Hobby nel curriculum: ma quanto sono importanti?

Quanto è importante descrivere i propri hobby nel curriculum per ottenere un colloquio di lavoro? E possono in seguito aiutare a fare carriera?

Sembrerebbero un elemento di secondaria importanza ma se gli hobby nel curriculum conservano incontrastati il loro posto d’onore, un motivo ci sarà. Ma quanto e perché è importante descrivere i propri hobby e interessi per aspirare ad ottenere un colloquio di lavoro? E in particolar modo, ce ne sono alcuni che possono aiutare a fare carriera?


Ecco perché gli hobby nel curriculum sono così importanti

Nei nostri discorsi di tutti i giorni probabilmente non menzioniamo quasi più la parola hobby. Molte persone “non hanno il tempo” per poter coltivare passioni e interessi, in altri contesti “molto business” avere un hobby appare addirittura qualcosa di obsoleto, riservato a persone annoiate o  che non lavorano e che quindi hanno la necessità di riempire le giornate con attività interessanti e ricreative.

In realtà coltivare degli hobby dovrebbe essere parte integrante della vita di ogni persona. E quando si parla di hobby –è bene sottolinearlo- si devono prendere in considerazione solo ed esclusivamente le attività fatte per passione, per svago o divertimento con l’unico scopo di rilassarsi, scaricare le tensioni e ritrovare nuove energie. Ogni qualvolta un hobby diventa remunerativo, ecco che si ri-cade inevitabilmente nell’ambito lavorativo.

Esperti consulenti di produttività aziendale e gli stessi selezionatori del personale concordano nell’affermare che gli hobby non solo sono fondamentali per la propria carriera ma dal tipo di hobby nel curriculum si può individuare anche la personalità del’aspirante collaboratore e immaginare le sue performance lavorative future.

Ecco perché gli hobby aiutano a fare carriera

Gli hobby aiutano a scaricare le tensioni di un lavoro stressante. Credere di poter lavorare tutto il giorno per sette giorni a settimana non solo è impensabile ma anche insostenibile e di sicuro dannoso per la salute. Fare qualcosa per rilassarsi e svuotare la mente è  salutare e aiuta anche a svolgere meglio il proprio lavoro.  Anche fare regolarmente delle pause nel corso delle ore di lavoro aiuta a ritrovare la carica e la concentrazione necessarie per poter continuare. Non si tratta assolutamente di una perdita di tempo: anzi ignorare queste buone abitudini significa essere meno efficienti sul lavoro, più distratti e stanchi e quindi commettere più errori, cosa che si tradurrà davvero in una enorme perdita di tempo quando si tratterà poi di correggerli.

hobby-nel-curriculum

image by Besjunior

Gli hobby quindi aumentano la capacità di concentrazione. Oggi più che mai tra tablet, smartphone e pc siamo letteralmente sommersi (e sovraccaricati) di informazioni, cosa che può realmente diminuire la nostra produttività. Coltivare sistematicamente un hobby (come lo yoga ad esempio o la fotografia) aiuta ad aumentare la propria capacità di concentrazione. Capacità che di certo tornerà molto utile nello svolgimento del proprio lavoro.

Gli hobby aumentano la creatività. Ed essere creativi non significa solo capaci di creazioni artistiche e originali ma anche approcciarsi ai problemi in modo differente ed essere più flessibili nel trovare nuove soluzioni ed idee. Ci sono hobby che stimolano in modo naturale la creatività come il teatro, la cucina, la danza, la musica ed altri che hanno maggior focus sulla concentrazione, come lo yoga.

Gli hobby diversificano le competenze e aprono la mente. Coltivare un hobby significa insegnare a te stesso a conoscere ed utilizzare un’altra parte del tuo cervello. Un hobby impone in ogni caso un certo tipo di tecnica così come regole da seguire e  stimola a trovare sempre nuovi modi per farlo al meglio. Fare qualcosa che si ama significa aumentare in modo sorprendente le proprie competenze trasversali o (soft skills) utili per trovare lavoro.

Gli hobby aumentano la propria autostima e la fiducia in se stessi. Perché non inserire tra gli hobby nel curriculum la passione per la pittura o per la scrittura creativa? Essere apprezzati per i propri quadri o per delle poesie, ricevere valanghe di complimenti per la bontà dei propri piatti o  la bellezza dei fiori in giardino non può  che riempire di soddisfazione e orgoglio  e spingere a continuare e a fare sempre meglio! Insegnamento che tornerà utile nei momenti di maggior stress in ufficio così come nella vita di tutti i giorni.

Inoltre ti consiglio:

#1 – Se cerchi un nuovo lavoro, ecco per te il Kit Lavorare Sempre, garantito da Bianco Lavoro per qualità ed efficacia!

#2 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze, registrati sulla nostra job board Euspert Bianco Lavoro selezionando la tua zona e categoria di interesse (il servizio è completamente gratuito)

 




CATEGORIES
Share This

COMMENTS