Diventare PR per gli eventi

Il professionista delle pubbliche relazioni è principalmente un “comunicatore“.
Il suo ruolo in azienda è quello di mettere in contatto l’impresa con il suo “pubblico” e con il territorio inteso come anche come enti e istituzioni.
All’interno di questa professione esistono numerose specializzazioni.

La più divertente è quella del PR delle discoteche.
È una professione molto gettonata dai giovani ai quali viene richiesto di contattare il target del locale e invitarlo alle varie serate nonché di presiedere alle stesse per coinvolgere, animare e fidelizzare i “clienti”.
Per questo ruolo non è richiesta nessun tipo di formazione accademica soltanto spiccate doti comunicative, una forte propensione ai rapporti interpersonali e possibilmente bella presenza.
Anche se non è richiesta una preparazione specifica anche il p.r. delle discoteche ha la responsabilità di rappresentare il locale per il quale lavora.
La sua immagine e il suo comportamento rispecchieranno quelli del locale quindi gli verrà richiesta massima serietà e un look impeccabile.
Escludendo questa specializzazione un po’ frivola le altre richiedono tutte una preparazione accademica in marketing e comunicazione.
Oggi l’offerta formativa in questo settore è veramente ampia.
Dai corsi di laurea specialistica in relazioni pubbliche si passa ai numerosissimi master, privati o universitari che formano soprattutto sul piano teorico.
E’ una professione che si impara sul campo con tanta pazienza e tanta umiltà.
Il responsabile delle relazioni esterne è colui che cura i rapporti con i mass media, consumatori, enti e istituzioni.
Deve essere un esperto in comunicazione aziendale in tutte le sue sfaccettature e interpretare al meglio l’identità dell’azienda del quale è portavoce.
Inoltre deve possedere spiccate doti comunicative e diplomatiche per gestire la quotidianità e l’urgenza.
Il responsabile dell’ufficio stampa ha estrazione formativa molto vicina a quella di un giornalista.
È specializzato nella cura dei rapporti con i mass media con i quali ha un filo diretto.
Un’altra particolare specializzazione è l’esperto di lobby che è colui che cura i rapporti con istituzioni con fini puramente politico-diplomatici.
Una specializzazione che in genere è richiesta all’interno delle altre è il responsabile relazioni interne che cura, come dice la parola stessa, i rapporti interni all’azienda.
Principalmente con dipendenti e fornitori ma anche con gli azionisti.
Troverete molte informazioni utili presso:
www.assorel.it





CATEGORIES
Share This

COMMENTS