I 10 profili più richiesti dalle aziende italiane

Talent Shortage 2015: la classifica dei 10 profili più richiesti dalle aziende italiane

Può sembrare contraddittorio considerando l’alto tasso di disoccupazione presente nel nostro Paese (si aggira intorno al 13% stando agli ultimi dati ISTAT), ma sono ancora molti i profili professionali che le aziende italiane faticano a trovare.  L’edizione 2015 della Talent Shortage Survey, l’indagine annuale condotta da ManpowerGroup che coinvolge oltre 41.000 responsabili di Risorse Umane di 42 Paesi, rivela infatti che il 28% delle imprese italiane dichiara difficoltà a reperire sul mercato figure professionali qualificate soprattutto in ambito tecnico, commerciale e IT. Ad emergere è quindi l’esistenza di un gap tra profili ricercati e profili disponibili sul mercato. Ma scopriamo quali sono i 10 profili più richiesti dalle aziende italiane.


I 10 profili più richiesti dalle aziende italiane, ecco la classifica

Ecco la classifica dei 10 profili che le aziende italiane non riescono a trovare:

  1. Macchinisti che coordinano e regolano i processi produttivi
  2. Segretarie, Assistenti di Direzione, Assistenti amministrativi e personale di back office
  3. Tecnici specializzati che operano per il corretto funzionamento delle attrezzature tecniche
  4. Addetti alle Vendite
  5. Professionisti nel settore Contabilità e Finanza
  6. Professionisti IT, soprattutto programmatori delle start-up e sviluppatori di applicazioni per il mobile
  7. Educatori/formatori
  8. Sales Managers
  9. Medici e operatori sanitari (non infermieri), entrano quest’anno nella top ten a causa del ricambio generazionale e il progressivo invecchiamento della popolazione
  10. Personale addetto alla ristorazione e personale alberghiero

Stefano Scabbio, Presidente Area Mediterranea ManpowerGroup, commenta così i risultati ottenuti: “Dall’indagine si evince come i posti di lavoro maggiormente disponibili sono quelli non facilmente sostituibili dalla tecnologia. Rispetto al passato, però le competenze richieste dalle aziende stanno diventando sempre più elevate.  Per competere sul mercato del lavoro sarà necessario quindi quel giusto mix di conoscenze tecniche (hard skills) e competenze trasversali (soft skills)”.

Inoltre ti consiglio:

#1 – Se cerchi un nuovo lavoro, ecco per te il Kit Lavorare Sempre, garantito da Bianco Lavoro per qualità ed efficacia!

#2 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze, registrati sulla nostra job board Euspert Bianco Lavoro selezionando la tua zona e categoria di interesse (il servizio è completamente gratuito)

 




CATEGORIES
Share This

COMMENTS