Crowdfunding: costruiamo il Galaxy Express 999

Crowdfunding, l'originale campagna per costruire un vero Galaxy Express 999, il mitico treno interstellare creato da Leiji Matsumoto.

Qualcuno forse se lo ricorderà. Un cartone giapponese di vecchia data in cui un treno dal design molto retrò viaggiava su e giù per lo spazio. Diventato un vero e proprio cult, Galaxy Express 999 è stato creato dallo stesso autore di Capitan Harlock, Leiji Matsumoto. Ed è stato proprio lui a lanciare nel paese del Sol Levante un’originale campagna di crowdfunding con lo scopo di costruire davvero un Galaxy Express 999 identico a quello dell’anime anni 80, sia esteriormente che negli interni,  stazioni “spaziali” comprese. Ovviamente la tecnologia attuale ancora non permette viaggi interstellari, ma l’intenzione è quella di ricreare sia il convoglio che le stazioni viste nell’anime su una linea ferroviaria vera.


Il Galaxy Express Reality Project è subito stato visto di buon occhio dalla lungimirante Seibu Railway che ha ospitato tra i suoi mezzi su rotaia un treno interamente dedicato alle famose opere di Matsumoto (tra le altre, appunto Galaxy Express, Capitan Harlock e la leggendaria Corazzata Spaziale Yamato). Il convoglio, attivo dal 2009, ha dismesso il servizio lo scorso dicembre.

Va precisato che non si sta parlando “solo” di cartoni animati. In Giappone Manga (fumetti) e Anime (cartoni animati) fanno a pieno titolo parte della cultura nel suo senso più profondo. Non è un caso che un’ intelligentissima operazione di marketing abbia coinvolto un’industria pesante giapponese, che tra un anno circa sfiderà una sua concorrente americana in una vera lotta tra robot giganti.

L’obiettivo dell’operazione di crowdfunding è quello di raggiungere i 29,990,000 di Yen, circa 220.000 euro al cambio attuale. I donatori più generosi avranno l’onore di viaggiare in anteprima sul Galaxy Express “terrestre” e cenare con il creatore della mitica opera, Leiji Matsumoto. Un vero e proprio onore per gli appassionati del settore, visto che il mangaka ( letteralmente: autore di fumetti) è considerato come pochi altri suoi colleghi una vera e propria leggenda vivente.

Indubbiamente un’idea originale quella di costruire un vero treno “derivato” da un fumetto. Assolutamente replicabile tra l’altro, l’importante è trovare il soggetto giusto e saper gestire sapientemente il tutto.




CATEGORIES
Share This

COMMENTS