Concorso Tenente Carabinieri: 13 posti nel ruolo tecnico

Bando per la nomina di 13 tenenti nel ruolo tecnico dell'Arma dei carabinieri: info su requisiti, prove d’esame e come partecipare entro il 28 marzo 2019

Aperto un bando di concorso, per titoli ed esami, per la nomina di 13 Tenenti in servizio permanente nel ruolo tecnico dell’Arma dei carabinieri. Di questi, 11 posti sono riservati ai cittadini italiani e i rimanenti 2 ai militari dell’Arma dei carabinieri. Andiamo a vedere i requisiti richiesti, come si svolgeranno le selezioni e come partecipare al nuovo concorso Tenente Carabinieri per 11 posti nel ruolo tecnico.


Concorso Tenente Carabinieri

 

Concorso Tenente Carabinieri ruolo tecnico: ripartizione dei posti

Gli 11 posti riservati ai cittadini italiani sono così ripartiti:

  • specialità medicina: 2 posti
  • specialità veterinaria: 2 posti
  • specialità psicologia: 2posti
  • specialità  investigazioni  scientifiche  –  fisica: 2 posti
  • specialità telematica – informatica: 3 posti

I 2 posti riservati ai militari dell’Arma dei carabinieri sono così ripartiti:

  • specialità telematica – telecomunicazioni: 1 posto
  • specialità  investigazioni  scientifiche  –  biologia: 1 posto

Concorso Tenente Carabinieri ruolo tecnico: requisiti di ammissione

Al concorso possono partecipare i cittadini italiane che sono in possesso dei seguenti requisiti:

  • limiti di età:
    • 45 anni se militari dell’Arma  dei  carabinieri, con  almeno  cinque  anni  di  servizio  e  che   abbiano   riportato nell’ultimo biennio la qualifica finale non inferiore a “eccellente”
    • 34 anni se ufficiali in ferma prefissata che abbiano completato un anno di servizio e se ufficiali Inferiori delle forze di completamento
    • 32 anni se non appartenenti alle precedenti categorie
  • possesso della cittadinanza italiana e dei diritti civili e politici
  • titolo di studio – laurea magistrale in una discipline in linea con il ruolo da ricoprire (tutte le discipline ammesse sono espressamente elencate nel bando)
  • non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego presso  una  pubblica  amministrazione
  • non essere stati condannati per delitti  non  colposi
  • non siano stati sottoposti a misure di prevenzione
  • non essere stati dichiarati inidonei  all’avanzamento  ovvero non vi abbiano rinunciato negli ultimi cinque anni di servizio  (solo se militari in servizio permanente)
  • aver tenuto condotta incensurabile
  • non  aver  tenuto  comportamenti  nei  confronti   delle istituzioni  democratiche  che  non  diano  sicuro   affidamento   di scrupolosa fedeltà alla Costituzione repubblicana e alle ragioni  di sicurezza dello Stato

non  aver prestato servizio civile

Concorso Tenente Carabinieri ruolo tecnico: prove d’esame

Lo svolgimento del concorso prevede il superamento delle seguenti prove ed accertamenti:

  • eventuale prova di preselezione
  • 2 prove scritte
  • valutazione dei titoli di merito
  • prove di efficienza fisica
  • accertamenti psico-fisici
  • accertamenti attitudinali
  • prova orale
  • prova facoltativa di lingua straniera

Concorso Tenente Carabinieri ruolo tecnico: modalità di partecipazione e bando

La domanda di partecipazione al concorso deve essere presentata esclusivamente on-line seguendo la procedura disponibile nell’area concorsi del sito ufficiale dell’Arma dei Carabinieri. La scadenza è fissata per il giorno 28 marzo 2019. Per maggiori informazioni, invitiamo gli interessati a consultare il bando del concorso Tenente Carabinieri Ruolo Tecnico.

Inoltre ti consiglio:

#1 – Se cerchi un nuovo lavoro, ecco per te il Kit Lavorare Sempre, garantito da Bianco Lavoro per qualità ed efficacia!

#2 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze, registrati sulla nostra job board Euspert Bianco Lavoro selezionando la tua zona e categoria di interesse (il servizio è completamente gratuito)




CATEGORIES
Share This