Diventare attore di cinema

Una guida con informazioni e consigli su come diventare attore di cinema, link utili e opportunità di lavoro.

Per diventare attore di cinema è necessario, per prima cosa, possedere alcuni prerequisiti e capacità personali che sono indispensabili se si vuole lavorare in questo settore: passione, tenacia, umiltà, sfrontatezza, spirito di sacrificio, grande autostima e immensa capacità di autocritica. Come secondo consiglio, avere un book fotografico realizzato con l’aiuto di un fotografo professionista da poter mostrare o inviare per candidarsi è di fondamentale importanza. E frequentare una buona scuola di recitazione lo è altrettanto. Sono davvero numerose quelle sparse in tutta Italia, soprattutto nelle grandi città. Ad esempio segnaliamo il Centro Sperimentale di Cinematografia a Milano e il Duse di Roma. Per quante doti personali potete possedere la tecnica nella recitazione è tutto. Ma non sperate di improvvisarvi attori: non siamo più negli anni ’50 in cui il regista famoso nota la bella ragazza per strada e la ingaggia per un film a Hollywood e, soprattutto, diffidate di chi vi chiede soldi per diventare attore!


A chi rivolgersi per informazioni

diventare attore di cinema La “selva oscura” del mondo dello spettacolo raggiunge il suo massimo intreccio quando si cercano informazioni specifiche. Le agenzie serie guadagnano sui vostri ingaggi quindi hanno tutto l’interesse ad avere rose di candidati meritevoli. L’elenco delle agenzie che si occupano di spettacolo è disponibile sull’annuario degli attori ma c’è un ottimo sito su cui ricavare interessanti informazioni.

Aspettative come primo impiego e prospettive di guadagno

Per raggiungere il primo e sospirato ingaggio sarà necessario partecipare a numerosi casting ai quali è necessario che arriviate ogni volta più che preparati. Se è vero che il provino è un incontro tra l’attore e il regista è anche vero che è l’unica possibilità che avete per farvi notare quindi la preparazione diventa l’elemento fondamentale. La retribuzione varierà a seconda della produzione per la quale sarete ingaggiati ma ricordatevi una cosa importante: se volete fare gli attori non candidatevi come comparsa solo per cercare di farvi notare e guadagnare qualche soldino; sono due professioni separate e rischiereste di bruciarvi con una “comparsata” sbagliata.

All’inizio la vostra fonte di guadagno non potrà essere la professione di attore ma se sarete tenaci e molto pazienti potete sperare che nel giro di qualche tempo, tra corsi frequentati e casting qualcuno vi noterà e allora le prospettive di guadagno saranno “senza limiti”.

Ente di categoria

Fino a pochi anni fa esisteva l’ENPALS, l’Ente nazionale di previdenza e di assistenza per i lavoratori dello spettacolo e dello sport professionistico, ente pubblico previdenziale ora soppresso. Le funzioni dell’ente sono state trasferite all’INPS.

Se siete alla ricerca di un primo impiego nel settore dello spettacolo/intrattenimento ecco le opportunità pubblicate su Euspert: offerte lavoro attore disponibili in tutta Italia.

Inoltre ti consiglio:

#1 – Se cerchi un nuovo lavoro, ecco per te il Kit Lavorare Sempre, garantito da Bianco Lavoro per qualità ed efficacia!

#2 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze, registrati sulla nostra job board Euspert Bianco Lavoro selezionando la tua zona e categoria di interesse (il servizio è completamente gratuito)



CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS