Diventare pasticcere: corsi, formazione ed opportunità

Hai sempre amato i dolci? Fin da piccolo ti piaceva preparare torte e biscotti? Passi ore davanti alla tv a guardare i programmi dedicati alla cucina? Ecco allora il lavoro che fa per te: il pasticcere.

Ma cose si comincia questa professione? Quali sono le scuole e i corsi da frequentare?

Se la pasticceria è la tua vera passione devi cominciare a specializzarti. Non basta un corso di cucina di base. Il lavoro del pasticcere è sicuramente faticoso. Bisogna alzarsi presto, rimanere concentrati, stare attenti a quello che si fa ed è un lavoro manuale, ma quando al termine della giornata finalmente vedi finita la tua opera o quando vedi un cliente soddisfatto del prodotto è una sensazione fantastica. Ecco perché la cucina è sempre stata tanto amata anche dagli appassionati di televisione con programmi come “La prova del cuoco”, “Master Chef” e “Il re delle torte”. In quest’ultimo programma si vede proprio tutto di come si svolge il lavoro di pasticcere: dall’idea alla realizzazione del dolce.

Punto di partenza è sicuramente la gavetta, molto utile in lavori creativi come questo per poter assorbire tutti o quasi i segreti di un bravo pasticcere, imparando le ricette, i metodi di guarnizione, le tecniche di lavorazione.

Dopo aver terminato la Scuola Alberghiera, con formazione turistica e percorsi formativi specializzati, è bene seguire un corso successivo.

Ecco di seguito alcune scuole di cucina:

La Scuola Internazionale di Cucina Italiana ALMA, a Milano, offre un corso di pasticceria della durata di 7 mesi per chi vuole acquisire e perfezionare le nozioni fondamentali della pasticceria italiana con la guida e l’insegnamento di grandi maestri pasticceri e dei migliori docenti di pasticceria. La quota di iscrizione è di 8.000 euro più iva e 200 euro per il kit utensili.

A Brescia invece c’è CastAlimenti, che organizza corsi di base, professionali e di specializzazione. I corsi per pasticcere coprono diverse discipline come decorazione, cioccolateria, confezionamento e organizzazione/gestione in pasticceria. Il corso professionale dura 12 settimane e costa 6.900 euro.

La Scuola di Pasticceria di Yssingeaux è una delle migliori scuole di pasticceria al mondo a circa un’ora a sud di Lione nel prestigioso castello di Montbarnier. L’ENSP propone due programmi, uno lungo e uno corto. Quest’ultimo è destinato ai professionisti e propone stage di pasticceria, panifi cazione, confetteria, cioccolateria, gelateria e cucina della durata da uno a cinque giorni. È inoltre disponibile un programma corto su misura che può essere dispensato anche al di fuori della struttura scolastica e risponde alle esigenze delle aziende o degli enti sindacali, statali, ecc… I programmi di lunga durata, invece, sono destinati ai giovani che desiderano ricevere il certifi cato di attitudine professionale (riconosciuto a livello statale in Francia). La durata è di sei mesi e si focalizza particolarmente sull’aspetto pratico della professione, senza però tralasciare quello teorico.
Un programma della durata da due a sei mesi è inoltre sviluppato per i soli studenti stranieri di scuole di cucina internazionale o per professionisti stranieri che desiderano approfondire la conoscenza della pasticceria francese. La quota per il corso di 16 ore è di 750 euro fino ad arrivare a 35 ore per un prezzo di 2.050 euro.

A Rimini Arte Dolce, che compie 20 anni, è accreditata tra i migliori Centri di formazione e specializzazione per pasticceria, gelateria e ristorazione. Qui si possono seguire diversi corsi specifici come “Architettura di un dolce”. Il corso di pasticceria base, progettato per tutti coloro che hanno intenzione di avvicinarsi per la prima volta al meraviglioso mondo della pasticceria, ha una durata di tre giorni per un prezzo di 510 euro. Ci sono poi corsi anche nel fine settimana per chi vuole perfezionare le proprie capacità.

A Torino invece c’è l’Istituto Statale Professionale per l’Arte Bianca, scuola superiore pubblica a cui si accede con il diploma della scuola dell’obbligo. E’ uno dei più antichi e rinomati d’Italia e nasce nel 1919 come “Regia Scuola per la panificazione e le industrie affini”.

Utile per chi vuole lavorare nel settore è poi il sito dell’Accademia Maestri Pasticceri Italiani, che rappresenta la sintesi massima della professionalità nell’ambito della pasticceria nazionale di livello superiore. Qui, oltre alle ultime notizie, si trova anche una sezione dedicata a cerco/offro lavoro o stage. Ma tutto questo non basta. L’importanza in questa professione è la fantasia, la continua ricerca di nuove ricette, per andare incontro ai gusti dei clienti. Ecco perché bisogna sempre provare nuovi esperimenti.

Dove vengono maggiormente richiesti i pasticceri?

Soprattutto nei laboratori artigianali, ma anche nei grandi alberghi, nei villaggi turistici, sulle navi da crociera e nei ristoranti di prima categoria.

Per chi invece vuole aprire un laboratorio di pasticceria deve:

  • iscriversi alla Camera di Commercio come esercente

  • possedere una licenza di vendita

  • avere una partita Iva

  • avere l’autorizzazione sanitaria dalla propria Asl

Serve poi un grosso investimento iniziale per attrezzature, acquisto o affitto del locale scelto e impianti elettrici

Inoltre Bianco Lavoro ti consiglia:

#1 – Se cerchi un nuovo lavoro, ti consigliamo il KIT Lavorare sempre, garantito da Bianco Lavoro per la sua qualità ed efficacia!

#2 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate in linea con le tue esigenze, fai le tue ricerche e registrarti su Euspert Italia.

 

CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (2)
  • Ste 5 anni

    Sapete dirmi nulla della scuola di pasticceria Chef Accademy a Terni ? mi piacerebbe fare un corso professionale e questa ha un prezzo più abbordabile.
    ciao e grazie

  • Alen 6 anni

    salve avrei bisogno di un informazione! vorrei sapere se per poter accedere ad un corso professione per pasticcere sia indispensabile il diploma Alberghiera, perchè io non ne sono in possesso però vorrei comunque tentare di fare un corso! Aspetto una vostra risposta!