Concorso UE per 80 revisori contabili (amministratori settore Audit)

L’Unione Europea cerca 80 revisori contabili, per candidarsi c’è tempo fino al 28 aprile 2015.

Nuovo bando di concorso UE per revisori contabili (amministratori settore Audit), anche senza esperienza professionale. Scopo della selezione è di creare un elenco di riserva di 80 candidati idonei dal quale le istituzioni dell’Unione europea a Lussemburgo, innanzitutto la Corte dei conti europea, attingeranno per l’assunzione di nuovi funzionari amministratori (gruppo di funzioni AD). I revisori contabili si occuperanno dell’audit finanziario, del controllo di gestione e dell’audit interno e assicurano inoltre i servizi di controllo e di consulenza in relazione a tutti i settori operativi dell’Unione europea. Per svolgere questi compiti possono operare in vari paesi o organizzazioni internazionali.


 image by S-F

image by S-F

Vediamo insieme alcuni dettagli del concorso.

Concorso UE per 80 revisori contabili: requisiti di ammissione

I candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • godere dei diritti civili in quanto cittadini di uno Stato membro dell’UE
  • essere in regola con le norme nazionali vigenti in materia di servizio militare
  • offrire le garanzie di moralità richieste per l’esercizio delle funzioni da svolgere
  • conoscenze linguistiche: lingua 1, almeno il livello C1 in una delle 24 lingue ufficiali dell’UE; lingua 2: almeno il livello B2 in francese, inglese o tedesco; la lingua 2 è obbligatoriamente diversa dalla lingua 1
  • titolo di studio: una formazione universitaria completa di almeno 3 anni attinente alle funzioni da svolgere e attestata da un diploma (conseguito obbligatoriamente entro il 31 luglio 2015) oppure una formazione/qualifica professionale di livello equivalente alla formazione universitaria suddetta, attinente alle funzioni da svolgere e attestata da un diploma (conseguito obbligatoriamente entro il 31 luglio 2015).

Non è richiesta alcun esperienza professionale ma la natura delle funzioni da svolgere richiede un’ampia gamma di conoscenze in settori quali il diritto, la contabilità, la pubblica amministrazione, la finanza e l’economia, la gestione di progetti nei diversi settori di competenza dell’UE, l’informatica, l’audit e le tecniche di valutazione.

Concorso UE per 80 revisori contabili: domanda di partecipazione

Per partecipare alle selezioni occorre iscriversi, per via elettronica, al sito dell’EPSO entro le ore 12:00 (ora di Bruxelles) del  giorno  28 aprile 2015. Per maggiori informazioni, consultare il Bando del concorso Ue per 80 revisori contabili (amministratori settore audit).



CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS