Concorso pubblico per 247 allievi Marescialli dei Carabinieri 2014

E’ indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’ammissione al 4° corso triennale (2014-2017) di 247 Allievi Marescialli del ruolo Ispettori dell’Arma dei Carabinieri. La domanda di partecipazione al concorso dovrà essere compilata e inviata esclusivamente on-line seguendo la procedura indicata nel sito dell’Arma – area concorsi, entro e non oltre il giorno 17 febbraio 2014. Sono previste delle riserve di posti per i candidati aventi le specifiche espresse nell’art.1 del Bando. Vediamo quali sono i requisiti per poter presentare la domanda e le modalità di svolgimento delle prove d’esame.


Possono partecipare al concorso: i militari dell’Arma dei Carabinieri appartenenti al ruolo dei Sovrintendenti ed a quello degli Appuntati e Carabinieri, nonché gli Allievi Carabinieri che alla data di scadenza del termine per la presentazione delle domande siano idonei al servizio militare incondizionato; abbiano conseguito il diploma di istruzione secondaria di secondo grado o lo conseguano nell’anno solare in cui è bandito il concorso; non abbiano superato il giorno di compimento del 30° anno di età; non abbiano riportato sanzioni disciplinari più gravi della consegna; non abbiano riportato una qualifica inferiore a nella media ovvero, in rapporti informativi, giudizi corrispondenti; non siano stati giudicati inidonei all’avanzamento al grado superiore nell’ultimo biennio; non siano stati condannati per delitti non colposi.

Inoltre, possono parteciparvi i cittadini italiani che alla data di scadenza del termine per la presentazione delle domande abbiano compiuto il 17° anno di età e non abbiano superato il giorno di compimento del 26° anno di età e abbiano il consenso dei genitori o di chi esercita la potestà genitoriale se minorenni (per coloro che abbiano già prestato servizio militare per una durata non inferiore alla ferma obbligatoria il limite massimo di età è elevato a 28 anni); godano dei diritti civili e politici; non siano stati condannati per delitti non colposi; siano in possesso di condotta incensurabile e non abbiano tenuto comportamenti nei confronti delle istituzioni democratiche che non diano sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà alla Costituzione repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato; abbiano conseguito il diploma di istruzione secondaria di secondo grado o lo conseguano nell’anno solare in cui è bandito il concorso; non siano stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego in una pubblica amministrazione, licenziati dal lavoro alle dipendenze di pubbliche amministrazioni a seguito di procedimento disciplinare, ovvero prosciolti, d’autorità o d’ufficio, da precedente arruolamento nelle Forze Armate o di Polizia, a esclusione dei proscioglimenti per inidoneità psico-fisica; non siano stati sottoposti a misure di prevenzione; se candidati di sesso maschile, non siano stati dichiarati obiettori di coscienza, a meno che abbiano presentato apposita dichiarazione irrevocabile di rinuncia allo status di obiettore di coscienza.

Svolgimento del concorso. I candidati sono tenuti a sostenere le seguenti prove: prova preliminare, che si svolgerà indicativamente a partire dal 25 febbraio 2014 presso Centro Nazionale di Selezione e Reclutamento dell’Arma dei Carabinieri a Roma (contenuto e modalità della prova sono indicati nell’allegato A del Bando); prove di efficienza fisica, a partire dalla terza decade di marzo 2014, saranno svolte secondo le modalità e i criteri indicati nell’allegato E; accertamenti sanitari per la verifica dell’idoneità psico-fisica; prova scritta che si terrà il 17 aprile 2014 (contenuto e modalità della prova sono indicati nell’allegato A); accertamenti attitudinali, indicativamente a partire dal 9 giugno 2014; prova orale, indicativamente a partire dal 10 giugno 2014 e verterà sulle materie riportate nell’ allegato A; prova facoltativa di lingua straniera, solo per i candidatiti che hanno chiesto di sostenerla nella domanda di partecipazione al concorso.

Per conoscere tutte le informazioni nel dettaglio, consultare il Bando.

Inoltre ti consiglio:

#1 – Se cerchi un nuovo lavoro, ecco per te il Kit Lavorare Sempre, garantito da Bianco Lavoro per qualità ed efficacia!

#2 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze, registrati sulla nostra job board Euspert Bianco Lavoro selezionando la tua zona e categoria di interesse (il servizio è completamente gratuito)




CATEGORIES
Share This

COMMENTS