Corsa all’assunzione da Ikea Pisa: uno su 140 ce la farà

Dopo essere stata preannunciata già da tempo, ecco che finalmente è imminente l’apertura della sede Ikea di Pisa Navicelli. Ed è subito boom di candidature sul sito ufficiale dell’azienda: a fronte di circa 200 posti di lavoro disponibili, sono pervenuti già più di 28.500 curriculum di aspiranti dipendenti. Ikea è il marchio ormai universalmente riconosciuto che contraddistingue la nota società multinazionale svedese, con sede principale nei Paesi Bassi. L’idea vincente dell’azienda, che ha rivoluzionato il modo di arredare la casa, sta nel proporre mobili, oggettistica e complementi d’arredo che coniugano estetica e funzionalità, a prezzi imbattibili rispetto ai principali concorrenti sul mercato.Ikea è presente in 44 Paesi, con 338 punti vendita e 139.000 collaboratori.


La nuova sede di Pisa, un megastore di circa 34.000 mq alle porte della città, aprirà le porte a marzo del 2014 ed accoglierà diverse figure professionali da inserire nei settori della logistica, della ristorazione, della vendita e dei servizi alla clientela. Dopo l’ondata considerevole di candidature pervenute (e a quanto pare attese), l’azienda ha reso noto che sono già cominciate le operazioni di screening dei curriculum. E, come già sperimentato con successo per l’apertura della sede di Napoli dieci anni fa, la prima grande scrematura avverrà ad opera di un sofisticato e tecnologico software, che avrà il compito di individuare e segnalare le tremila candidature più idonee, scartando ovviamente tutte le altre.

A questo punto interverranno gli addetti dell’ufficio del personale. La selezione sarà attenta ed accurata per individuare i profili migliori e le competenze adatte alle diverse mansioni lavorative ricercate. Il processo di selezione prevede una prima fase di colloquio attraverso un’intervista telefonica. Tutti coloro che al termine di questa operazione risulteranno idonei verranno convocati, all’incirca nei primi giorni del mese di settembre, per sostenere un colloquio di gruppo. A questa seconda prova collettiva saranno presenti anche tutti i responsabili e i capireparto dei diversi settori interessati. La terza fase prevede infine un colloquio individuale al termine del quale il processo selettivo si concluderà.

A tutti i nuovi assunti verrà garantito un percorso assistito di inserimento all’interno dell’azienda nonché un adeguato periodo di formazione per permettere ad ogni singolo dipendente di conoscere la cultura e la filosofia aziendale, il vasto assortimento di prodotti proposti nonché il sistema e le tecniche di vendita adottate.

Per altre offerte interessanti nel settore: Grande Distribuzione e Negozi

Inoltre ti consiglio:

#1 – Se cerchi un nuovo lavoro, ecco per te il Kit Lavorare Sempre, garantito da Bianco Lavoro per qualità ed efficacia!

#2 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze, registrati sulla nostra job board Euspert Bianco Lavoro selezionando la tua zona e categoria di interesse (il servizio è completamente gratuito)



CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS