Google News: niente più anteprime ed immagini in Francia

Google news in Francia eliminerà le immagini e le anteprime. Questo quanto ha affermato il colosso americano. Google non ha intenzione di pagare la concessione di immagini agli editori

Google, il colosso americano tra i motori di ricerca, ha affermato che potrebbe eliminare le immagini ed anteprime delle news in Francia. Il motore di ricerca ha infatti affermato di voler limitare la visualizzazione degli articoli nella sezione Google news. Vediamo perché e cosa cambierà per la Francia.


google news

Google news: possibili limitazioni nella visualizzazione  delle news

I rapporti tra Google ed Europa continuano ad essere abbastanza tesi. L’ultima dimostrazione di ciò si può ben notare sul fronte connesso a Google News. Il colosso americano ha infatti affermato di poter e voler limitare la visualizzazione delle news, che saranno così private di immagini ed anteprime. Per ora questa decisione riguarda la Francia, una tra le prime nazioni ad aver applicato le nuove norme sul copyright, in particolare l’articolo 15 del GDPR europeo, per quanto riguarda la protezione del diritto d’autore sul web. Google ha annunciato che pur di non pagare i vari editori di notizie per poter mostrare gli snippet delle notizie, in Francia mostrerà solamente i titoli ed i link delle varie news, privati delle immagini e delle anteprime. Questo è quanto afferma Richard Gingras, il direttore delle news e dei social Google. Dunque, un duro colpo per gli editori e non solo.

Google News, i cambiamenti in vista

In arrivo novità e cambiamenti per quanto riguarda Google news Francia ed i rapporti tra gli editori ed il colosso americano. Come accennato precedentemente, molto probabilmente cambierà la visualizzazione delle news, con limitazioni, a partire dall’assenza delle immagini e delle anteprime che siamo abituati a vedere. Questo perché la Francia ha messo in pratica la nuova normativa europea sul copyright, tanto richiesta dagli editori stessi.

Google ha annunciato che non ha intenzione di pagare per le immagini connesse alle news. Queste saranno mostrate solo ed esclusivamente nel caso in cui gli editori decidano di fornirle in maniera totalmente gratuita. Una decisione che lascia di stucco i vari editori, che avevano sperato in una entrata economica aggiuntiva, in vista della nuova legislatura sul copyright che in Francia entrerà in vigore a partire dal mese di ottobre. Nel momento in cui il Parlamento europeo ha apportato le modifiche alla normativa sul copyright, si pensava che il colosso americano potesse in qualche modo essere messo alle strette e costretto a pagare gli editori per l’utilizzo degli snippet.

Google non si smuove dalla sua posizione

La posizione di Google non cambia. Lo stesso colosso americano ha affermato come il motore di ricerca opera sulla base della qualità e pertinenza, non sulla base di varie relazioni commerciali. Per questo motivo non si accettano pagamenti dagli editori affinché questi siano inclusi all’interno dei motori di ricerca, così come Google non ha intenzione di pagare per avere eventuali anteprime dei link e delle news. Un punto di vista ben fermo e solido, che non ha dato cenno di cedere a nessun tipo di trattativa. Tuttavia il comportamento del leader indiscusso dei motori di ricerca, non stupisce se consideriamo il suo atteggiamento nei confronti di Spagna e Germania di qualche anno fa.

La mossa di Google in Spagna e Germania

L’atteggiamento di Google news in Francia non sembra essere assolutamente nuovo. Anni fa il colosso americano fece la stessa cosa in Spagna e Germania. In Spagna la sezione Google news è stata perfino eliminata, con notevoli ed evidenti conseguenze, non solo sugli editori ma anche sul numero delle visualizzazioni correlate alle news. Infatti, in Spagna, subito dopo l’evento, il traffico stesso delle news ha registrato un calo del 20%, questo perché i vari utenti, abituati a Google news, non erano più in grado di poter individuare in maniera facile e veloce le notizie. Sono stati soprattutto i piccoli editori a pagare il prezzo più alto di questa decisione, con perdite di milioni di euro. In Germania, Google news non è stato eliminato come in Spagna, ma è stato solamente semplificato, come si vuole fare ora in Francia. Si tratta di decisioni che inevitabilmente porteranno a delle conseguenze anche di carattere economico.

 



CATEGORIES
Share This