Finanziamenti startup: bando Economia Circolare

Il Bando Startup Economia Circolare premia con 5 mila euro i giovani imprenditori innovativi. Scadenza 15 settembre 2016.

Aperto un nuovo bando per finanziamenti startup innovative. La Fondazione Bracco ha lanciato infatti la prima edizione del Bando Startup Economia Circolare che premierà tre startup con un finanziamento a fondo perduto di 5.000 euro per ciascuna, insieme a un anno di incubazione presso Speed MI Up, l’incubatore dell’Università Bocconi e di Camera di Commercio di Milano. Scopo del progetto è quello di promuovere la transizione verso un’economia circolare a favore di una crescita sostenibile attraverso iniziative imprenditoriali innovative, incoraggiare l’imprenditorialità tra i giovani e diffondere i valori dell’economia positiva.


Bando Startup Economia Circolare

Finanziamenti Startup

image by Jirsak

Possono partecipare al bando:

  • Aspiranti imprenditori in possesso di un diploma di laurea (se la domanda viene presentata da un gruppo di aspiranti imprenditori, il requisito della laurea è necessario per almeno uno dei partecipanti al gruppo) che, indipendentemente dalla provenienza territoriale, costituiscano entro tre mesi dall’ingresso in Speed MI Up una società di capitali operante in qualsiasi settore di attività, ma sul tema dell’economia circolare, con sede legale e/o operativa in Italia.
  • Micro, piccole o medie imprese, costituite in forma di società di capitali, iscritte al Registro delle Imprese di qualsiasi provincia italiana da meno di 20 mesi dalla data di pubblicazione del bando.

Si precisa che l’età media del team di ciascuna startup non dovrà essere superiore a 39 anni.

Il premio per le tre startup vincitrici consiste in:

  • un finanziamento a fondo perduto per ciascuna startup di 5.000 euro al lordo delle ritenute fiscali di legge, sostenuto da Fondazione Bracco per le spese di costituzione della società;
  • un anno di incubazione per ciascuna startup presso Speed MI Up, l’incubatore dell’Università Bocconi e di Camera di Commercio di Milano comprensivo dei servizi di formazione, tutoring offerti dalla Faculty Bocconi e consulenza offerti dalla struttura e descritti qui. Le spese relative all’incubazione sono a carico di Fondazione Bracco.

Come partecipare: le domande possono essere presentate direttamente sul sito dedicato fino alle ore 12 del giorno 15 settembre 2016, seguendo le istruzioni pubblicate. Per maggiori informazioni, invitiamo gli interessati a consultare il bando Economia Circolare per finanziamenti startup.



CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS