco Addlance, il nuovo sito per trovare lavoro dedicato ai freelance italiani. Vi spieghiamo come funziona.

Quanto può essere difficile emergere sul mercato del lavoro? Sicuramente senza impegno, passione e sacrificio è difficile ottenere ciò che si desidera e questo vale per tutti gli aspetti della nostra vita. Per questo bisogna premettere che molte persone, affascinate dalle libertà di cui gode chi intraprende la carriera da freelance, rischiano di scottarsi nel momento in cui si trovano di fronte alle difficoltà che quotidianamente può portare questa professione.


Pensiamo, ad esempio, al rapporto complesso e in continua evoluzione con i clienti che propongono un lavoro. Ci sono sempre dei problemi che possono presentarsi, sia nelle modifiche da apportare al progetto, sia nelle tempistiche di consegna, sempre più stringenti, sia nei tempi di pagamento che rischiano di diventare lunghi e con in mezzo molte scusanti.

freelance italiani

Ecco perché consiglio a chi decide di realizzare un percorso lavorativo di questo genere di sviluppare costantemente le proprie skills e qualità su cui poter far valere la propria esperienza, di mettere sempre costanza e passione in ciò che si fa, oltre allo scegliere i giusti canali in cui trovare soddisfazione dal punto di vista lavorativo.

Esistono numerose piattaforme lavorative che cercano di essere punto di incontro tra la domanda dei clienti e l’offerta dei freelance, ma sono in pochi che riescono a emergere e a mettere in mostra il loro valore.

Tra questi vogliamo consigliarvi il principale marketplace per freelance italiani, ossia Addlance, creazione di 3 ragazzi della provincia di Como che hanno cercato di importare un modello già diffuso in altri paesi d’Europa.

Si sfrutta la sempre maggior delocalizzazione del lavoro venendo incontro alla richiesta di molte aziende, che non hanno fondi necessari per assumere stabilmente dei professionisti nel loro organico; di contro si dà l’opportunità a molti professionisti che desiderano non legarsi a un solo cliente o azienda di creare una rete di collaborazioni in costante crescita, lavorando dove più si ritiene opportuno.

Cosa può offrire di interessante Addlance?

Una volta completata l’iscrizione al sito sarà necessario creare una propria scheda profilo nella quale si possono inserire tutte le caratteristiche e le conoscenze che più ci contraddistinguono sul mercato del lavoro. Si possono sfruttare numerose sezioni che ci permettono di inserirci in quella che più è vicina al nostro background di conoscenze. Tra i lavori che possono essere richiesti ci sono quelli per programmatori e sviluppatori per siti internet, figure professionali di grande importanza se si pensa che oggi giorno la presenza sul web è il biglietto da visita principale che può mostrare un’azienda. Realizzazioni di script, applicazioni web e per piattaforme mobile sono tutti lavori commissionati in gran quantità, quindi si raccomanda di avere una solida base sulla conoscenza di linguaggi di programmazione per candidarsi a queste offerte.

Altri lavori molto richiesti su Addlance sono quelli per web designer, dove si ricercano professionisti che curino l’aspetto grafico del sito web e del logo del brand del cliente. Si possono trovare proposte per traduttori freelance, che mettono a disposizione la loro conoscenza delle lingue per aiutare il cliente a proporre i contenuti del suo sito ad un pubblico più vasto. C’è molta richiesta anche per esperti in strategie e ricerche di mercato, ma soprattutto anche per chi ha bisogno di consulenze SEO e SEM, fondamentali per ottimizzare un sito sui principali motori di ricerca; in questo senso la figura del copywriter, ossia del professionista che scrive articoli che valorizzano determinate keyword, è molto importante.

Esistono anche figure di differente profilo come, ad esempio, esperti nel dare supporto amministrativo, contabile e commerciale. Questo meccanismo di incontro tra domanda ed offerta di lavoro si attua nel momento in cui un freelance risponde all’offerta presentata dal cliente e propone una sua idea per la realizzazione. Tutte le proposte che vengono inserite su Addlance vengono valutate dalle aziende o dai singoli clienti, che decideranno in seguito quali sono le migliori da far sviluppare. Una volta definito l’accordo con il freelance vincente si realizzeranno i lavori nei tempi e nelle modalità previste dall’accordo iniziale. Al termine di questi verrà data la possibilità di fare una valutazione sia da parte del cliente sia da parte del freelance, in modo da dare possibilità ad una parte di giudicare l’altra e viceversa.

Addlance quindi è un sito che funziona perché permette ai giovani freelance italiani di mettere in mostra le proprie capacità, mentre si dà la possibilità anche alle aziende di trovare validi collaboratori esterni senza dover essere obbligati a creare un rapporto di lavoro definitivo.

10.0
OVERALL SCORE
Valutazione Addlance: 10
Ottimo sito dedicato ai freelance, consigliatissimo



CATEGORIES
Share This

COMMENTS