Concorso Ue per Uscieri Parlamentari

Le Istituzioni Europee cercano 30 Uscieri Parlamentari: ecco il bando e chi può parteciparvi. Scadenza il 27 maggio 2015.

Posti di lavoro per Uscieri Parlamentari in Europa. L’Ufficio europeo di selezione del personale (EPSO) ha infatti indetto un concorso, per esami e titoli, al fine di costituire un elenco di riserva di 30 candidati idonei dal quale il Parlamento europeo attingerà per l’assunzione di nuovi uscieri parlamentari. I candidati potranno essere assunti per svolgere mansioni analoghe anche dalla Corte di giustizia dell’Unione europea a Lussemburgo. Vediamo insieme cosa fa l’usciere parlamentare, chi può partecipare al concorso Ue e come candidarsi.


Concorso-Ue

image by S-F

Cosa fanno gli uscieri parlamentari?

Queste figure prestano assistenza ai membri del Parlamento europeo e ad altre personalità durante le sessioni plenarie, le riunioni degli altri organi parlamentari e gli eventi che si svolgono nei locali del Parlamento europeo. Ciò include, tra l’altro, la preparazione e la sorveglianza delle sale di riunione, l’accompagnamento dei partecipanti agli eventi o dei visitatori e la gestione dei compiti protocollari. Tali mansioni richiedono orari di lavoro flessibili; sono inoltre previste regolari trasferte nei tre luoghi di lavoro abituali dell’istituzione (Bruxelles, Lussemburgo e Strasburgo) e altrove.

Concorso Ue per Uscieri Parlamentari: requisiti di ammissione

Per essere ammessi alle selezioni, è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

  • Godere dei diritti civili in quanto cittadino di uno Stato membro dell’UE
  • Essere in regola con le norme nazionali vigenti in materia di servizio militare
  • Offrire le garanzie di moralità richieste per l’esercizio delle funzioni da svolgere
  • Conoscenze linguistiche: lingua 1, almeno il livello C1 in una delle 24 lingue ufficiali dell’UE; lingua 2: almeno il livello B2 in francese, inglese o tedesco (è obbligatoriamente diversa dalla lingua 1); lingua 3: almeno il livello A2 in una delle 24 lingue ufficiali dell’UE (è obbligatoriamente diversa dalle lingue 1 e 2)
  • Qualifiche ed esperienza professionale: un livello di studi superiori attestato da un diploma oppure un livello di studi secondari attestato da un diploma che dia accesso all’istruzione superiore, seguito da un’esperienza professionale di almeno 3 anni, oppure una formazione professionale (di livello equivalente agli studi superiori), seguita da un’esperienza professionale di almeno 3 anni, oppure un’ esperienza professionale di almeno 8 anni

Concorso Ue per Uscieri Parlamentari: come candidarsi

Per candidarsi, è necessario iscriversi per via elettronica sul sito dell’EPSO entro il 27 maggio 2015. Per maggiori dettagli invitiamo gli interessati a consultare il bando di concorso UE per Uscieri Parlamentari qui disponibile in lingua italiana.



CATEGORIES
Share This

COMMENTS