Concorso pubblico per 342 Allievi Carabinieri 2014

E’ indetto un concorso pubblico, per esami e titoli, per il reclutamento di 342 Allievi Carabinieri effettivi, riservato ai volontari in ferma prefissata di un anno raffermati ovvero in congedo. La domanda di partecipazione al concorso dovrà essere compilata e inviata, esclusivamente on-line, seguendo la procedura indicata nel sito dell’Arma dei Carabinieri nell’area dedicata ai concorsi, entro e non oltre il giorno 13 febbraio 2014. Diamo uno sguardo a quali sono i requisiti richiesti per parteciparvi e le modalità di svolgimento.


Possono partecipare al concorso: i cittadini italiani che siano volontari in ferma prefissata di un anno raffermati, ovvero in congedo, che abbiano concluso la ferma minima di un anno delle Forze armate e che siano in possesso dell’attestato di bilinguismo (lingua italiana e tedesca) riferito a livello non inferiore al diploma di istituto di istruzione secondaria di primo grado; godano dei diritti civili e politici; se volontari in ferma prefissata, non abbiano superato il 30° anno di età alla data di scadenza del termine utile per la presentazione della domanda; se in possesso dell’attestato di bilinguismo abbiano compiuto il 17° anno di età e non superato il 26° anno (il limite massimo d’età è elevato a 28 anni per coloro che abbiano prestato servizio militare, e a 30 per coloro che siano volontari in ferma prefissata); abbiano, se minori, il consenso di chi esercita la potestà; siano in possesso del diploma di istituto di istruzione secondaria di primo grado; non siano stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego in una pubblica amministrazione, licenziati dal lavoro alle dipendenze di pubbliche amministrazioni; abbiano tenuto condotta incensurabile e non siano stati condannati per delitti non colposi; non siano stati sottoposti a misure di prevenzione. L’ammissione al corso è inoltre subordinata: al possesso della idoneità psicofisica ed attitudinale; al non aver tenuto comportamenti nei confronti delle istituzioni democratiche che non diano sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà alla Costituzione repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato.

Lo svolgimento del concorso prevede:

una prova di selezione a carattere culturale e/o logico-deduttivo: gli argomenti e le modalità di svolgimento della prova sono riportati nell’allegato “C” del Bando. La prova sarà verosimilmente svolta a partire dal 25 febbraio 2014. L’ordine di convocazione, la sede, la data e l’ora di svolgimento saranno resi noti a partire dal 17 febbraio 2014, mediante pubblicazione nel sito internet dell’Arma dei Carabinieri e presso il Comando generale dell’Arma stessa;

prove di efficienza fisica: a partire dal 5 maggio 2014, si svolgeranno secondo le modalità e con i criteri indicati nell’allegato “G” del Bando, nonché con quelle definitive in apposito provvedimento del Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri;

accertamenti sanitari, per il riconoscimento dell’idoneità psicofisica;

accertamenti attitudinali: consisteranno nello svolgimento di una serie di prove (test, questionari, eventuali prove di perfomance, intervista attitudinale di selezione, colloquio di verifica con la commissione);

valutazione dei titoli.

Tutte le informazioni dettagliate sono disponibili all’interno del Bando.

 



CATEGORIES
Share This

COMMENTS