Famiglie monoreddito in aumento, in molti casi è la donna che lavora

Come si evince dalle ultime indagini statistiche effettuate al riguardo, le famiglie in Italia sono sempre più monoreddito e il dato di rilievo è che sono in aumento i casi in cui è la donna che lavora e che garantisce sostentamento alla coppia e ai figli.


Un incremento significativo dell’occupazione femminile, negli ultimi cinque anni, che sembrerebbe in contraddizione con l’ondata di disoccupazione dilagante e che invece non fa che confermarla. Un altro fenomeno in linea con lo spirito di questi tempi. L’aumento delle donne lavoratrici infatti è un dato reale nello specifico ma apparente se analizzato ai fini di una reale crescita occupazionale.

Le cause vanno individuate nei licenziamenti di massa che hanno colpito mariti, compagni e padri rimasti senza un posto di lavoro. In alcuni casi, laddove era presente un secondo stipendio alla fine del mese, è rimasta quindi solo la donna a lavorare.

In altri casi invece, proprio a causa della disoccupazione del partner, la donna ha dovuto rimboccarsi le maniche e cercare un lavoro qualsiasi, anche malpagato e non specializzato, considerando che molto spesso le protagoniste sono casalinghe in età avanzata, che non hanno mai, per scelta o comodità, lavorato prima di quel momento.

L’altro dato da tenere in considerazione è il boom di partite Iva al femminile, registratosi negli ultimi anni. Donne, la maggior parte di loro mamme, che hanno deciso di mettersi in proprio per assicurarsi un’entrata integrativa alla fine del mese e magari, svolgendo la propria attività da casa, conciliare anche la gestione della casa e dei figli, vista la difficoltà di potersi permettere baby sitter o asili nido a pagamento.

E molte di loro hanno usufruito dei progetti a favore dell’imprenditoria femminile e degli incentivi messi a disposizione dallo Stato e dalle Regioni per l’apertura di nuove attività in proprio.

Per lo più stanziati nel sud d’Italia, dove infatti si registra l’aumento più marcato delle donne occupate. Fenomeno dovuto anche al fatto che nel Meridione, come da tradizione, le donne si sono sempre, nella maggior parte dei casi, dedicate esclusivamente alla crescita dei figli e alla cura della casa e pertanto il loro impiego in lavori d’occasione ha determinato un’impennata occupazionale molto più rilevante rispetto ad esempio alle donne del Settentrione.

Inoltre ti consiglio:

#1 – Se cerchi un nuovo lavoro, ecco per te il Kit Lavorare Sempre, garantito da Bianco Lavoro per qualità ed efficacia!

#2 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze, registrati sulla nostra job board Euspert Bianco Lavoro selezionando la tua zona e categoria di interesse (il servizio è completamente gratuito)




CATEGORIES
Share This

COMMENTS