Fino ad un’ora e mezza per il tragitto casa-lavoro-casa

Quasi un quarto dei lavoratori italiani spende un’ora e mezza (la durata di una partita di calcio) del proprio tempo ogni giorno per recarsi al lavoro e poi rientrare a casa. È quanto emerge da un’indagine condotta dalla ditta Regus (leader nelle soluzioni Spazi di Lavoro).



Il tempo di percorrenza medio quotidiano per recarsi al lavoro è di 26 minuti, in linea quindi con la media europea (25 minuti).
Altro dato interessante, un pendolare spende in media il 4% del suo stipendio nei trasporti necessari per recarsi al lavoro.



CATEGORIES
Share This

COMMENTS