Dati Eurostat sulla disoccupazione

In miglioramento quella che viene definita l’emorragia dei posti di lavoro che sta dilagando in tutta Europa. Nel macro i dati sono incoraggianti: nell’ultimo trimestre 2009 il calo dei posti di lavoro è stato dello 0,3% rispetto al -0,5% del trimestre precedente. (Ansa 15 marzo 2009).

Il problema è che stiamo parlando di 583 mila posti di lavoro quindi capirete bene che nel microcosmo di ognuno di quei “nuovi disoccupati” non è che questi dati siano entusiasmanti.

La rilevanza che ne stanno dando i media invece sembra volta, come al solito, alla costruzione di un ottimismo”forzato” da una lettura “superficiale” dei dati statistici.

Personalmente sono d’accordo a guardare con ottimismo la fine della crisi del mondo del lavoro ma senza prenderci in giro sulla realtà attuale.

CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)